Giuseppe Marotta: “Io all’Inter? Possibile”/ L’ex ad della Juventus: “Di sicuro resterò in Italia”

- Carmine Massimo Balsamo

Giuseppe Marotta Inter, l’ex amministratore delegato della Juventus apre all’ipotesi nerazzurra: “Possibile, di sicuro resto in Italia”.

giuseppe marotta juventus 2018 video 640x300
Calciomercato Inter, ultime notizie: Beppe Marotta

E’ tutto da scrivere il futuro di Giuseppe Marotta, anche se sembra sempre più certo il suo approdo all’Inter. Dopo l’addio a sorpresa alla Juventus, l’amministratore delegato è pronto a vivere una nuova avventura e il suo profilo è stato accostato a numerosi club, ma il Biscione sembra quello più indicato ad assicurarsi l’esperto dirigente. E c’è anche l’apertura del diretto interessato, che ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei cronisti dopo la consegna del Radicchio d’Oro, riconoscimento dedicato al miglior dirigente italiano: “Di sicuro resterò in Italia. L’Inter? Beh, è possibile”. Confermate, dunque, le indiscrezioni degli ultimi giorni, con Suning pronto ad affidare un ruolo importante all’ex Sampdoria. Sono ancora da definire le possibili competenze, ma sempre probabile un incarico da co-amministratore delegato per la parte sportiva, con l’attuale ad Antonello che rimarrebbe per la parte commerciale-amministrativa.

GIUSEPPE MAROTTA INTER: LE ULTIME

”Anche a livello dirigenziale il nome dell’Inter è stato accostato ai migliori dirigenti e ai migliori giocatori. Sono felice perché ci si rende conto finalmente che siamo tornati. La verità è che non ho fatto alcun trattativa con Marotta. Non abbiamo mai avuto un accordo su nessuna cosa. Non posso promettere niente. Io li vorrei tutti ma in questo momento nessuna cosa è vera. Il futuro è futuro”, così aveva parlato il neo presidente Steven Zhang sull’ipotesi di uno sbarco di Giuseppe Marotta all’Inter, ma il destino dell’ex bianconero sembra deciso. E negli ultimi giorni è arrivato anche l’endorsement di Massimo Moratti, ex presidente del club meneghino: “Lo apprezzerei all’Inter, lo stimo e sa fare il proprio mestiere”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA