“Non portate fiori al funerale, ma gol di Cristiano Ronaldo”/ Il necrologio del tifoso della Juventus

- Matteo Fantozzi

“Non portate fiori al funerale, ma gol di Cristiano Ronaldo”, questo è il singolare necrologio di un super-tifoso della Juventus che venuto a mancare.

mario stefanini 2018 web
"Non portate fiori al funerale, ma gol di Cristiano Ronaldo"

Non portate fiori al funerale, ma gol di Cristiano Ronaldo“, questo è il singolare necrologio di un super-tifoso della Juventus che venuto a mancare. La famiglia ha deciso di celebrare così la scomparsa di Mario Stefanini, tifosissimo di 77 anni. Tutto è accaduto a Fornaci di Barga in provincia di Lucca, dove questo manifesto ha subito attirato l’attenzione non solo degli abitanti della città ma anche dei media e dei social network. In poco tempo il necrologio è finito ovunque con alla fine soddisfazione anche da parte dei parenti che ci tenevano a evidenziare la fede bianconera incondizionata del signore che tutti chiamavano “Doro”. Sicuramente la storia verrà raccontata anche dai media sportivi che si muoveranno verso Fornaci di Barga per intervistare la famiglia e magari farsi raccontare qualche aneddoto simpatico sul signore in questione che ha dedicato anima e cuore ai colori bianconeri.

“Non portate fiori al funerale, ma gol di Cristiano Ronaldo”: la decisione del figlio Claudio

Il figlio di Mario Stefanini, Claudio, ha deciso di ricordare il padre con uno splendido necrologio: “Non portate fiori al funerale, ma gol di Cristiano Ronaldo“. Su Facebook poi questi ha voluto specificare: “D’altronde era un grande juventino“.  Ora c’è grande curiosità di capire qualcosa in più di questo signore, legatissimo alla Vecchia Signora tanto che i figli hanno deciso per lui un messaggio davvero difficile da equivocare. Al momento non arrivano ulteriori informazioni e oltre alla foto del necrologio stesso non abbiamo visto nessuna immagine. Sarà interessante capire se la Juventus stessa avrà voglia di commentare quanto accaduto e se deciderà dunque di scendere in campo per ricordare quello che per 77 anni è stato un tifoso affezionatissimo. Non è da escludere che allo stesso Allianz Stadium venga celebrato in qualche modo proprio il signor Mario.



© RIPRODUZIONE RISERVATA