Diretta/ Trento Sassari (risultato finale 71-66) streaming video e tv: vince la Dolomiti (basket Serie A1)

Diretta Trento Sassari, info streaming video e tv: alla BLM Group Arena si affrontano due squadre che hanno record negativo nel campionato di basket Serie A1.

25.11.2018, agg. alle 20:26 - Claudio Franceschini
trento_canestro_basket_forray_lapresse_2017
Diretta Trento Sassari, basket Serie A1 8^ giornata (LaPresse)

DIRETTA TRENTO SASSARI (RISULTATO FINALE 71-66): VINCE LA DOLOMITI

Siamo nel corso dell’ultimo quarto tra Trento e Sassari, i padroni di casa sono avanti sul 63-51. Jovanovic fa uno su due da tiri liberi, i padroni di casa sono sul 64-15. Cooley risponde da due, si va sul 64-53. Sassari sta faticando tantissimo ora. Mian mette la bomba da tre chiudendo molto probabilmente la contesa definitivamente. Gara che si sta accendendo in questo finale, siamo sul 69-66, gara davvero equilibrata. Ricordiamo intanto i parziali degli altri tre periodi: 18-10, 21-19, 20-17, Sassari ha avuto una grande reazione nell’ultimo quarto di gara che forse non servirà. Termina la gara sul 71-66, l’ultimo parziale è terminato 12-20. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Siamo nel corso del secondo quarto tra Trento e Sassari, Pascolo la mette da due, siamo sul 20-10. Marble da due, allunga Trento. Smith risponde per le rime e mette il punto del 22-12. Due minuti all’intervallo lungo, siamo sul 35-27. Trento e Sassari vanno all’intervallo lungo sul punteggio di 39-29. Questi tutti i realizzatori della gara. Trento: Gomes 4, Mian 6, Hogue 8, Jovanovic 6, Craft 2, Marble 9, Pascolo 4. Sassari: Petteway 5, Bamforth 8, Cooley 6, Smith 4, Thomas 2, Pierre 4. Gara molto piacevole fino ad ora, vedremo se al rientro sul parquet Sassari riuscirà a rientrare in partita e rientrare definitivamente nel match. (agg. Umberto Tessier)

FINE PRIMO QUARTO

Inizia il match tra Trento e Sassari. Jovanovic da due, risponde subito Cooley. Sfida che si preannuncia molto equilibrata quella tra Trento e Sassari. Pierre porta avanti Sassari, 2-4. Pierre ancora da due, ottimo inizio di Sassari. Hogue accorcia trovando il tiro da due, inizio di gara che vive sul filo dell’equilibrio. Thomas, Sassari si riporta sul più quattro, prestazione molto attenta di Sassari specialmente nella fase difensiva. Trento ha una grande reazione e ribalta la gara, siamo 11-8, Hogue e Pierre, quattro punti a testa, non al momento i migliori realizzatori. Mian mette la bomba da tre, Trento che vuole chiudere avanti questo primo quarto. Marble da due, siamo ora sul 16-10. Il primo quarto tra Trento e Sassari termina sul 18-10, match sostanzialmente equilibrati fino ad ora. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Trento Sassari, che non viene trasmessa nel nostro Paese; è però disponibile il consueto appuntamento sulla piattaforma Eurosport Player, alla quale è possibile abbonarsi per assistere a tutte le partite del campionato in diretta streaming video, usufruendo di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Dal sito www.legabasket.it potrete invece raccogliere le informazioni utili sulla sfida, per esempio il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori impegnati in campo.

PALLA A DUE

Siamo giunti alla palla a due di Trento Sassari: non capita molte volte di perdere segnando 111 punti su 40 minuti, eppure è quello che è successo domenica scorsa al Banco di Sardegna. La prestazione della squadra isolana è stata di grande spessore: 54,3% da 2 punti, 44,8% dall’arco e 84,6% ai liberi, ma purtroppo Vincenzo Esposito ha trovato di fronte a sè una Pistoia che, spinta dalla ricerca della prima vittoria stagionale, ha centrato il record di punti in gare fuori casa, superando quello vecchio che era di 95. E’ finita 111-113: una beffa per la Dinamo che ha guidato per tutta la partita, ma che si è trovata sotto di 4 punti con i due liberi di L.J. Peak e non è più riuscita a recuperare. Inutili i 20 punti di Scott Bamforth, ancora una volta miglior realizzatore dei suoi, così come l’aver mandato sei giocatori in doppia cifra; oggi la Dinamo va a caccia dell’immediato riscatto, sperando ovviamente di avere le stesse cifre offensive. Dunque mettiamoci comodi, e lasciamo che a parlare sia il campo: la diretta di Trento Sassari sta finalmente per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA STORIA COMUNE

Analizzando la diretta di Trento Sassari, dobbiamo dire che le due società hanno una storia comune: entrambe infatti sono arrivate “tardi” alla Serie A1 ma in breve tempo hanno compiuto passi da gigante. Formula simile in entrambi i casi: un allenatore italiano (Maurizio Buscaglia da una parte, Meo Sacchetti dall’altra) e un progetto continuativo senza troppe pressioni. Sia l’Aquila che la Dinamo hanno partecipato ai playoff fin dalla prima stagione, e si sono ripetute con costanza – con l’eccezione di Sassari, che nel 2018 li ha mancati; entrambe sono arrivate alla finale scudetto, e qui le storie divergono perchè, se il Banco di Sardegna ha vinto un incredibile tricolore (2015) abbinato alla Coppa Italia, la Dolomiti Energia di viaggi alla serie finale ne ha fatti due consecutivi, ma prima Venezia e poi Milano hanno impedito alla squadra di raggiungere il proprio sogno. Oggi Sassari si presenta alla sfida avendo già cambiato più volte in panchina; per Trento invece Buscaglia resta il timoniere con il quale la società vuole provare a tornare a giocarsi lo scudetto. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Trento Sassari verrà diretta dagli arbitri Carmelo Paternicò, Maurizio Biggi e Alessandro Nicolini; si gioca alle ore 18:30 di domenica 25 novembre ed è una delle partite valide per l’ottava giornata nel campionato di basket Serie A1 2018-2019. All’appuntamento arriva meglio a Dinamo, almeno per quanto riguarda la classifica attuale: sono tre le vittorie per la squadra di Vincenzo Esposito, che però ha ancora record negativo e al momento sarebbe fuori dai playoff, eventualmente giocandosela con Pesaro che sta avendo un rendimento al di sopra delle aspettative. L’Aquila invece ha vinto solo una volta, e si trova ancora sul fondo della classifica: da questo punto di vista ha bisogno di un successo per ripartire di slancio, e uno dei temi forti della diretta di Trento Sassari sarà appunto quello di scoprire se Maurizio Buscaglia e i suoi ragazzi sapranno far fruttare il fattore campo.

RISULTATI E PRECEDENTI

Nel presentare la diretta di Trento Sassari, dobbiamo dire che la Dolomiti Energia questo pessimo avvio di campionato non rappresenta una novità: l’anno scorso infatti la squadra era partita malissimo, aveva chiuso il girone di andata in evidente difficoltà e con tanti dubbi sul futuro a breve termine. Ricordiamo bene come erano andate le cose: con un ritorno pazzesco l’Aquila aveva agganciato i playoff e si era spinta addirittura alla seconda finale consecutiva, dando battaglia all’Olimpia Milano e minacciando di portare la serie a gara-7. Chiaramente Buscaglia è convinto che la sua Trento possa svoltare anche in questa stagione, ma è anche consapevole che ripetere un miracolo è sempre molto difficile e allora ha intenzione di racimolare quanti più punti possibile in questo periodo. L’andamento di Sassari è tutto sommato positivo, se consideriamo che l’anno scorso la Dinamo aveva mancato i playoff e in estate ha dato il via a una sorta di rivoluzione, cambiando allenatore e chiamando Vincenzo Esposito che aveva fatto benissimo a Pistoia. Sia pure a singhiozzo, il campionato del Banco di Sardegna procede in maniera piuttosto positiva ma domenica scorsa è arrivata l’inattesa sconfitta interna proprio contro Pistoia, che fino a quel momento non aveva mai vinto e invece ha fatto il colpo grosso al PalaSerradimigni. In Trento Sassari dunque la ricerca del riscatto riguarda entrambe le squadre, vedremo come andranno le cose.



© RIPRODUZIONE RISERVATA