Diretta Sassuolo Milan Primavera / Risultato finale 3-0: debacle del Diavolo, è crisi per Lupi e i suoi

Diretta Sassuolo Milan primavera: info streaming video e tv della partita, valida nella decima giornata del campionato giovanile.

30.11.2018, agg. alle 16:31 - Michela Colombo
Tsadjout_Milan_Primavera_lapresse_2018
Diretta Milan Genoa Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO MILAN PRIMAVERA (risultato finale 3-0)

Diretta Sassuolo Milan primavera: si chiude con una completa debacle dei ragazzi di mister Lupi questo gustoso anticipo della 10^ giornata del campionato giovanile. Se giornata nel primo tempo i rossoneri soccombono, non va meglio nella ripresa dove è sempre la squadra emiliana a condurre il gioco e a firmare infine il successo per 3-0. Nulla da fare quindi per il Milan, rimasto in dieci dopo i primi 30 minuti per il rosso di Martimbianco: le reti firmate dal Sassuolo nel primi minuti della ripresa si sono rivelate fatali e i rossoneri non hanno più trovato le energie per reagire, con gli avversari chiusi subito a riccio. Ecco quindi che si sono rivelate subito decisive le reti di Kolaj e Bartoli, firmate rispettivamente al 56’ e al 61’: con un vantaggio per 3-0 agli emiliani è quindi bastato gestire il risultato per ottenere punti pesantissimi. Segnaliamo infatti che con questa vittoria il Sassuolo primavera sale alla nona posizione con 13 punti, mentre i rossoneri sprofondano ai gradini più bassi della classifica. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SASSUOLO MILAN PRIMAVERA (1-0) INTERVALLO

Diretta Sassuolo Milan primavera: il primo tempo di questo anticipo per la 10^ giornata si chiude con i neroverdi in vantaggio con il risultato di 1-0 e i ragazzi di Lupi in una crisi. I rossoneri infatti chiudono la prima frazione di gara in dieci dopo il rosso diretto meritato da Martimbianco al 29 minuto: sarà per loro una gara quindi davvero in salita se si considera pure tanto fatto nella prima frazione di gioco. Fin dall’avvio del match sono stati infatti gli emiliani a prendere le redini e a mostrarsi subito pericolosi: al 7’ ecco infatti la prima occasione da gol firmata da Kolaj, non passa troppo tempo che il Sassuolo trova poi la rete del vantaggio: al 15’ Viero a beffare il numero 1 del Diavolo con una prodezza. Dopo il gol subito il Milan si scalda: la tensione cresce ed è qui che arriva il rosso per Martimbianco, dir il vero ben meritato. Il Milan primavera così nervoso non riesce a reagire con efficacia: il primo tempo di chiude con una doppia occasione da gol sempre per i neroverdi, che paiono davvero padroni della partita.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che la diretta di Sassuolo Milan Primavera sarà visibile oggi in diretta tv su Sportitalia, naturalmente alle ore 14.30: Sportitalia in questa stagione è sempre più la casa del campionato Primavera, del quale trasmetterà un gran numero di incontri per ciascuna giornata. Per chi non potesse mettersi davanti a un televisore, ricordiamo anche la diretta streaming video disponibile sul sito di Sportitalia, oltre ai riferimenti ufficiali delle due società che sicuramente ci terranno informati sull’andamento della partita.

DIRETTA SASSUOLO MILAN PRIMAVERA (0-0) FORMAZIONI UFFICIALI

Sta per accedersi la diretta Sassuolo Milan primavera e già le formazioni ufficiali sanno per fare il loro ingresso un campo. Prima però di udire il fischio d’inizio di questo anticipo della decima giornata, vediamo con che numeri le due squadre si presenta a tale scontro diretto. Ecco quindi che come abbiamo detto prima i padroni di casa stazionano ai gradini più bassi della classifica: gli emiliani con solo 10 punti a bilancio hanno infatti osservato un tabelline con solo due successi e ben 4 pareggi: va poi aggiunto che i neroverdi sono di ritorno da ben due sconfitte di fila e da altri risultati non proprio esaltanti. Ancor peggiori sono i numeri del Milan, che fino ad oggi ha cumulato appena 7 punti: il tabellino dei rossoneri ci ricorda di due successi ma anche di ben 6 sconfitte, di cui tre sono arrivate solo negli ultimi tre turni di campionato. I ragazzi di Lupi poi devono fare attenzione in difesa: se sono state 12 le reti fatte sono anche ben 26 quelle finora incassate. Diamo quindi la parola al campo, si gioca! SASSUOLO: Turati, Agnelli, Fiorini, Ghion, Pilati, Peluso, Kolaj, Giordano, Raspadori, Manzari, Viero. A disposizione: Cermaglia, Saccani, Castelluzzo, Bellucci, Artioli, Ferraresi, Mehmetaj, Romeo, Giani, Mattioli, Pellegrini, Bartoli. Allenatore: Stefano Morrone. MILAN: Soncin; Frigerio, Torchio, Martimbianco, Ruggeri; Brambilla, Sala, Brescianini; Haidara, Vigolo, Capanni. A disposizione: Guarneri, Zanellato, Angeli, Basani, Bosisio, Capone, Colombo, Cretti, Culotta, Maldini, Sanchez, Tonin. Allenatore: Alessandro Lupi.

I TESTA  A TESTA

In attesa di dare la parola al campo per la diretta di Sassuolo Milan Primavera andiamo a curiosare nello storico che i due club vantano alla vigilia della 10^ giornata di campionato. Ecco infatti che la partita di questo pomeriggio non risulta affatto inedita ma riscontriamo anche in anni recenti ben 9 testa a testa, occorsi dal 2010 a oggi e tra torneo di Viareggio, Coppa primavera e campionato regolare . Complessivamente quindi possiamo trovare 6 successi da parte della compagine rossonera nello scontro diretto e solo due affermazione degli emiliani, con anche un pareggio trovato al triplice fischio finale. Possiamo inoltre aggiungere che risale alla stagione 2017-2018 della Primavera 1 l’ultimo precedente occorso tra Sassuolo e Milan primavera. Allora furono i neroverdi ad avere la meglio nella partita di andata con il risultato di 5-1: al ritorno in terra lombarda fu poi la squadra del Diavolo a vincere, con il risultato di 2-1.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sassuolo Milan primavera, diretta dall’arbitro Giacomo Campione, è la partita in programma oggi venerdì 30 novembre 2018: fischio d’inizio fissato per le ore 14.30, quale anticipo della 10 giornata. Il primo campionato giovanile quindi torna sotto i riflettori e lo fa con la diretta di Sassuolo Milan, incontro davvero atteso da entrambe le tifoserie. In terra emiliana si sfideranno oggi due squadra in grave crisi di risultati e che certamente ambiscono a ben altri piazzamenti: i rossoneri infatti vengono dal ben tre sconfitte di fila (tra cui pure la debacle nel Derby contro l’Inter) e solo dalla 13^ posizione, mentre i neroverdi sono decimi ma con due KO a cui porre rimedio il prima possibile.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Considerando ora quali potrebbero essere le mosse di Morrone per la probabile formazione neroverde in vista della diretta di Sassuolo Milan primavera, vediamo bene che lo stesso allenatore non dovrebbe rinunciare al 4-4-2 visto in tempi recenti. In porta non potrà mancare Satalino, che vedrà di fronte a sè il duo centrale Ferraresi-Pilati: saranno quindi Agnelli e Merli ad agire ai lati. Pochi i dubbi in mediana con la riconferma di Ghion e di Viero al centro, con il mediano che spera di tornare presto in gol (nessuna marcatura dalla partita contro la Roma nella prima giornata di campionato): ai lati spazio per Bartoli e Kolaj. In attacco si fanno avanti Raspadori e Manzari, benchè qui la panchina sia ben ampia.
Sarà invece 4-3-3 il modulo di partenza della probabile formazioni di Lupi a caccia di un serio riscatto sul campo dopo un periodo ben avaro di risultati. Per la 10^ giornata di campionato vedremo quindi Plizzari tra i pali con di fronte a se il duo centrale composto da Martimbianco e Brambilla: novità sulle fasce della difesa con Ruggeri e Bellanova che prenderà il posto dello squalificato Barazzetta. Poche le novità in mediana con la conferma di Torchio in cabina di regia: come mezz’ali agiranno poi Sala e Brescianini. Per l’attacco il punto di riferimento nella casa del diavolo è ovviamente Franck Tsadjout, sempre che non arrivi la chiamata da parte di Gattuso: in tal caso sarò Vigolo a completare il reparto con Capanni e Hiadara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA