DIRETTA/ Discesa Lake Louise streaming video e tv: vince la Schmidhofer! (Coppa del Mondo sci)

- Mauro Mantegazza

Diretta discesa femminile Lake Louise streaming video e tv, risultato live della gara di Coppa del Mondo di sci alpino: favorite e azzurre (oggi venerdì 30 novembre 2018)

NadiaFanchini_lapresse_2017
Diretta discesa Lake Louise: Nadia Fanchini (LaPresse)

La discesa libera di Lake Louise si è conclusa con il successo di Nicole Schmidhofer che ha stampato il miglior tempo in 1’48″13, beffando di 15 centesimi Michelle Gisin che era stata la prima a lanciarsi. Completa il podio con il terzo posto a mezzo secondo la tedesca Kira Weidle che ha preceduto Stephanie Venier (+0″57) e Tina Weirather (+0″59), nella top ten troviamo anche Ilka Stuhec (+0″94), Christien Scheyer (+0″96), Joana Haehlen (+1″05), Mikaela Shiffrin (solamente nona a +1″3) e Comelia Huetter (+1″43). Deludenti e anonime le italiane, la migliore è Nicol Delago (19^ a +2″11), 21^ Elena Curtoni (+2″41), 24^ Francesca Marsaglia (+2″58), 25^ Federica Brignone (+2″66), 38^ Anna Hofer (+3″98). Non hanno portato a termine la prova per errori e cadute Nadia Fanchini, Rahel Kopp ed Esther Paslier. {agg. di Stefano Belli}

NICOL DELAGO LA MIGLIORE DELLE ITALIANE

Trenta concorrenti hanno già completato la prova sulla pista di Lake Louise che ospita la tappa inaugurale della coppa del mondo di sci per quanto concerne la discesa libera. Il quadro della situazione comincia a essere ben definito, e non sarà facile battere il tempo di Nicole Schmidhofer (1’48″13) che non ha sbagliato nulla a differenza di tante altre colleghe, a cominciare da Nadia Fanchini che finora è l’unica a non aver nemmeno tagliato il traguardo. Manche da dimenticare anche per la norvegese Ragnhild Mowinckel, solamente ventitreesima, e per la statunitense Laurenne Ross, già fuori dalle prime venti. Nicol Delago la migliore delle italiane con il diciottesimo tempo, comunque a debita distanza (+2″11) dalla Schmidhofer che continua a guardare tutte dall’alto in basso. Da segnalare l’exploit della tedesca Kira Weidle che ha saputo inserirsi in terza posizione scavalcando Stephanie Venier. {agg. di Stefano Belli}

LA BRIGNONE DELUDE, LA SCHMIDHOFER AL COMANDO

È ancora in corso sulla pista di Lake Louise, in Canada, la discesa libera di coppa del mondo di sci femminile, la prima della stagione invernale. Nel frattempo si è inserita nelle primissime posizioni l’austriaca Stephanie Venier che ha chiuso a soli 42 centesimi da Michelle Gisin che ha poi dovuto cedere la leadership a un’altra austriaca, Nicole Schmidhofer. Deludente la prova di Mikaela Shiffrin che non va oltre il sesto tempo a più di un secondo dalla Schmidhofer, ancora peggio è andata a Federica Brignone che ha fermato il cronometro in 1’50″79 accusando 2″66 secondi di ritardo, un tempo che le vale la diciassettesima posizione alle spalle di Ester Ledecka, un’altra atleta dalla quale ci aspettavamo di più quest’oggi. Evidentemente parecchie big non sono ancora entrate in forma, e ci può stare visto che siamo soltanto a inizio stagione. {agg. di Stefano Belli}

NADIA FANCHINI SBAGLIA ED È FUORI GARA

Prima discesa libera stagionale per la coppa del mondo di sci femminile: sulla pista di Lake Louise le migliori velociste al mondo – con l’eccezione di Lindsey Vonn, ferma ai box per un infortunio patito in allenamento – hanno cominciato a darsi battaglia, la prima a lanciarsi è stata Michelle Gisin che al momento ha il miglior in tempo in 1’48″28 con 44 centesimi di vantaggio nei confronti di Tina Weirather, al terzo posto troviamo la rientrante Ilka Stuhec: la slovena è reduce da un brutto infortunio che le ha impedito, tra le altre cose, di prendere parte ai giochi olimpici invernali di PyeongChang, dove avrebbe potuto dire tranquillamente la sua per una medaglia. Purtroppo la nostra Nadia Fanchini ha commesso un errore imperdonabile quando stava migliorando i parziali della Gisin e non è riuscita a portare a termine la prova, non resta che sperare in Federica Brignone che sarà la diciottesima atleta a partire. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA DISCESA DI LAKE LOUISE

La discesa di Lake Louise avrà inizio alle ore 20.30 italiane, quando nella località dell’Alberta saranno le 12.30, considerate le ben otto ore di fuso orario. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulla piattaforma Sky. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Canada (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale.

TUTTI IN PISTA, SI PARTE!

Pochi minuti alla partenza della diretta della discesa libera femminile di Lake Louise, con cui per le donne inizia la Coppa del Mondo di sci anche per quanto riguarda le discipline della velocità. Finalmente dunque palcoscenico pure per le specialiste della velocità, che si daranno battaglia in una località classica del Circo Bianco come Lake Louise. Riflettori puntati soprattutto su Mikaela Shiffrin e Ilka Stuhec, in assenza di Lindsey Vonn e Sofia Goggia sicuramente le due protagoniste più attese. Mancherà dunque la regina di Lake Louise Lindsey Vonn, che in carriera ha numeri impressionanti nella località canadese, ci sarà però la sua connazionale che un anno fa di questi tempi ottenne proprio a Lake Louise la prima (e per il momento ancora unica) vittoria in carriera in discesa. In una stagione tormentata da troppi infortuni farà però molto piacere a tutti riabbracciare la slovena Stuhec, che due anni fa vinse entrambe le discese canadesi per aprire una stagione che per lei sarebbe stata memorabile. Riuscirà Ilka Stuhec a tornare in tempi brevi su quei livelli? Ce lo dirà presto il cronometro: la discesa di Lake Louise sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE SORELLE FANCHINI

Oggi con la diretta della discesa di Lake Louise inizia la Coppa del Mondo di sci anche per quanto riguarda le discipline della velocità in campo femminile, dopo due slalom e altrettanti giganti vissuti nelle scorse settimane. In casa Italia c’è attesa soprattutto per Nadia Fanchini, che in un certo senso sarà in gara anche per la sorella Elena, che dopo avere sconfitto il tumore è stata bloccata dall’ennesimo infortunio di una carriera molto sfortunata, come d’altronde quella della sorella. Lake Louise è un luogo speciale per entrambe, dal momento che proprio in Canada sia Elena sia Nadia hanno ottenuto le rispettive prime vittorie in carriera in Coppa del mondo. Elena vinse il 2 dicembre 2005 in discesa, all’inizio della stagione successiva al bellissimo e sorprendente argento che aveva vinto in febbraio ai Mondiali a Santa Caterina Valfurva, a dimostrazione che non si era trattato di un lampo isolato ma di un grande talento. Per Nadia invece il giorno memorabile è stato il 7 dicembre 2008, ma per lei in super-G. Ulteriore curiosità, per entrambe la seconda vittoria è arrivata in Italia: Elena infatti ha vinto anche a Cortina d’Ampezzo, mentre Nadia si è imposta nel febbraio 2016 a La Thuile, ma naturalmente Lake Louise resta per entrambe un luogo speciale, dove speriamo che anche quest’anno Nadia possa fare bene. La dedica sicuramente sarebbe già pronta… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DISCESA

La Coppa del Mondo di sci alpino 2018-2019 riparte e oggi ci propone la diretta della discesa femminile di Lake Louise. L’attesa è molto grande per la prima gara veloce delle donne nella stagione del Circo Bianco: la discesa di Lake Louise è la prima gara dell’anno per chi non si esibisce anche nelle discipline tecniche, finalmente è arrivato il momento di rompere il ghiaccio e aprire una stagione che in seguito ci proporrà tutte le discese più ambite (Mondiali compresi), anche se purtroppo per il momento fanno più notizia le assenze che le protagoniste attese in gara oggi. Naturalmente ci sono tutte le incognite che accompagnano il debutto stagionale: per le discesiste gli ultimi risultati risalgono a marzo, qualche indicazione naturalmente ci è arrivata dalle prove disputate nei giorni scorsi, ma la gara è un’altra cosa e la voglia di scoprire che cosa succederà fra poche ore è grande. Andiamo allora a leggere tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta della discesa di Lake Louise.

DIRETTA DISCESA LAKE LOUISE: FAVORITE E AZZURRE

Come si accennava in precedenza, la discesa di Lake Louise è la prima gara veloce della stagione e il primo banco di prova per le specialiste della velocità, attese invece ora da un intenso weekend che domani prevede un’altra discesa ed infine un super-G domenica. Le assenze fanno notizia, si diceva anche: normale che sia così, quando in discesa mancano contemporaneamente Sofia Goggia e Lindsey Vonn, le due regine della velocità che nella passata stagione ci avevano regalato un duello bellissimo e ricco di gioie per la bergamasca, vincitrice sia dell’oro olimpico sia della Coppa di specialità. La buona notizia è che torna invece la slovena Ilka Stuhec, due anni fa campionessa del Mondo e vincitrice della Coppa di discesa, che invece era stata assente per un grave infortunio nella scorsa stagione. Vedremo se Stuhec saprà subito essere protagonista, pur su una pista dove spesso le sorprese sono dietro l’angolo: ad esempio l’anno scorso una delle due discese di Lake Louise fu vinta da Mikaela Shiffrin, che dunque attendiamo di nuovo tra le migliori sulle nevi canadesi anche se in teoria la discesa non è certo un suo punto di forza. Tornando alle assenze, l’Italia paga un prezzo davvero alto: oltre a Sofia Goggia mancano pure Elena Fanchini e Johanna Schnarf, speriamo che possa essere grande protagonista Nadia Fanchini per mandare un messaggio speciale dal Canada per sua sorella…



© RIPRODUZIONE RISERVATA