Diretta / Stella Rossa Liverpool (risultato finale 2-0): Reds ko a Belgrado, vittoria storica per i serbi!

- Mauro Mantegazza

Diretta Stella Rossa Liverpool, risultato finale 2-0: la doppietta di Pavkov stende i Reds, i serbi sono alla prima storica vittoria nella fase a gironi di Champions League.

Arsenal Stella Rossa
Stella Rossa Olympiacos, Champions League (Foto LaPresse)

DIRETTA STELLA ROSSA LIVERPOOL (RISULTATO FINALE 2-0)

Stella Rossa Liverpool 2-0: al Marakana è finita, e incredibilmente la squadra serba festeggia la prima vittoria di sempre nella fase finale di Champions League. Decide la doppietta di Milan Pavkov realizzata nel primo tempo: pessimo approccio da parte del Liverpool a questa partita, basta citare il fatto che il primo tiro nello specchio della porta arriva al 71’ con Mohamed Salah che chiama alla risposta con i pugni Borjan, e sugli sviluppi del calcio d’angolo colpisce l’esterno del palo. Dunque i Reds cadono ancora in trasferta, come era successo a Napoli: questa sera nella peggiore delle ipotesi saranno agganciati al primo posto, ma questo significherebbe trovare il Psg ad un solo punto e la stessa Stella Rossa, che adesso ci crede, che tallona già a -2. Insomma: il girone C di Champions League, che sembrava un affare tra Jurgen Klopp e Thomas Tuchel, dopo questa Stella Rossa Liverpool si apre ad ogni possibile soluzione. Un’occasione da sfruttare per Carlo Ancelotti, che sta per affrontare la sua ex squadra al San Paolo. (agg. di Claudio Franceschini)

STELLA ROSSA LIVERPOOL (2-0): DENTRO FIRMINO

Stella Rossa Liverpool 2-0: continuano le difficoltà dei Reds nella partita di Champions League. Al Marakana di Belgrado è sempre la Stella Rossa a comandare: Jurgen Klopp ha iniziato il secondo tempo con Joe Gomez e Firmino al posto di Alexander-Arnold e Sturridge ma il risultato non cambia. Il Liverpool naturalmente domina nel possesso palla e occupa costantemente la trequarti avversaria; peccato che sia sotto di due gol e non abbia ancora costruito palle gol credibili, anche perchè l’attenzione questa sera non è quella giusta. Emblematico il momento in cui Sadio Mané premia la sovrapposizione esterna di Lallana, che però nel frattempo ha smesso di correre e si è girato: la palla sbatte sul suo tacco e termina fuori, con perplessità da parte dell’esterno senegalese. Adesso manca sempre meno per chiudere questa Stella Rossa Liverpool: i serbi virtualmente si rimetterebbero anche in corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions League, i vice campioni uscenti rimetterebbero in discussione il loro pass al prossimo turno. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Stella Rossa Liverpool sarà trasmessa in diretta tv esclusivamente da Sky: i canali da seguire saranno Sky Sport Football (numero 203) oppure Sky Sport 252. Questo significa che la partita di Belgrado sarà visibile solamente per gli abbonati, i quali però avranno a disposizione anche la diretta streaming video, grazie al servizio garantito da Sky Go.

STELLA ROSSA LIVERPOOL (2-0): DOPPIETTA DI PAVKOV!

Stella Rossa Liverpool 2-0: clamoroso al Marakana, il primo tempo della partita di Champions League si chiude con i serbi sul doppio vantaggio. Due pazzesche fiammate da parte della Stella Rossa, che però come detto prima si era già affacciata dalle parti di Alisson; il grande eroe della serata risponde al nome di Milan Pavkov, che prende il posto di Boakye al posto dell’attacco ed è andato a segno al 22’ e al 29’. Prima girando di testa un angolo battuto da Marin; poi con un bellissimo destro da fuori area, concesso con grande facilità dalla difesa del Liverpool. I Reds, questa sera in maglia viola, hanno ovviamente abbassato la testa nel tentativo di recuperare, ma hanno mostrato scarsa attitudine nei 16 metri; Salah ha sparato alto con il sinistro di prima intenzione, tre minuti più tardi da azione di calcio d’angolo Lallana non ha trovato il bersaglio grosso per pochi centimetri, anche a causa di una deviazione. Alzi la mano chi si aspettava un risultato simile all’intervallo di Stella Rossa Liverpool: se la godono soprattutto Napoli e Psg, a questo punto la vittoria potrebbe risultare importantissima per chi dovesse riuscire a centrarla. Qui, però, non è ancora finita: riuscirà la finalista dello scorso anno a riprendere una gara fattasi complicatissima? (agg. di Claudio Franceschini)

STELLA ROSSA LIVERPOOL (0-0): STURRIDGE SI DIVORA IL GOL!

Stella Rossa Liverpool 0-0: al Marakana di Belgrado sta andando in scena una partita davvero interessante, perchè i padroni di casa se la giocano a viso aperto – avendo ben poco da perdere – e si sono già fatti vedere dalle parti di Alisson. Se al 9’ minuto Marko Marin aveva concluso debolmente verso la porta (parata senza patemi del portiere brasiliano), al 15’ la Stella Rossa ha costruito da calcio d’angolo un’occasione interessante, concludendo una mischia con una girata del difensore centrale Savic che, però, è terminata larga. Il Liverpool, presentatosi in campo senza Henderson (neanche in panchina) e Firmino, ha clamorosamente sprecato una chance enorme capitata al 17’ minuto: iniziativa di Sadio Mané sulla sinistra, palla in mezzo per Lallana chiuso dalla difesa serba e possesso capitato tra i pedi di Sturridge che, da solo e con mezza porta spalancata, ha clamorosamente mandato alle stelle. Al 20′ l’attaccante preferito a Firmino ci ha riprovato, girandosi bene e trovando la deviazione in angolo da parte della difesa; quello che importa al momento è che Stella Rossa Liverpool è ancora senza reti, e questa potrebbe essere un’ottima notizia per il Napoli (ma anche, eventualmente, per il Psg). (agg. di Claudio Franceschini)

STELLA ROSSA LIVERPOOL (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Analizziamo brevemente le statistiche a pochi minuti dal via di Stella Rossa Liverpool, una partita che ovviamente ha un padrone designato: i Reds hanno già segnato 7 gol in questa edizione di Champions League, anche se ne hanno incassati 3 e uno di questi, realizzato da Lorenzo Insigne, è costato la sconfitta a Napoli. Per contro, la Stella Rossa ha incassato 10 reti: dopo aver tenuto inviolata la sua porta contro i partenopei ha subito due goleade dal Psg e dallo stesso Liverpool. Tutto il contrario di quanto accade nel campionato serbo, dove la storica società domina: arriva da sei vittorie consecutive e ha ottenuto 14 successi e un pareggio nelle 15 partite giocate, con una media di 2,67 gol a partita (sono 8 quelli subiti). Il Liverpool, imbattuto in Premier League (8 vittorie e tre pareggi) segna leggermente meno dello scorso anno, almeno per il momento: sono 21 i gol segnati, per contro però la difesa ne ha incassati soltanto 5 (ma due nelle ultime due gare). Adesso spazio alle formazioni ufficiali e al campo: Stella Rossa Liverpool comincia! STELLA ROSSA (4-2-3-1): 82 Borjan; 30 Stojkovic, 90 V. Savic, 5 Degenek, 23 Rodic; 7 Krsticic, 29 Jovancic; 14 S. Srnic, 17 M. Marin, 31 Ben Nabouhane; 9 Pavkov. Allenatore: Vladan Milojevic LIVERPOOL (4-3-3): 13 Alisson; 66 Alexander-Arnold, 4 Van Dijk, 32 Matip, 26 Robertson; 7 Milner, 5 Wijnaldum, 20 Lallana; 11 Salah, 15 Sturridge, 10 S. Mané. Allenatore: Jurgen Klopp (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Avevamo già parlato dei precedenti di Stella Rossa Liverpool nel presentare la partita di andata: per la precisione i serbi si erano imposti sui Reds negli ottavi della Coppa dei Campioni 1973-1974. Dunque, gli inglesi hanno potuto festeggiare il primo successo contro questa società storica due settimane fa: come ricorderete, quella sfida giocata ad Anfield era terminata 4-0. Il Liverpool l’aveva già chiusa nel primo tempo, grazie ai gol di Roberto Firmino e Mohamed Salah; nel secondo tempo poi era arrivato il sigillo dell’egiziano dal dischetto. Un altro calcio di rigore per gli inglesi, stavolta della battuta si era incaricato Sadio Mané che però si era fatto respingere la conclusione da Milan Borjan. Poco male: tre minuti più tardi il senegalese infilava sull’assist di Daniel Sturridge e faceva poker. Con questa goleada il meraviglioso tridente a disposizione di Jurgen Klopp ha già toccato quota 5 gol in tre partite giocate nel torneo: siamo ancora lontani dai numeri stratosferici della passata stagione, ma a queste medie potremmo arrivarci prima ancora di accorgercene. (agg. di Claudio Franceschini)

I BOMBER ATTESI

In Stella Rossa Liverpool i nomi die possibili bomber appartengono soprattutto ai Reds. La Stella Rossa infatti finora ha segnato solamente un gol in questa edizione della Champions League, firmato dal tedesco Marin peraltro nel contesto della sconfitta per 6-1 subita dai serbi a Parigi. La missione della Stella Rossa si annuncia difficile anche oggi, contro un Liverpool che ha già segnato invece ben sette gol. La squadra di Jurgen Klopp è una sorta di cooperativa del gol che finora ha distribuito molto bene le proprie reti: troviamo infatti a quota due gol Firmino e Salah, mentre una rete a testa è all’attivo di Sturridge, Milner e Mané. Proprio quest’ultimo si conquista invece la copertina in campionato, dove con sei gol Sadio Mané è al momento il migliore marcatore del Liverpool davanti a Salah, che ha toccato cinque gol – sono dunque sette in totale sia per l’egiziano sia per il senegalese, per un attacco a forte trazione africana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ARBITRA MATEU LAHOZ

Stella Rossa Liverpool, come abbiamo visto, sarà diretta dall’arbitro spagnolo Antonio Mateu Lahoz. Di conseguenza, tutta la squadra arbitrale per la partita di Champions League sarà spagnola: i due guardalinee Pau Cebrián Devís e Roberto del Palomar, il quarto uomo che sarà Diego Barbero Sevilla ed infine i due arbitri addizionali d’area, i signori Carlos Del Cerro e Alejandro Hernandez. Nato ad Algimia de Alfara il 12 marzo 1977, Mateu Lahoz è arbitro internazionale fin dal 2011 ed è stato uno degli arbitri dei Mondiali di Russia 2018, dove ha diretto due partite. Quanto alla Champions League, Antonio Mateu Lahoz conta 19 presenze nel tabellone principale della competizione: le sue statistiche ci parlano di 72 ammonizioni, una sola espulsione (comminata per somma di ammonizioni) e cinque calci di rigore assegnati dal fischietto iberico. In questa edizione della Champions League sarà la seconda presenza di Mateu Lahoz dopo Benfica Bayern, partita nella quale estrasse quattro volte il cartellino giallo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Stella Rossa Liverpool, diretta dall’arbitro spagnolo Antonio Mateu Lahoz, si gioca alle ore 18.55 di questa sera allo stadio Rajko Mitić di Belgrado e sarà uno dei due anticipi della Champions League in questa quarta giornata. Siamo nel girone C, quello che comprende anche il Napoli che seguirà dunque con grande attenzione che cosa succederà al Marakana di Belgrado. La situazione in classifica è molto diversa per le due squadre, con il Liverpool capolista a quota 6 punti e la Stella Rossa fanalino di coda con un solo punto. I Reds di Jurgen Klopp naturalmente puntano a conquistare una vittoria che varrebbe di fatto un’ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di finale, che non potrà essere matematica ma sarebbe a quel punto vicinissima. Per la Stella Rossa di Vladan Milojević invece ambire anche solo al terzo posto sembra impossibile in questo girone di ferro, tuttavia almeno in casa i serbi vorranno vendere cara la pelle: il Napoli ne sa già qualcosa, adesso i partenopei sperano che pure il Liverpool possa lasciare qualche punto per strada dalle parti di Belgrado…

PROBABILI FORMAZIONI STELLA ROSSA LIVERPOOL

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni di Stella Rossa Liverpool. I serbi dovrebbero proporre il 4-2-3-1: Borjan in porta; davanti a lui linea difensiva a quattro con Stojkovic, Degenek, Babic e Gobeljic da destra a sinistra; in mediana la coppia con Krsticic e Jovicic, mentre sulla linea della trequarti dovrebbero agire El Fardou Ben, Ebecilio e Srnic alle spalle della prima punta, con Boakye che però è in dubbio. La risposta dei Reds si affiderà al classico 4-3-3 di Jurgen Klopp: Alisson in porta; Alexander-Arnold terzino destro, difensori centrali Van Dijk e Gomez mentre Robertson sarà il terzino sinistro. A centrocampo ci attendiamo il terzetto formato da Milner, Fabinho e Wijnaldum, mentre non ci possono essere dubbi sul tridente offensivo composto come sempre da Salah, Firmino e Sadio Mané.

PRONOSTICO E QUOTE

Stella Rossa Liverpool si annuncia come una partita dal pronostico totalmente favorevole agli inglesi. Il segno 2 per la vittoria esterna del Liverpool è infatti quotato ad appena 1,19, mentre poi si sale a quota 7,00 già in caso di pareggio e dunque di segno X. La vittoria della Stella Rossa avrebbe infine il sapore di una vera e propria impresa, tanto che il segno 1 varrebbe la bellezza di 14,00 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA