Video/ Lazio Marsiglia (2-1): highlights e gol della partita (Europa League gruppo H)

Video Lazio Marsiglia (risultato finale 2-1): gli highlights e i gol della partita di Europa League, che qualifica i biancocelesti ai sedicesimi di finale.

09.11.2018 - Fabio Belli
Luis_Alberto_Marusic_Immobile_Lazio_gol_lapresse_2018
Pronostici Serie A (Foto LaPresse)

Presentiamo il video di Lazio Marsiglia: i biancocelesti vincono 2-1 e si qualificano aritmeticamente ai sedicesimi di Europa League, andando ora a caccia del primo posto nel gruppo H. Il primo tempo parte con una grande occasione per i francesi: difesa della Lazio ferma sulle sponde aeree di Rami e Thauvin, il pallone finisce nell’area piccola a Sakai che calcia addosso a un freddo Strakosha, che sventa una rete che pareva inevitabile. La Lazio prova a tenere alti i ritmi e il Marsiglia a sfruttare le ripartenze. Al 18’ Correa reclama per una spinta in area di Luiz Gustavo non sanzionata dall’arbitro russo Bezborodov, quindi qualche intervento rude che costa il cartellino giallo ad Ocampos, Wallace e Thauvin. Nel finale di tempo quest’ultimo impegna Strakosha con un’insidiosa conclusione da fuori area, ma a passare nel minuto di recupero concesso è la Lazio: Immobile rovescia in area un pallone che trova Parolo prontissimo, imperioso stacco aereo in mezzo ai centrali del Marsiglia e pallone piazzato sul secondo palo, in gol dopo aver sbattuto sul legno.

CLICCA QUI PER I VIDEO HIGHLIGHTS DI LAZIO MARSIGLIA

VIDEO LAZIO MARSIGLIA: IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa la Lazio inizia con ottimo piglio e al 10’ trova già il raddoppio. Ancora lavoro da assist-man per Immobile, che scarica sulla sinistra per Correa che brucia Luiz Gustavo e in diagonale batte Pelè per il 2-0. Sembra fatta, ma al 16’ i biancocelesti riaprono ingenuamente la partita per un erroraccio di Parolo, che serve Thauvin al limite dell’area, troppo comodo il diagonale e Marsiglia di nuovo in partita. La Lazio sfiora il tris con Immobile e soprattutto Luis Alberto, che spreca solo davanti a Pelè. Ma al 95’ una gran botta di Njie, contrastato da Durmisi, sembra regalare il 2-2 al Marsiglia: Strakosha è strepitoso nella respinta di piede e la Lazio si prende la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League con due turni d’anticipo, estromettendo i finalisti della scorsa stagione.