DIRETTA FERMANA ALBINOLEFFE/ Risultato finale 0-0, info streaming: nessun vincitore, posta in palio divisa

Diretta Fermana AlbinoLeffe, streaming video e tv: i marchigiani vogliono riprendersi il primo posto nel girone B della Serie C, ospitando una squadra in difficoltà.

01.12.2018, agg. alle 18:43 - Claudio Franceschini
Diretta Pordenone Imolese, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA FERMANA ALBINOLEFFE (0-0): NESSUN VINCITORE

Cala il sipario su Fermana Albinoleffe. Finisce zero a zero dopo novanta minuti battaglia, con i gialloblu che portano a casa un pareggio tutto sommato stretto. I locali meritavano probabilmente qualcosina in più ma va dato merito alla compagine bergamasca di aver protetto efficacemente la propria porta, mostrando ottima organizzazione in fase difensiva. I gialloblu hanno collezionato le migliori occasioni da gol con Cognigni e Soprano nel primo tempo e altre tre durante la ripresa, con Masin che ha colpito il legno mettendo i brividi a Coser. Grazie al pari odierno la Fermana sale a quota ventiquattro punti in classifica, agganciando il terzo posto, l’Albinoleffe invece va a undici, restando nella zona calda della graduatoria. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RITMI BASSI

Siamo nel corso dei primi dieci minuti della ripresa tra Fermana Albinoleffe, col risultato ancora inchiodato sullo zero a zero. La prima frazione non ha regalato particolari emozioni, nonostante le due ghiotte occasioni della formazione gialloblu di passare in vantaggio. Prima i padroni di casa ci hanno prova con un colpo di testa di Cognigni salvato miracolosamente da Coser e poi proprio allo scadere del primo tempo il tentativo di Soprano terminato alto sopra la traversa. Albinoleffe mai pericoloso in fase offensiva, Ginestra ha vissuto il primo tempo da semplice spettatore. La ripresa riparte con gli stessi ventidue protagonisti dei primi 45′, dunque nessuna sostituzione da parte dei due allenatori. Copione del match per il momento invariato. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PADRONI DI CASA PERICOLOSI

Superato il venticinquesimo minuto di gioco tra Fermana Albinoleffe e risultato sempre fermo sullo zero a zero. Fino a questo momento solo una vera occasione da segnalare, per i padroni di casa, con un colpo di testa da parte di Cognigni che viene salvato quasi miracolosamente da Coser. La compagine biancoceleste si affaccia per la prima volta in attacco al diciassettesimo, con uno schema che non porta alcun frutto. Dopo una prima fase di difficoltà, l’Albinoleffe esce fuori e prova a farsi spazio tra le maglie dei gialloblu. Al ventiquattresimo, però, è ancora la Fermana a provarci con Lupoli: tentativo alto sopra la traversa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Tra pochi minuti avrà inizio Fermana AlbinoLeffe, partita valida per la quattordicesima giornata di campionato di Serie C girone B, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. La squadra di casa nelle tredici partite sin qui disputate ha totalizzato 23 punti grazie ad un ruolino di marcia caratterizzato da sette successi, due pareggi e quattro sconfitte con 11 gol messi a segno e 10 incassati. La formazione bergamasca invece può contare su 10 punti ottenuti avendo conquistato una sola vittoria, sette pareggi e tre sconfitte per un bilancio che ci ricorda le difficoltà offensivo avendo realizzato soltanto sei reti a fronte delle dieci subite. La Fermana in casa ha un ottimo score con 16 punti su 21 in palio mentre l’Albinoleffe non ha mai vinto con cinque pareggi ed una sconfitta all’attivo. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Fermana AlbinoLeffe!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non è prevista una diretta tv per Fermana AlbinoLeffe, perchè tutto il campionato di Serie C è trasmesso dal portale elevensports.it: per il quinto anno consecutivo questo sito possiede l’esclusiva per le gare della terza divisione. Abbonamento gratuito per chi lo rinnovasse dalla scorsa stagione e disponibilità del servizio in diretta streaming video – attraverso apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone – e ricordiamo che anche i non clienti potranno seguire le partite, acquistando di volta in volta il singolo evento.

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Fermana AlbinoLeffe, possiamo osservare che solamente nel corso della passata stagione la formazione marchigiana e quella lombarda si erano affrontate, essendo state inserite nel girone B di Serie C come è successo di nuovo quest’anno. Il bilancio è nettamente favorevole ai bergamaschi, perché l’AlbinoLeffe riuscì a vincere sia all’andata sia al ritorno. Decisamente clamoroso fu il successo ottenuto per 0-3 a Fermo domenica 5 novembre 2017, con i gol dell’AlbinoLeffe segnati da Matteo Colombi, Alessandro Sbaffo ed infine Daniel Zinon Kouko nei minuti di recupero, a sigillo di un vero e proprio trionfo. L’AlbinoLeffe poi concesse il bis nel match di ritorno, giocato a Bergamo mercoledì 21 marzo 2018: vittoria in quel caso per 1-0 dei siriani, grazie alla rete decisiva segnata da Francesco Gelli al 20’ minuto di gioco. La Fermana riuscirà a spezzare questa breve ma per lei pessima tradizione? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fermana AlbinoLeffe viene diretta dal signor Eduart Pashuku e, in programma alle ore 16:30 di sabato 1 dicembre, è valida per la quattordicesima giornata nel campionato di Serie C 2018-2019. Questo turno è quello in cui il calendario dei gruppi viene “rovesciato”: vale a dire che è il girone B quello che esplora le partite al sabato. La Fermana continua nel suo campionato di alta classifica, ma ha recentemente perso la vetta e ora vuole provare a riprendersela, consapevole che comunque la strada sarà lunga e che anche una buona posizione nella griglia dei playoff potrebbe essere un risultato accettabile; per contro l’AlbinoLeffe non riesce a staccarsi dalle ultime posizioni e dunque si trova in difficoltà. Vedremo quello che succederà nell’appassionante diretta di Fermana AlbinoLeffe, attesa ormai tra poche ore.

RISULTATI E PRECEDENTI

Presentando la diretta di Fermana AlbinoLeffe, bisogna dire che i marchigiani hanno perso due delle ultime tre partite, venendo superati dal Pordenone in classifica; in mezzo hanno infilato la vittoria nel derby contro il Fano che ha consentito se non altro di non andare troppo in crisi. Il problema della squadra gialloblu risiede in questo momento nella difesa: nelle prime dieci partite ha incassato solo 4 gol con otto partite di invulnerabilità, sono invece sei le reti subite nelle ultime tre. L’AlbinoLeffe dal canto suo sta faticando parecchio, anche se ha vinto di recente la sua prima partita: due settimane fa il successo contro il Renate in una sfida diretta per la salvezza, ma poi i bergamaschi non hanno sfruttato il doppio turno casalingo e sono caduti contro il Ravenna. Portando così a cinque le sconfitte stagionali; sul campionato dei bergamaschi incide tantissimo la carestia offensiva passata tra fine settembre e fine ottobre, clamorosamente 786 minuti senza segnare (anche se sono stati raccolti 4 punti), dunque non è arrivato un totale affondamento).

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA ALBINOLEFFE

In Fermana AlbinoLeffe, Flavio Destro non potrà contare sullo squalificato Comotto: in difesa allora spazio a Soprano che giocherà al fianco di Scrosta, con Clemente e Sarzi Puttini sulle corsie mentre Ginestra sarà il portiere. Urbinati e Giandonato rappresentano la coppia centrale in mediana, con Iotti e Maurizi che invece agiscono da esterni offensivi in appoggio ai due attaccanti che saranno Lupoli e uno tra D’Angelo e Cognigni. L’AlbinoLeffe si presenta con Coser tra i pali, Sabotic, Gusu e Mondonico a formare la linea difensiva e due esterni, Gonzi e Stefanelli, sulla linea di centrocampo dove Giorgione insidia la maglia ad Agnello e Romizi. Gelli sarà il giocatore incaricato di accompagnare il tandem offensivo: Kouko è quasi certo del posto, Sibilli deve vincere la concorrenza di Ravasio.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che l’agenzia di scommesse Snai ha indicato per Fermana AlbinoLeffe ci danno un quadro nel quale la squadra marchigiana è chiaramente favorita: vale 1,65 volte la somma messa sul piatto il segno 1 per la sua vittoria, mentre il valore indicato per il successo esterno dei bergamaschi (segno 2) vi permetterebbe una vincita pari a 5,75 volte quello che avrete investito. L’ipotesi del pareggio, regolata come sempre dal segno X, porta in dote un guadagno di 3,30 volte la puntata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA