Video/ Empoli Bologna (2-1): highlights e gol della partita (Serie A, 15^ giornata)

Video Empoli-Bologna (risultato finale 2-1): highlights e gol del match di Serie A, terza vittoria in quattro gara per la squadra di Iachini, altro KO pesante per i felsinei.

10.12.2018 - Stefano Belli
Caputo_Acquah_Empoli_gol_lapresse_2018
Probabili formazioni Empoli Inter (Foto LaPresse)

Andiamo a rivedere cosa è successo al Castellani dove nella giornata di ieri si è disputata Empoli-Bologna 2-1, partita valevole per la quindicesima giornata di Serie A 2018-19: in fondo alla pagina trovate il video con gli highlights e i gol del match. La formazione toscana, allenata da Giuseppe Iachini, ha ottenuto una vittoria importantissima contro una diretta rivale per la salvezza: da quando la società toscana ha dato il benservito ad Aurelio Andreazzoli – l’uomo che la scorsa stagione ha letteralmente riportato gli azzurri nella massima categoria dopo l’annata di purgatorio in Serie B ma che tra le grandi non ha saputo farsi valere – la squadra ha raccolto 10 punti sui 12 disponibili, allontanandosi dalla zona retrocessione. Dove invece è invischiata fino al collo la squadra di Filippo Inzaghi che in Coppa Italia aveva fornito segnali confortanti con il 3-0 al Crotone ma in campionato non riesce proprio a ingranare. Fiducia confermata al tecnico di Piacenza  ma fonti attendibili riferiscono che sia già stato allertato Roberto Donadoni per un ritorno sulla panchina dei felsinei.

LA CRONACA DEL MATCH

Ci ha pensato Ciccio Caputo ad aprire le danze con l’ottavo gol in campionato, il bomber dell’Empoli nelle prime giornate aveva accusato il salto di categoria ma ora sembra aver preso perfettamente le misure alla Serie A ed è indubbiamente un valore aggiunto per i toscani che puntano alla permanenza nella massima categoria. Il Bologna prova a rispondere con Orsolini che qualche giorno fa aveva fatto il diavolo a quattro in Coppa Italia, ma è Palacio a togliere le castagne dal fuoco a Inzaghi quando a quattro minuti dall’intervallo prende palla, semina tre avversari e serve un cioccolatino per Poli che non deve far altro che buttarla dentro. Nel recupero del primo tempo gli uomini di Iachini chiedono il calcio di rigore per un sospetto contatto in area tra Krunic e Krejci, l’arbitro Valeri dopo un rapido consulto con il VAR va a rivedere l’episodio al monitor ma non cambia idea: niente penalty. Nella ripresa l’Empoli non lascia nulla di intentato e va a caccia dei tre punti, Veseli si divora un gol grosso come una casa a porta vuota e così ci deve pensare La Gumina a far gioire il Castellani, segnando la rete decisiva a dieci minuti dal novantesimo. Bologna in ginocchio e terzultimo, con Inzaghi che si giocherà la panchina contro il suo – dolce – passato, il Milan.

LE PAROLE DI PIPPO INZAGHI

Ai microfoni di Sky Sport il tecnico del Bologna prova ad analizzare la partita e a evidenziare cosa ha funzionato e cosa invece meno: “Abbiamo creato tantissime occasioni e messo 40 cross in area, non è accettabile segnare un solo gol a monte della prestazione. Chiaro che l’atteggiamento della squadra mi è piaciuto molto, siamo arrivati qui per fare la partita, abbiamo lottato su ogni pallone e reagendo a ogni gol subito, probabilmente dobbiamo essere ancora più cattivi, soprattutto sotto porta. I miglioramenti si intravedono ma i risultati purtroppo non ci danno ragione, se non vedessi la squadra impegnarsi così tanto sarei il primo a fare un passo indietro, invece continuo a credere che a maggio saremo salvi. Non ci resta che lavorare e rimboccarci le maniche”.

VIDEO EMPOLI BOLOGNA



© RIPRODUZIONE RISERVATA