Diretta Giana Erminio Renate/ Risultato finale 0-1, info streaming: Piscopo regala il derby al Renate

Diretta Giana Erminio Renate, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella sedicesima giornata del girone B di Serie C.

11.12.2018, agg. alle 22:31 - Fabio Belli
gianaerminio_solerio
Diretta Giana Erminio Renate - LaPresse

DIRETTA GIANA ERMINIO RENATE (0-1): PISCOPO REGALA IL DERBY AL RENATE

E’ appena terminato l’incontro tra Giana Erminio e Renate sul punteggio di 0 a 1, gli ospiti riescono a sbancare lo stadio comunale di Gorgonzola grazie al gol realizzato in avvio da Piscopo che permette al Renate di agguantare in classifica a quota quindici proprio il Giana Erminio. I padroni di casa hanno provato in tutti i modi a riequilibrare il punteggio ma, nonostante una notevole pressione, dopo il palo colpito da capitan Perna, non sono riusciti a creare altri pericoli concreti anche grazie all’attenta difesa del Renate che è riuscita così a conquistare questo fondamentale successo. (agg. Guido Marco)

PALO DI PERNA

Quando siamo giunti al 70′ della sfida tra Giana Erminio e Renate il punteggio è di 0 a 1, decide ancora la rete in avvio di Piscopo. La ripresa si è aperta con una sostituzione decisa da mister Bertarelli che ha lasciato negli spogliatoi Guglielmotti inserendo al suo posto Anghilieri. Al 59′ la pressione dei padroni di casa sfocia nell’occasionissima che capita tra i piedi di Perna il cui tocco sotto tentato da ottima posizione, è stato respinto dal palo. Al 64′ il tecnico ospite decide di cambiare qualcosa inserendo Rossetti al posto di Rada. (agg. Guido Marco)

IL RENATE DIFENDE IL VANTAGGIO

E’ appena terminato il primo tempo della sfida tra Giana Erminio e Renate ed il risultato è di 0 a 0. Sono stati gli ospiti a chiudere decisamente meglio questa ripresa: al 31′ Perna spizza per Iovine, il cui tiro è stato respinto da un attentissimo portiere che è volato per deviare il pallone. Al 38′ provano ancora i ragazzi di mister Diana quando Perico ha servito il quale ha servito a sua volta Chirarello ma anocra una volta il portiere ospite salva difendo il presiozo vantaggio. (agg. Guido Marco)

LA SBLOCCA PISCOPO

Allo Stadio Comunale Città di Gorgonzola i padroni di casa della Giana Erminio stanno affrontando il Renate nella gara valida per la 16^ giornata del Gruppo B di Serie C e, dopo che sono stati giocati circa 30 minuti, il punteggio è di 0 a 1, a sbloccare il punteggio ci ha pensato Piscopo al 4′: cross proveniente dalla destra per il lasciato colpevolmente solo Piscopo che ha insaccato da ottima posizione. Derby che vale uno scontro salvezza visto che entrambe le compagini si trovano in zona playout: il Giana Erminio ha attualmente tre punti in più ma è reduce da due sconfitte consecutive mentre il Renate dopo aver pareggiato col Teramo, ha perso di misura un match importante contro il Fano davanti al proprio pubblico. Dopo il vantaggio iniziale del Renate, sono sempre stati gli ospiti a rendersi pericolosi al 14′ con una bella azione personale di Venitucci conclusa con un tiro che è uscito dopo aver sfiorato l’incrocio dei pali. (agg. Guido Marco)

SI COMINCIA!

Il derby Giana Erminio Renate è distante ormai solo pochi minuti. Con 10 gol segnati quello del Renate, assieme a quello del Fano, è il secondo peggior attacco del girone, solo l’Albinoleffe ha fatto peggio. E i brianzoli hanno comunque segnato 4 gol nelle ultime 5 uscite in campionato. Sono però la seconda squadra che ha perso di più, con 9 sconfitte, solo la Virtus Verona ha fatto peggio con 11. Il Giana Erminio ha perso gli ultimi 2 match di campionato e con 19 gol subiti ha la terza peggior difesa del girone. Soprattutto, il club di Gorgonzola finora ha ottenuto meno punti in casa, 7, che in trasferta, 8. Solo una vittoria esterna finora per il Renate. Adesso noi non possiamo fare altro che rivolgerci al campo per scoprire come andranno le cose in questa interessante e delicata partita: mettiamoci comodi, Giana Erminio Renate sta finalmente per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La sfida tra Giana Erminio e Renate non sarà trasmessa in diretta tv, né in chiaro né a pagamento sui canali satellitari o sul digitale terrestre. Gli abbonati al sito elevensports.it potranno seguire la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi al portale anche acquistando eventualmente il match come evento singolo.

I TESTA A TESTA

Giana Erminio Renate può essere considerato il derby dell’hinterland milanese: una partita che infatti ha tanti precedenti, perchè entrambe le società fanno parte da tempo del campionato di Serie C. Ci sono anche due incroci in Coppa Italia, mentre in generale tra il novembre 2014 e il novembre di un anno fa si sono disputate otto partite e il bilancio è in totale equilibrio: tre vittorie a testa e due pareggi. Se consideriamo le sole gare andate in scena a Gorgonzola, la Giana Erminio ha vinto per ben tre volte e sempre segnando tre gol, ma è anche caduta nel gennaio 2016. Di Damien Florian e Dario Teso i gol del Renate, inframmezzati dal rigore di Andrea Gasbarroni; l’ultima partita giocata in questo stadio risale allo scorso campionato, ed è finita 3-1. Dopo 13 minuti la Giana era già in vantaggio di due gol grazie a Gullit Asante Okyere e l’autorete di Matteo Di Gennaro, poi un autogol a favore del Renate (di Andrea Montesano), ma nel finale a chiudere i conti aveva pensato Salvatore Bruno. Sia lui che Gullit sono ora scesi di categoria e giocano in Serie D: il primo con la maglia del Rezzato, il secondo con la Pergolettese. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Giana Erminio-Renate, diretta dall’arbitro Fabio Natilla martedì 11 dicembre 2018 alle ore 20.30, sarà una delle sfide in programma nel turno infrasettimanale del campionato di Serie C, nel girone B. Derby lombardo che arriva in un momento no per entrambe le formazioni, il Giana Erminio è reduce da due sconfitte consecutive subite contro Feralpisalò in casa e Monza in trasferta, mentre sabato scorso il Renate è scivolato di nuovo in casa, in un match importante per la bassa classifica come quello contro il Fano. I brianzoli restano terzultimi a quota dodici punti, tre lunghezze indietro rispetto al club di Gorgonzola: il Renate ha bisogno sicuramente di migliorare il proprio rendimento offensivo, avendo realizzato finora solo dieci reti in quindici partite (finora solo l’Albinoleffe ha fatto peggio con otto), il Giana Erminio ha invece la terza peggior difesa del girone B, meglio solo della Virtus Verona e del Rimini. Lacune che al momento non hanno permesso alle due formazioni di allontanarsi dalla zona più calda della classifica, con l’ultima vittoria arrivata per entrambe le compagini il 25 novembre scorso.

PROBABILI FORMAZIONI GIANA ERMINIO RENATE

Le probabili formazioni che si sfideranno presso lo stadio Città di Gorgonzola. I padroni di casa del Giana Erminio schiereranno Taliento in porta e una linea difensiva a quattro schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Perico, il nigeriano Bonalumi, Rocchi e Montesano. I tre di centrocampo saranno Iovine, Piccoli e Palma, mentre nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto Rocco, Chiarello e Lunetta. Risponderà il Renate con Cincilla a difesa della porta, Anghileri sull’out difensivo di destra e Vannucci sull’out difensivo di sinistra, mentre la coppia di centrali di difesa sarà formata da Saporetti e da Teso. I tre di centrocampo della formazione brianzola saranno Pavan, Rossetti e Simonetti, mentre Piscopo, Gomez e Venitucci partiranno dal primo minuto nel tridente offensivo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Per l’allenatore del Giana Erminio, Raul Bertarelli, squadra inizialmente schierata con 4-3-3, stesso modulo di partenza scelto dal tecnico del Renate, Aimo Diana. Il 23 gennaio 2016, nel primo incrocio tra i professionisti nella storia della due formazioni, il Renate ha espugnato il campo del Giana Erminio, 1-2 con reti di Florian e Teso e momentaneo pareggio di Gasbarroni. Il 25 marzo del 2017 il Giana Erminio si è invece imposto 3-1 in casa contro il Renate, decisivi i gol di Okyere e Bruno e un’autorete di Di Gennaro.

PRONOSTICO E QUOTE

Per tutti coloro che scommetteranno sull’incontro, Giana Erminio considerato favorito dai bookmaker per la vittoria interna contro il Renate. Snai quota 1.90 la vittoria in casa, Eurobet fissa a 3.10 la quota relativa al pareggio e William Hill propone a 3.60 la quota relativa all’affermazione in trasferta. Per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Bet365 offre a 2.30 la quota dell’over 2.5 e a 1.50 la quota relativa all’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA