Pronostici Champions League/ Quote e scommesse 6^ giornata: Juventus a Berna per il primo posto

Pronostici Champions League: le quote e le scommesse sulle partite della sesta giornata. Termina la fase a gironi: mercoledì in campo la Juventus e la Roma, grande incertezza nel gruppo F.

12.12.2018, agg. alle 17:53 - Claudio Franceschini
Rigore non dato su Zaniolo
Calciomercato Juventus, ultime notizie: Zaniolo (LaPresse)

Completando il nostro giro sui pronostici di Champions League per le partite di mercoledì, ci resta naturalmente da parlare di Young Boys Juventus, nella quale i bianconeri dovranno blindare il primo posto nel girone H. In questo caso il pronostico sorride in modo chiaro proprio alla squadra di Massimiliano Allegri in base alle quote offerte dall’agenzia di scommesse sportive Snai. Ecco dunque che Snai quota il segno 1 per la vittoria casalinga dello Young Boys alla bellezza di 7,00 volte la posta in palio: a Berna dunque il fattore campo non dovrebbe avere grande valore. Si scende poi fino alla quota di 4,25 per il segno X e dunque in caso di pareggio, che sarebbe comunque decisamente stuzzicante per gli scommettitori, infine un colpaccio esterno della Juventus (segno 2) ripagherebbe gli scommettitori appena 1,45 volte la posta in palio, essendo i bianconeri nettamente favoriti. Uno sguardo anche alle scommesse sui gol attesi in Young Boys Juventus: l’Under è quotato a 2,00 mentre l’Over è più probabile ed è quotato a 1,73; molta incertezza invece circa la possibilità che entrambe le squadre riescano a segnare almeno una rete, perché il Gol è dato a 1,87 mentre la quota sul NoGol vale 1,85 volte la posta in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SU AJAX BAYERN

Sempre dedicando la nostra attenzione ai pronostici di Champions League, adesso è giunto il momento di parlare di Ajax Bayern, una grande classica del calcio europeo tra due delle squadre più vincenti nella storia della Coppa dei Campioni. Sarà una sfida al vertice quella di Amsterdam, fra due squadre già qualificate agli ottavi ma che si contendono il primato del girone E. Le quote offerte dall’agenzia di scommesse sportive Snai ci indicano favorito il Bayern Monaco nonostante si giochi in Olanda, infatti il segno 2 per la vittoria dei tedeschi è quotato a 2,05. Si sale poi fino alla quota di 3,75 per il segno X e dunque in caso di pareggio, che è l’ipotesi considerata meno probabile secondo la Snai, infine una vittoria casalinga da parte dell’Ajax (segno 1) ripagherebbe gli scommettitori 3,40 volte la posta in palio. Uno sguardo anche alle scommesse sui gol attesi in Ajax Bayern: l’Under è quotato a 2,50 da Snai mentre l’Over è molto più probabile e pagherebbe 1,50 volte la posta in palio; molto probabile anche la possibilità che entrambe le squadre riescano a segnare almeno una rete, perché il Gol è dato ad appena 1,40 mentre la quota sul NoGol vale ben 2,65 volte la posta in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SU VIKTORIA PLZEN ROMA

Nella nostra panoramica sui pronostici di Champions League naturalmente adesso iniziamo a parlare delle squadre italiane, con riferimento in particolare a Viktoria Plzen Roma, partita senza alcuna posta in palio per i giallorossi che già conoscono il loro destino, ma nella quale un passo falso farebbe molto male agli uomini di Eusebio Di Francesco dal punto di vista del morale. Il pronostico appare piuttosto incerto secondo quanto emerge in base alle quote offerte dall’agenzia di scommesse sportive Snai, che colloca il segno 1 per la vittoria casalinga del Viktoria Plzen a 2,60 volte la posta in palio. Si sale poi fino alla quota di 3,65 per il segno X e dunque in caso di pareggio che è l’ipotesi considerata meno probabile, infine un colpaccio esterno della Roma (segno 2) ripagherebbe gli scommettitori 2,50 volte la posta in palio, dunque i giallorossi sono considerati leggermente favoriti nella Repubblica Ceca. Uno sguardo anche alle scommesse sui gol in Viktoria Plzen Roma: l’Under è quotato a 1,95 mentre l’Over pagherebbe 1,75 volte la posta in palio; il Gol è dato a 1,60 ed è favorito sul NoGol che vale invece 2,15 volte la posta in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SU SHAKHTAR DONETSK LIONE

Parlando dei pronostici di Champions League, la prima partita di mercoledì da considerare è Shakhtar Donetsk Lione, perché è quella in cui tutto è ancora in gioco. Lo Shakhtar Donetsk potrebbe qualificarsi agli ottavi battendo i francesi, ma anche chiudere al terzo posto o addirittura ultimo e fuori pure dall’Europa League. Il Lione passa invece da una piccola possibilità di arrivare persino primo nel girone al rischio di scivolare al terzo posto. L’agenzia di scommesse sportive Snai per tutti questi motivi ci descrive un pronostico piuttosto equilibrato. La quota per il segno 1 per la vittoria casalinga dello Shakhtar Donetsk infatti è pari a 2,20 e la vittoria ucraina è dunque l’ipotesi considerata più probabile. Meno probabile un pareggio: il segno X è quotato a 3,75 ed è il più remunerativo per gli scommettitori, perché un colpaccio esterno del Lione (segno 2) varrebbe 2,95 volte la posta in palio. Uno sguardo anche alle scommesse sui gol in Shakhtar Donetsk Lione: l’Under è quotato a 2,60 mentre l’Over vale appena 1,45 volte la posta in palio; il Gol è dato a 1,40 mentre il NoGol varrebbe ben 2,80 volte la posta in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRONOSTICI CHAMPIONS LEAGUE: IL PROGRAMMA DI OGGI

Ennesimo appuntamento con i pronostici di Champions League: mercoledì 12 dicembre è un giorno speciale, perchè finalmente dopo tre mesi arriviamo alla conclusione della fase a gironi e dunque avremo il quadro completo delle 16 squadre che entreranno nell’urna per il sorteggio degli ottavi di finale, ma anche le formazioni che, arrivando terze nei rispettivi gruppi, continueranno in Europa League la loro avventura internazionale. Come ben sappiamo, oggi tocca alle altre due italiane: Viktoria Plzen Roma (ore 18:55) è una sfida ininfluente per i giallorossi che sono già sicuri del secondo posto (mentre i cechi possono ancora aspirare alla terza posizione, che anzi in questo momento detengono), mentre in Young Boys Juventus (ore 21:00) i bianconeri hanno bisogno di una vittoria per assicurarsi la vittoria del gruppo, o quantomeno in caso di mancato successo dovranno sperare che il Manchester United, impegnato a Valencia, non faccia meglio di loro. Tra le altre sfide, davvero poche hanno una certa valenza per la qualificazione: solo il girone F ha ancora risultati in bilico.

PRONOSTICI CHAMPIONS LEAGUE: IL GRUPPO F

Dunque, per i pronostici di Champions League, ecco l’analisi dell’unico girone che abbia ancora qualcosa da dire (al netto del fatto che l’Ajax potrebbe ancora prendersi il primo posto nel girone del Bayern): il gruppo F è spettacolare, ha già qualificato il Manchester City ma gli inglesi hanno il doppio confronto con il Lione a sfavore (sconfitta interna, pareggio in Francia) e dunque, avendo tre punti di vantaggio, possono ancora arrivare secondi. I transalpini al momento oscillano tra una possibile qualificazione con primo posto e una clamorosa discesa in Europa League: infatti dovranno affrontare lo Shakhtar Donetsk all’Olimpico di Kiev, campo difficile per tutti. Ai francesi basta un pareggio; il risultato sarebbe utile agli ucraini per il terzo posto, visto che la doppia sfida con l’Hoffenheim è a loro vantaggio (grazie all’incredibile 3-2 di Sinsheim, maturato due settimane fa); chiaro però che lo Shakhtar non si voglia accontentare e così il Lione, che era partito vincendo all’Etihad tra la sorpresa generale, potrebbe doversi accontentare di un viaggio ai sedicesimi della coppa minore. Staremo a vedere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA