Video/ Viktoria Plzen Roma (2-1): highlights e gol della partita (Champions League gruppo G)

Video Viktoria Plzen Roma (risultato finale 2-1): gli highlights e i gol della partita di Champions League. Cengiz Under non basta: i cechi vincono e hanno un posto in Europa League.

13.12.2018 - Francesco Davide Zaza
Video Viktoria Plzen Roma, Champions League gruppo G (Foto LaPresse)

Ecco il video di Viktoria Plzen Roma, ultima giornata del girone G di Champions League: il Viktoria Plzen vince 2-1 contro la Roma. Cechi avanti con Kovarik nella ripresa. Pareggio immediato di Under ma subito dopo arriva la rete che decide il match, firmata da Chory. Espulso Luca Pellegrini nel finale. Con questa vittoria il Plzen ottiene il terzo posto del girone G e la possibilità di accedere all’Europa League. Chiude seconda invece la Roma, qualificata per gli ottavi di finale.

IL PRIMO TEMPO

Viktoria Plzen in campo con il 4-2-3-1. Tra i pali Hruska, in difesa Havel, Hejda, Hubník e Limberský. In mediana Prochazka e Hrošovský, in avanti spazio a Kopic, Cermak e Kovarik, in supporto di Chory. Stesso modulo utilizzato da Di Francesco. In porta Mirante, linea difensiva composta da Santon, Marcano, Manolas e Kolarov. A centrocampo troviamo Cristante e Nzonzi mentre in attacco ecco Ünder, Pastore e Kluivert, pronti a rifornire Schick, unica punta. Ci prova la Roma per prima. Apertura a destra per Santon, che cerca il filtrante per Schick ma calcia in bocca al portiere: Hruska blocca in scioltezza. Provano a rispondere i cechi. Sugli sviluppi del calcio di punizione è Hubnik che svetta in area: la sua incornata finisce lontana dallo specchio. All’ottavo minuto imbucata per Kluivert, che si lancia in una serie di dribbling. Bello lo strappo, poi in area viene contrastato bene. Gran bel lancio di Cristante per Under, che aggancia però male. Limbersky segue il taglio e ferma il turco. Giropalla infinito della Roma, che guadagna metri e un secondo dopo li perde di nuovo. Tutto chiuso dietro e coperto bene il Viktoria. Buon movimento di Under, che taglia nel campo e riceve. Il suo tentativo dalla distanza finisce però lontano dai pali della porta. Tunnel di Kolarov su Hrosovsky, che lo stende: buona punizione per la Roma. Nessun pericolo per il Viktoria Plzen sugli sviluppi del corner per la Roma: la difesa libera l’area. Cartellino giallo per Limbersky, reo di aver steso Under: ecco la prima ammonizione del match. Limbersky era diffidato. In caso di passaggio in Europa League, il terzino del Viktoria Plzen salterebbe i sedicesimi di finale. Serie di scambi stretti tra i giocatori del Viktoria Plzen. Alla fine è Havel a tentare il tiro, murato però dalla difesa. Nzonzi infine spazza via. Apertura a sinistra per Limbersky. Spiovente sul secondo palo, ma Kolarov colpisce in mezzo a due avversari e allontana. Sul prosieguo dell’azione. Prochazka riconquista il pallone e va al traversone, che però termina nella terra di nessuno. Roma in difficoltà. Kopic imbuca in area per Chory, che si defila sulla corsia. Il suo cross basso è preda di Kluivert. Prova a risollevarsi la squadra ospite. Under vede il taglio di Schick e prova a premiarlo. Pallone interessante, ma Havel è attento e anticipa l’attaccante giallorosso. Palla larga per Kolarov, che finta il cross, sterza sul destro e viene agganciato da Havel: punizione per i giallorossi. Pastore batte la punizione, ma sbatte sulla barriera. Kolarov prova a riproporre, ma è ancora tutta chiusa la difesa ceca. Bello spunto di Hrosovsky prima dell’intervallo, che va via in mezzo a tre con due cambi di direzione. Cross morbido a cercare Chory, che però non ci arriva.

IL SECONDO TEMPO

Nessun cambio all’intervallo: in campo gli stessi ventidue del primo tempo. Ci prova subito la Roma. Nzonzi guadagna il fondo sulla fascia destra. Cross basso interessante per Kluivert, che calcia a botta sicura: provvidenziale la deviazione di Havel. Rispondono i cechi. Cross al centro per Chory, che prova a svettare su Manolas ma commette fallo. Testa contro testa tra i due: Taylor chiama lo staff sanitario. Poco dopo Kopic allarga ad Havel, che mette un buon pallone al centro. Chory ruba il tempo a Marcano e incorna, ma Mirante blocca senza problemi. Limbersky riceve sulla fascia, ma il suo traversone è praticamente un passaggio per Mirante. Prochazka si fionda su una seconda palla e calcia di prima intenzione: tiro debole e centrale, Mirante fa sua la sfera. Bella palla di Cristante per Kluivert, che poi rientra sul destro e va da Pastore. Il tiro dell’ex PSG è da dimenticare. Under riceve sulla destra, poi imbuca per Schick. Bel numero in mezzo a due, poi finisce a terra: per l’arbitro è tutto regolare. Sostituzione per la Roma: fuori Pastore, dentro Zaniolo. Cermak fa partire il traversone, Santon è in anticipo su Hrosovsky ma sbaglia l’intervento. Deve arriva Under a metterci una pezza. Il risultato si sblocca al 64esimo. Ottimo lavoro di Chory in mezzo al campo, poi pallone a Cermak e infine in profondità a Kopic. Cross basso per Kovaric, sul secondo palo arriva l’esterno alle spalle di Santon e non sbaglia il tap-in. Viktoria Plzen in vantaggio. Dura poco l’1-0. Nzonzi dà un ottimo pallone a Santon sulla destra. Cross radente per l’accorrente Under, che con un colpo da biliardo di sinistro manda il pallone sul palo interno e in rete: 1-1. Sostituzione per il Viktoria Plzen: fuori Kopic, dentro Petrzela. Quest’ultimo mette un gran bel pallone dall’altro lato, dove c’è Kovarik, bravo a prendere posizione su Santon. Davanti a Mirante l’esterno spara sull’ex Bologna, ma sulla ribattuta c’è Chory che in tuffo, di testa, ribadisce in fondo al sacco. Al 72esimo arriva il 2-1. Sostituzione per la Roma: fuori Santon, dentro Florenzi. Marcano rischia tantissimo perdendo un pallone sanguinoso. Cermak ne approfitta, ma arriva Manolas a sventare il pericolo. Altra chance per il Viktoria: sugli sviluppi del corner successivo il capitano del Plzen, Hubnik, colpisce di testa, spedendo però a lato. Kluivert intanto protesta troppo veementemente e si becca il cartellino giallo. Sostituzione per la Roma: fuori Nzonzi, dentro Luca Pellegrini. Cambio anche per il Viktoria Plzen: fuori Cermak, dentro Horava. I capitolini provano a reagire. Kolarov scarica fuori area all’ex Atalanta: controllo e tiro molto insidioso, ma la sfera per pochi centimetri termina a lato. Pellegrini interviene in ritardo, trova la caviglia di Petrzela e si becca l’ammonizione. La Roma non riesce a porre le condizioni per un recupero e la partita sfuma. Nei minuti di recupero viene espulso Luca Pellegrini per somma di ammonizioni. Successo per il Viktoria Plzen che accede all’Europa League.

VIKTORIA PLZEN ROMA, VIDEO E HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA