Di Francesco esonerato?/ Roma, l’allenatore esclude le dimissioni: “Non scappo di fronte alle difficoltà”

Di Francesco esonerato? L’allenatore della Roma esclude le dimissioni: “Non scappo di fronte alle difficoltà”. Ma il suo futuro resta in bilico…

15.12.2018 - Silvana Palazzo
Roma. Eusebio Di Francesco
Pronostico Roma Porto

Eusebio Di Francesco esonerato? Una cosa è certa: l’allenatore della Roma esclude le dimissioni. Non se ne andrà a meno che la società non lo esoneri. «Sono abituato ad affrontare le cose e a non scappare, in tutti i sensi», ha dichiarato il tecnico giallorosso nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro il Genoa. Una sfida estremamente importante non solo per la Roma, ma per il futuro del suo allenatore. La permanenza di Di Francesco è infatti a rischio vista la crisi di risultati della squadra. Non sarà lui comunque a fare un passo indietro. Dopo aver escluso le dimissioni, ha voluto ricordare che «io, al di là di essere l’allenatore della Roma, sono DiFra, e sento il dovere di dare ancora qualcosa a questa squadra che sento molto vicina». E quindi ha suonato la carica in vista della partita di domani: «Adesso la cosa più importante è ritrovare un grande spirito di squadra. Dobbiamo andare a vincere una partita importante, la gara di domani deve rappresentare un nuovo inizio, una ripartenza».

DI FRANCESCO ESONERATO? LUI ESCLUDE LE DIMISSIONI

Le voci su un eventuale esonero non distraggono Eusebio Di Francesco, che peraltro non si sente l’unico in bilico. «Siamo tutti in discussione, non è un problema, fa parte del nostro lavoro e va affrontato nel modo giusto». E poi aggiunge: «Il tecnico è in discussione dalla partita col Milan…». Di sicuro sente la vicinanza della dirigenza: «Ho i miei riferimenti nella società, in primis Monchi». Ma sente vicino anche il gruppo, anche se è in una fase nella quale non è riuscito a dare quel qualcosa in più che vorrebbe. In conferenza stampa, alla vigilia della sfida contro il Genoa, Di Francesco ha rivolto un messaggio anche ai tifosi della Roma: «Ovviamente non possono essere contenti del momento, ma mi aspetto un grande sostegno del quale noi abbiamo bisogno e ho anche ricevuto messaggi dai tifosi, quelli veri, che mi hanno sostenuto e mi hanno dimostrato vicinanza per quello che sono e per quello che ho rappresentato per questa squadra».



© RIPRODUZIONE RISERVATA