Pronostici Serie B / Quote e scommesse: il Benevento può sbancare Cosenza (16^ giornata)

Pronostici Serie B: quote e scommesse per la sedicesima giornata del campionato cadetto. Si torna a giocare, spicca il testa-coda del Barbera dove la capolista Palermo ospita il Livorno.

15.12.2018, agg. alle 14:25 - Claudio Franceschini
Video Palermo Brescia, Serie B (Foto LaPresse)

Per i pronostici di Serie B potrebbe essere sorprendente Cosenza Benevento: la partita del San Vito infatti ci presenta una neopromossa e una corazzata costruita per tornare immediatamente in Serie A, ma la realtà dei fatti ci dice che i lupi sono sempre temibili quando giocano in casa e il Benevento, per contro, sta andando incontro a risultati negativi che certo non erano nei piani. I sanniti stanno faticando parecchio nel riabituarsi al campionato cadetto, e stanno pagando dazio; la Snai li indica ancora come favoriti per questa partita, con una quota pari a 2,55 volte sul segno 2 che identifica la loro vittoria, ma è già interessante notare come il segno 1 per il successo del Cosenza abbia un valore di 2,90 volte la puntata. Il segno X per il pareggio, a completezza di informazioni, vi permetterebbe di guadagnare 3,00 volte l’importo messo sul piatto ed è questa l’eventualità sulla quale vogliamo puntare per il posticipo del sabato in Serie B. (agg. di Claudio Franceschini)

FOCUS PERUGIA SPEZIA

Proseguendo l’analisi dei pronostici di Serie B, dobbiamo parlare anche di Perugia Spezia: una partita con vista sui playoff, avversarie al Curi due squadre che nelle ultime stagioni si sono sempre proposte nella parte alta della classifica ma che non sono mai riuscite a fare il definitivo salto di qualità. Gli umbri arrivano alla sedicesima giornata in un buon momento: sembrano aver superato la crisi ma ci hanno sempre abituati ad avere momenti diversi all’interno dello stesso campionato, e lo stesso vale per lo Spezia. Ad ogni modo il pronostico della Snai dà ragione al Perugia: il segno 1 che identifica la vittoria del Grifone vale 2,10 volte la cifra che deciderete di investire, mentre per il successo esterno dello Spezia, eventualità regolata dal segno 2, il vostro guadagno sarebbe pari a 3,20 volte la cifra messa sul piatto. Con questo bookmaker potrete ovviamente puntare anche sul segno X per il pareggio: vincita pari a 3,10 volte la somma giocata. (agg. di Claudio Franceschini)

FOCUS PALERMO LIVORNO

Parlando ancora di Palermo Livorno per i pronostici di Serie B, bisogna dire che i rosanero hanno raccolto l’unica sconfitta del campionato lo scorso 25 settembre, a Brescia: da allora hanno letteralmente spiccato il volo con sei vittorie e tre pareggi. Al Barbera dunque il Palermo è imbattuto: in sette partite ha 4 vittorie e 3 pareggi, ha segnato 13 gol incassandone 5 e in ogni singola partita ha realizzato almeno una rete, con la sola eccezione dello 0-0 contro il Benevento (che è anche l’ultima partita disputata in casa). Il Livorno in trasferta fatica tantissimo: nessuna vittoria e due pareggi a fronte di cinque sconfitte. L’ultimo risultato utile fuori casa è maturato a Venezia, ed era il 29 settembre: da quel giorno i labronici hanno perso tutte le quattro partite esterne, non riuscendo a segnare in tre di queste. A proposito dei gol fatti, considerando il rendimento stagionale per intero il Livorno ha ben sei partite in cui ha chiuso a reti bianche: tre di queste sono arrivate consecutivamente a cavallo tra novembre e dicembre, il gol di Alessandro Diamanti contro il Foggia ha spezzato un digiuno che durava da 325 minuti. (agg. di Claudio Franceschini)

FOCUS ASCOLI CITTADELLA

Se vogliamo addentrarci nei pronostici di Serie B e provare ad azzeccare i risultati del sabato, per Ascoli Cittadella dobbiamo anche parlare nel dettaglio del rendimento delle due squadre. I marchigiani come detto stanno facendo davvero molto bene al Del Duca: nelle sette partite giocate hanno raccolto 13 punti e viaggiano alla media esatta di due punti per gara. In tutto il torneo figura una sola sconfitta, quella maturata contro il Padova lo scorso 10 novembre: i due pareggi sono stati un 1-1 e uno 0-0, e dunque soltanto una volta l’Ascoli non è riuscito a segnare tra le mura amiche mentre in quattro occasioni ha tenuto inviolata la sua porta. Il Cittadella è imbattuto dal 25 settembre: da allora ha pareggiato tanto (sei volte) e quattro di questi pareggi sono arrivati fuori casa, dove i veneti hanno perso solo contro lo Spezia in una partita che si è giocata 85 giorni fa. Il rendimento esterno è clamoroso a livello statistico: i veneti in sette gare lontano dal Tombolato hanno segnato appena tre gol, ma per contro ne hanno incassati appena due e sono imbattuti da 436 minuti, che diventano 492 considerando solo i gol su azione. (agg. di Claudio Franceschini)

PRONOSTICI SERIE B

Ecco un nuovo appuntamento con i pronostici di Serie B: nel campionato cadetto si gioca per la sedicesima giornata e, come sempre, saranno quattro le partite che animeranno il sabato come abbiamo ormai imparato dal nuovo calendario della stagione 2018-2019. Sfide ovviamente tutte interessanti, per un motivo o per l’altro; andiamo allora a presentare le prime due di queste partite, poi con calma nel corso della giornata ci concentreremo anche sulle altre e, con l’aiuto delle quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai (uno dei tanti bookmaker ad aver stilato i pronostici di Serie B) ci faremo strada attraverso le previsioni per le gare del sedicesimo turno, provando a indovinare quello che potrebbe succedere sui quattro campi coinvolti.

PRONOSTICO ASCOLI CITTADELLA (ore 15:00)

Partita molto interessante quella dello stadio Del Duca, perchè l’Ascoli sta facendo molto bene e può correre per un posto nei playoff, mentre il Cittadella per il terzo anno consecutivo esplora l’alta classifica del campionato di Serie B e come sempre ci prova per la promozione immediata, sapendo che i playoff sono diventati nel corso del tempo un obiettivo minimo. La Snai, guardando le quote, dà ragione ai marchigiani ed è una sorpresa: vale infatti 2,65 volte la posta il valore sul segno 1, mentre siamo già a 2,80 per il segno 2 che dovrete giocare per l’ipotesi di un successo esterno della squadra veneta. Il pareggio porta in dote una vincita pari a 3,05 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto: se dovessimo scommettere su un pronostico secco consiglieremmo di giocare il pareggio, perchè come detto l’Ascoli si sta rivelando una squadra temibile in questa stagione.

PRONOSTICO PALERMO LIVORNO (ore 15:00)

Il testa-coda del campionato di Serie B, e dunque uno dei pronostici che sulla carta appaiono più scontati: la pensa così anche la Snai, che infatti ha posto una differenza netta tra il segno 1 che vale per la vittoria del Palermo – e che vi farebbe guadagnare 1,38 volte la somma investita – e il segno 2 che dovrete giocare per il successo esterno del Livorno, dal valore di 8,25 volte la puntata. Il pareggio sta più o meno nel mezzo: azzeccando il segno X al Barbera vincereste 4,50 volte quello che avrete pensato di giocare con questo bookmaker. Qual è la nostra previsione? Anche noi stiamo con la Snai: il Palermo sembra aver preso il giusto ritmo, e in ogni caso al momento – e nonostante il Livorno abbia vinto l’ultima partita giocata – le ambizioni di grandezza dei rosanero, che puntano a salire in Serie A senza passare dai playoff, non possono fermarsi di fronte alla squadra ultima in classifica. Dunque, puntiamo sulla vittoria dei padroni di casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA