Risultati Serie B / Classifica aggiornata: a Cosenza vince la pioggia! Diretta gol live score (16^ giornata)

Risultati Serie B, classifica aggiornata e diretta gol live score: oggi in programma ci sono quattro partite del campionato cadetto (16^ giornata, 15 dicembre)

15.12.2018, agg. alle 20:58 - Mauro Mantegazza
Video Perugia Foggia (Foto LaPresse)

Cala il sipario sul sabato della Serie B, che ci ha dato dunque solo i risultati delle partite delle 15, un triplo pareggio per 1-1. Infatti a Cosenza ha vinto solamente la pioggia, che ha reso impossibile disputare la partita tra i padroni di casa e il Benevento. La partita, dopo i classici sopralluoghi che hanno verificato l’impossibilità di avere rimbalzi regolari del pallone, è stata rinviata a data da destinarsi e verrà recuperata probabilmente a gennaio, sfruttando la pausa del campionato – anche se il Benevento è ancora in corsa in Coppa Italia, dove giocherà negli ottavi contro l’Inter. In un futuro molto più immediato, l’appuntamento con la Serie B e la sua sedicesima giornata passa a domani, quando alle ore 15.00 si giocheranno Carpi-Salernitana e Crotone-Venezia, mentre Brescia-Lecce è in programma alle ore 21.00 e Verona-Pescara sarà il posticipo del lunedì sera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I VERDETTI DEL POMERIGGIO

Le partite di Serie B di oggi pomeriggio sono state all’insegna di un solo risultato: tre incontri, altrettanti pareggi per 1-1 e dunque risultati che non vanno ad incidere molto sulla classifica, anche se il bicchiere a volte è mezzo pieno e altre mezzo vuoto. Ad esempio Palermo Livorno: il pareggio al Barbera fa ovviamente molto più felici i toscani, che tornano con un ottimo punto dalla trasferta sul campo dei rosanero con i gol di Moreo e Raicevic. Anche ad Ascoli il pareggio per 1-1 tra i padroni di casa marchigiani e gli ospiti del Cittadella è stato deciso tutto nel primo tempo con i gol di Schenetti al 18’ per i veneti e di Ardemagni su rigore al 24’ per l’Ascoli. Dunque l’unico punteggio che è cambiato nel secondo tempo è quello di Perugia Spezia, perché allo stadio Renato Curi il gol di Vido è stato pareggiato da Gyasi al 68’. Andamento lento finora per tutti, Cosenza e Benevento che scendono in campo alle ore 18.00 riusciranno ad invertire la tendenza? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Non sono mancate le emozioni nei primi tempi delle partite di Serie B, con tutti i risultati che sono cambiati rispetto al fischio d’inizio. Più equilibrato di quanto ci si potesse forse attendere è il testa-coda Palermo Livorno: rosanero in vantaggio alla Favorita al 14’ minuto di gioco grazie al gol di Moreo, ma i toscani sono riusciti a reagire, ottenendo la rete del pareggio al 25’ con Raicevic. Esito in bilico anche ad Ascoli, dove i padroni di casa marchigiani e gli ospiti del Cittadella stanno pareggiando per 1-1 grazie ai gol di Schenetti al 18’ per i veneti e di Ardemagni su rigore al 24’ per l’Ascoli. Finora dunque l’unica vittoria sarebbe quella del Perugia ai danni dello Spezia, ma anche allo stadio Renato Curi il verdetto non è certamente definitivo, perché gli umbri sono in vantaggio solo per 1-0, grazie al gol segnato al 18’ minuto da Vido. Tutto potrà ancora succedere in secondi tempi che si annunciano avvincenti! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Tutto pronto per le tre partite del pomeriggio di Serie B che daranno un volto più significativo alla sedicesima giornata, iniziata ieri con un anticipo. Come da migliore tradizione del campionato di Serie B, la classifica è ancora cortissima e potrebbe bastare poco per cambiare in positivo oppure in negativo i giudizi sulle varie squadre coinvolte. Partita molto delicata in tal senso è quella che metterà di fronte allo stadio Renato Curi i padroni di casa del Perugia e lo Spezia. La classifica ci dice che umbri e liguri sono separati da appena una lunghezza, con il Perugia a quota 21 e lo Spezia a 20 punti, ma se fossimo a fine stagione sarebbe una differenza enorme, con i primi ai playoff e i secondi esclusi. Manca naturalmente più di metà stagione e di conseguenza ci limitiamo a parlare di sfida delicata proprio per l’accesso ai playoff, ma ne vedremo delle belle… Parola dunque al campo, si gioca nel sabato di Serie B! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS CITTADELLA

Sempre molto interessante tra i risultati di Serie B è quello che saprà fare oggi il Cittadella, compagine che è ormai da molto tempo una delle più belle realtà del campionato cadetto. Una società seria, attenta a ogni aspetto della vita di un club di calcio, piazza ideale per gli allenatori che possono lavorare con serenità mettendo a segno risultati importanti. Lo sa molto bene Roberto Venturato, che sulla scia dell’ottima stagione precedente sta facendo benissimo anche in questo 2018-2019, grazie soprattutto a una difesa d’acciaio che ha incassato solamente nove gol ed è la migliore dell’attuale campionato di Serie B. Sei vittorie, altrettanti pareggi e appena due sconfitte indicano benissimo la forza di una squadra che non sbaglia partita praticamente mai e che è simbolo di solidità. Se i veneti riusciranno a migliorare la voce relativa ai gol segnati, potrebbero anche provare a regalarsi qualcosa di ancora più grande, intanto però il Cittadella è in piena zona playoff e ad Ascoli proverà a mettere un altro mattone nella sua ottima stagione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA LOTTA SALVEZZA

I risultati di Serie B che matureranno oggi saranno importanti anche per la lotta salvezza. Abbiamo già parlato del Livorno, fanalino di coda atteso da una missione complicatissima a Palermo in una partita nella quale comunque i labronici non hanno nulla da perdere e tutto quello che dovesse arrivare sarebbe tanto di guadagnato. Per il resto oggi scenderà in campo anche il Cosenza tra le squadre che occupano posizioni scomode di classifica: ad oggi i calabresi sarebbero salvi e il bottino non è disprezzabile per una squadra neopromossa che da tanti anni mancava dal palcoscenico del campionato cadetto, ma è chiaro come il Cosenza non possa certo dirsi tranquillo – fatto d’altronde impossibile a dicembre in Serie B. Oggi allo stadio San Vito arriverà il Benevento, che nella scorsa stagione era due categorie sopra al Cosenza, dunque la sfida non si annuncia affatto semplice per i calabresi, che devono però difendere una posizione che per il momento sarebbe certamente da considerare positiva per gli uomini di Piero Braglia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DI OGGI

La sedicesima giornata di Serie B ci proporrà oggi, sabato 15 dicembre, quattro partite secondo il calendario diventato ormai normale per il campionato cadetto. Tre risultati di Serie B matureranno dunque nelle partite di metà pomeriggio, mentre la quarta partita del sabato che chiuderà almeno fino a domani il quadro dei risultati avrà inizio alle ore 18.00. Delineato il programma orario della Serie B per la giornata di oggi, naturalmente adesso la cosa più importante è scoprire chi scenderà in campo per proseguire una giornata aperta ieri sera dall’anticipo Foggia Cremonese nella città pugliese. Avremo dunque alle ore 15.00 Ascoli Cittadella, Palermo Livorno e Perugia Spezia, mentre alle ore 18.00 sarà la volta di Cosenza Benevento. Altre tre partite saranno domani, mentre lunedì ci sarà il posticipo ed è il Padova ad osservare stavolta il turno di riposo.

RISULTATI SERIE B: LA CAPOLISTA

Tra i quattro risultati del sabato di Serie B naturalmente sarà molto atteso, sia dai tifosi dei rosanero sia dai sostenitori delle inseguitrici, quello della capolista Palermo, attesa da una sfida sulla carta non troppo difficile, in casa contro il fanalino di coda Livorno, che pure ha dato segnali di ripresa battendo il Foggia nella scorsa giornata. Dare continuità a quel risultato sarebbe molto importante per il Livorno nella corsa verso la salvezza, ma sulla carta naturalmente questa è una buona occasione per il Palermo di Roberto Stellone per cercare un ulteriore allungo in vetta alla classifica di Serie B, che comincia un pochino a sgranarsi e dunque a dare indicazioni più significative sul valore delle varie squadre. Se il Palermo dovesse vincere, aumenterà la pressione sulle più immediate inseguitrici, che andranno in campo tutte nei prossimi giorni.

RISULTATI SERIE B 16^ GIORNATA

FINALE Ascoli Cittadella 1-1 – Schenetti 15′, Ardemagni 24′

FINALE Palermo Livorno 1-1 – Moreo 14′, Raicevic 25′

FINALE Perugia Spezia 1-1 – Vido 18′, Gyasi 68′

Cosenza Benevento rinviata per pioggia

CLASSIFICA SERIE B

Palermo 30

Lecce, Pescara 26

Cittadella 25

Brescia 24

Perugia, Verona 22

Benevento, Spezia 21

Salernitana, Ascoli 20

Cremonese, Venezia 19

Cosenza 14

Foggia (-8), Crotone 12

Padova 11

Carpi, Livorno 10

© RIPRODUZIONE RISERVATA