DIRETTA PONTEDERA PISA/ Risultato finale 0-2, info streaming: colpo esterno dei nerazzurri!

Diretta Pontedera-Pisa, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciassettesima giornata del girone A di Serie C.

16.12.2018, agg. alle 20:50 - Fabio Belli
risaliti_disanto_pontedera
(LAPRESSE)

DIRETTA PONTEDERA PISA (0-2): COLPO ESTERNO DEI NERAZZURRI

Finisce il match tra Pontedera Pisa, coi nerazzurri che si impongono con un netto due a zero. Nel secondo tempo cambia il copione della partita, i toscani trovano la via del gol, i padroni di casa si allungano e gli ospiti colpiscono con un colpo di testa da parte di Marconi. Il Pontedera prova a scuotersi ma è ancora il Pisa a timbrare sotto porta con un destro di Di Quinzio. Grazie alla vittoria odierna il Pisa agguanta il quarto posto in classifica e va a ventotto punti, superando il Pontedera a ventisei. Nel prossimo turno i toscani affronteranno la Pro Patria, mentre il Pontedera farà visita all’Alessandria. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI MARCONI E DI QUINZIO!

Due a zero per il Pisa sul Pontedera, dopo ottanta minuti di gioco. Nerazzurri in vantaggio al cinquantesimo con Marconi, bravo a superare di testa Biggeri, dopo l’ottimo traversone di Zammarini. Il Pontedera prova subito a reagire ma la compagine ospite si difende con ordine e tiene botta. Al cinquantaseiesimo minuto lancio lungo di Vettori diretto ad un compagno d’attacco, ci pensa però Gori ad intervenire in uscita e a sventare. Poco dopo Pinzauti prova ad esplodere una conclusione in girata col mancino: para il portiere avversario. Al sessantunesimo ecco il bis del Pisa con Di Quinzio che supera Biggeri con un bel destro. Doppio svantaggio Pontedera a pochi minuti dallo scadere… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ALL’INTERVALLO SENZA RETI

Pontedera Pisa raggiungono gli spogliatoi sul risultato di zero a zero. Un primo tempo che ha visto i padroni di casa premere con maggiore intensità sul fronte offensivo, senza però riuscire a concretizzare. La formazione di Ivan Maraia ha costruito le sue occasioni andando al tiro dalla distanza. Il Pisa, dal canto suo, ci ha provato con Moscardelli e poi con Di Quinzio nel finale di frazione. Le due squadre dunque vanno alla pausa senza gol, vedremo se nel secondo tempo cambierà qualcosa nei due schieramenti, coi rispettivi allenatori che potrebbero ricorrere a qualche sostituzione. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Il derby toscano Pontedera Pisa è dietro l’angolo: si tratta di uno scontro nelle prime posizioni del girone A, e allora andiamo a leggere in maniera breve i principali dati statistici che accompagnano le due squadre. Un punto di distacco, un cammino netto da parte di entrambe le compagini. Sette vittorie sia per i nerazzurri che per i padroni di casa, ma c’è un dato davvero molto interessante da evidenziare: 15 gol fatti per i padroni di casa, 17 quelli degli ospiti. Troppo pochi per squadre che puntano in alto. Una sola sconfitta casalinga per il Pontedera, con 10 gol fatti e 6 subiti. I pisani vanno bene in trasferta con ben 12 punti in 8 gare. Ma per fare un bel salto di qualità bisogna migliorare sotto tutti qualsiasi dato. Ora finalmente è arrivato il momento di lasciar parlare il campo, perchè ci siamo: mettiamoci comodi, Pontedera Pisa prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Pontedera-Pisa non sarà una sfida trasmessa in diretta tv in chiaro, non ci sarà dunque la possibilità di vedere l’incontro sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. La diretta streaming video via internet della partita sarà però disponibile per tutti coloro che, previa sottoscrizione di una delle formule di abbonamento proposte, si collegheranno sul sito elevensports.it.

I TESTA A TESTA

La gara Pontedera Pisa si è già disputata allo Stadio Ettore Mancucci per cinque volte con il bilancio che è perfettamente in equilibrio. Le due squadre si sono divise una vittoria per una e hanno pareggiato nelle restanti tre partite. L’ultimo precedente è una gara di un anno fa terminata col risultato di 1-1. I padroni di casa erano riusciti a passare in vantaggio grazie a un gol di Risaliti alla mezzora, subendo il pareggio nel finale ad opera di Filippini. La vittoria del Pisa è arrivata nel dicembre del 2015 a fronte di una gara terminata col risultato di 0-1 grazie a un gol di Lores al minuto 65. L’unica vittoria del Pontedera invece risale alla stagione precedente quando le due squadre si erano affrontate al Mancucci per gli ottavi di finale della Coppa Italia di categoria. Gli ospiti erano passati in vantaggio con un gol di Giovinco, con nella ripresa le reti di Luperini, Della Latta e Bartolomei. Nel finale si era accesa la tensione con tre cartellini rossi a Misuraca, Settembrini e Frediani.(agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pontedera-Pisa, diretta da De Angeli, si gioca domenica 16 dicembre 2018 alle ore 18.30. Sarà un faccia a faccia tra due delle squadre più in forma del momento, in uno dei tanti derby toscani previsti nel raggruppamento. Il Pontedera vincendo nel turno infrasettimanale in casa della Pistoiese ha ottenuto la quinta vittoria nelle ultime sei partite disputate in campionato ed ha agganciato il gruppo delle terze in classifica, appaiando Arezzo e Pro Vercelli e ponendosi all’inseguimento delle battistrada Carrarese e Piacenza. Dall’altra parte il Pisa col secco 2-0 interno all’Arzachena ha ottenuto la seconda vittoria di fila e si è posto a un solo punto dal gruppo delle terze di cui sopra. Quindi chi dovesse prevalere in questo scontro diretto potrebbe davvero candidarsi per traguardi ambiziosissimi in questo campionato, che il Pisa a inizio stagione sognava di rincorrere, ma non si pensava potessero essere nelle corde di un Pontedera cresciuto ulteriormente rispetto alla già buona scorsa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI PONTEDERA PISA

Le probabili formazioni che si affronteranno allo stadio Mannucci di Pontedera: i padroni di casa schiereranno Biggeri in porta e una difesa a tre con Benedetti, Borri e Ropolo titolari. L’esterno laterale di destra sarà Magrini, mentre Giuliani sarà schierato sulla fascia opposta con Bruzzo, Serena e Calcagni centrali di centrocampo. In attacco spazio a Benedetti al fianco di Pinzauti. Risponderà il Pisa con Gori a difesa della porta e Meroni, Liotti e Masi titolari nella difesa a tre. L’austriaco Gucher e De Vitis saranno i centrali di centrocampo, con Birindelli schierato come laterale di destra e Lisi come esterno di fascia mancino. Sul fronte offensivo Di Quinzio e Masucci giocheranno avanzati come trequartisti alle spalle dell’unica punta di ruolo, Marconi.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

La scelta tattica dei due allenatori cadrà sul 3-5-2 per quanto riguarda il Pontedera allenato da Ivan Maraia e sul 3-4-2-1 per il Pisa guidato in panchina da Luca D’Angelo. Al 3 dicembre 2017, nello scorso campionato di Serie C, risale l’utimo precedente fra Pontedera e Pisa, 1-1 il risultato finale coi padroni di casa in vantaggio con Risaliti e raggiunti nella ripresa da un gol di Filippini. Al 7 dicembre 2015, con una rete decisiva di Lores, risale l’ultimo sussesso del Pisa allo stadio Mannucci, mentre il Pontedera non batte i nerazzurri in casa in campionato dal 2-1 della stagione 1997/98, nel campionato di Serie C/2.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote di bookmaker per la sfida fra Pontedera e Pisa prevedono grande equilibrio, con un pronostico in pratica equidistante tra vittoria in casa e in trasferta. La quota per la vittoria interna viene fissata a 2.70 da William Hill, mentre Eurobet propone a 2.95 la quota relativa al pareggio e Bet365 fissa a 2.75 la quota per l’affermazione esterna. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nell’arco di tutta la partita, quote Snai per under 2.5 e over 2.5 fissate rispettivamente a 2.40 e 1.50.



© RIPRODUZIONE RISERVATA