Sorteggi Champions 2018/ Ottavi, Roma-Porto e Juventus-Atleltico Madrid: gli interisti tutti col Cholo

- Claudio Franceschini

Diretta sorteggio ottavi Champions League, info streaming video e tv: oggi conosceremo gli accoppiamenti di Juventus e Roma e tutte le sfide nel primo turno ad eliminazione diretta.

Bale_gol_Real_Madrid_Getafe_lapresse_2018
Real Madrid (Foto LaPresse)

Roma-Porto e Juventus-Atletico Madrid sono il risultato per le italiane dei sorteggi della Champions League 2018. Nella giornata di oggi i tifosi dell’Inter, da sempre rivali dei bianconeri, si sono schierati tutti con l’ex il Cholo Diego Pablo Simeone. Questo perché sperano di vedere molto presto la Juventus eliminata dalla competizione, ancora impauriti di veder rubato lo scettro di quel Triplete che dal 2010 gli permette di vivere con serenità il loro ridimensionamento. La Juventus però fa paura ai colchoneros e probabilmente sono più dispiaciuti i madrileni di veder il sogno di giocare la finale di Champions League in casa al Wanda Metropolitano messo in dubbio da questa sfida. Sarà difficile per Simeone superare la squadra bianconera che ha tutti gli strumenti per passare un turno che comunque dovrà prendere con molta attenzione, evitando di ritrovarsi a vivere un’eliminazione che dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo sarebbe un fallimento. (agg. di Matteo Fantozzi)

QUEL BRUTTO RICORDO GIALLOROSSO

I sorteggi della Champions League 2018 ci hanno portato a scoprire le avversarie delle italiane negli ottavi di finale: Juventus-Atletico Madrid e Roma-Porto. Per i giallorossi c’è purtroppo uno spiacevole ricordo da legare ai lusitani, visto che proprio contro il Porto arrivò una pesantissima eliminazione ai preliminari di due stagioni fa. Una doppia sfida in cui la Roma si trovò a dover affrontare le espulsioni di Vermaelen, De Rossi ed Emerson Palmieri. Il Porto da quel momento è diventato ancor più forte e la Roma di certo non è migliorata quindi c’è anche un po’ di preoccupazione, lo chiamamo di fronte alle parole di Mauro Baldissoni che sul sorteggio sottolinea: “Ognuno di noi avrebbe scelto il Porto, ma a oggi siamo preoccupati di affrontare la Virtus Entella in Coppa Italia, figuriamoci il Porto”. A Roma infatti si vive una preoccupazione che di certo non è stata cancellata dalla vittoria di ieri col Genoa dove si è vista una squadra capitolina in seria difficoltà andare per due volte in svantaggio. (agg. di Matteo Fantozzi)

JUVENTUS-ATLETICO MADRID E ROMA-PORTO

Si sono tenuti i sorteggi di Champions League per gli ottavi di finale. L’urna sorride solo in parte alle italiane visto che la Roma incontrerà i portoghesi del Porto, ma la Juventus se la dovrà vedere con l’Atletico Madrid, una delle candidate per la vittoria finale. «E’ la dimostrazione che come dice Allegri è importante arrivarci – ha detto ai microfoni di Sky Sport, Pavel Nedev, il vice-presidente della Vecchia Signora – primi o secondi non fa differenza, oggi abbiamo preso la seconda più forte ma non c’è nessun problema». L’ex Pallone d’Oro ha quindi parlato più specificatamente dell’avversario spagnolo: «L’Atletico è molto equilibrato, molto difficile da affrontare, ha una difesa forte, giocano bassi, sanno darti fastidio con Griezmann, prevedo due sfide difficile dove non vedo tanti gol ma tanto equilibrio». Più fortunata, dicevamo, la Roma, che invece sfiderà la meno forte delle prime, il Porto: «Siamo stati fortunati vedendo le altre squadre – eloquente Francesco Totti ai microfoni di Sky però non dobbiamo sottovalutare il Porto perché è una squadra forte e impegnativa, prima in classifica nel proprio campionato. Ha fatto un girone ad altissimo livello, affronteremo una squadra difficile e nel rettangolo di gioco è tutto diverso». La Roma non sta attraversando un momento di forma non proprio brillante: «Se ne parla a febbraio – ha chiosato il Pupone – c’è tempo per tornare in noi stessi. Cercheremo di arrivare a febbraio al top». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

LA CHAMPIONS LEAGUE TORNA A FEBBRAIO

E’ appena terminata la cerimonia di sorteggi degli ottavi di Champions League. L’avversaria della Juventus sarà l’Atletico Madrid mentre la Roma affronterà il Porto. La prima squadra estratta dall’urna è stato lo Schalke 04. La squadra di Tedesco trova il Manchester City dell’ex Sanè. La seconda squadra pescata dall’urna delle seconde classificate è invece l’Atletico Madrid, che come già detto troverò la Juventus. Successivamente ecco l’avversario del Manchester United: il Paris Saint-Germain. Tra l’Old Trafford e il Parco dei Principi ci attendono due partite bellissime. Il quarto accoppiamento vede invece incontrarsi il Tottenham Hotspur e il Borussia Dortmund. La squadra pescata poi è il Lione. I francesi se la vedranno con il Barcellona di Leo Messi. Dopo tocca alla Roma. La squadra giallorossa è fortunata: tra Bayern Monaco e Porto gli avversari saranno i portoghesi. Il settimo ottavo di finale vedrà invece affrontarsi l’Ajax e il Real Madrid. L’ultimo match sarà invece tra Liverpool e Bayern Monaco. Le date delle partite: gare di andate spalmate tra il 12, 13, 18 e 19; gare di ritorno tra il 5,6,12 e 13 marzo.

ECCO GLI OTTAVI DI FINALE

La prima squadra estratta dall’urna è lo Schalke 04. La squadra di Tedesco affronterà il Manchester City dell’ex Sanè. La seconda squadra pescata dall’urna delle seconde classificate è l’Atletico Madrid. La sua avversaria sarà la Juventus di Ronaldo. Successivamente ecco l’avversario del Manchester United: il Paris Saint-Germain. Tra l’Old Trafford e il Parco dei Principi ci attendono due partite bellissime. Il quarto accoppiamento vede invece incontrarsi il Tottenham Hotspur e il Borussia Dortmund. La squadra pescata poi è il Lione. I francesi se la vedranno con il Barcellona di Leo Messi. Dopo tocca alla Roma. La squadra giallorossa è fortunata: tra Bayern Monaco e Porto gli avversari saranno i portoghesi. Il settimo ottavo di finale vedrà invece affrontarsi l’Ajax e il Real Madrid. L’ultimo match sarà invece tra Liverpool e Bayern Monaco. Ricapitoliamo: Schalke 04 – Manchester City, Atletico – Juve, Manchester United – PSG, Tottenham – Borussia Dortmund, Lione – Barcellona, Roma – Porto, Ajax – Real Madrid e Liverpool – Bayern Monaco.

SORTEGGIO IN CORSO

E’ iniziata la cerimonia dei sorteggi degli ottavi di finale. I bianconeri, dati tra i favoriti per la vittoria dopo l’acquisto di Cristiano Ronaldo, si sono qualificati come primi nel loro girone ma rischiano comunque un incrocio pericoloso. Allegri infatti deve assolutamente evitare il solido Atletico Madrid di Simeone e lo spettacolare Liverpool di Klopp che, peraltro, ha già eliminato il Napoli. Da non sottovalutare neppure il rischio Tottenham. Decisamente più agevole, almeno sulla carta, l’eventuale sorteggio contro una tra Ajax, Schalke e Lione. Sono invece davvero pochissime le speranze della Roma di beccare un avversario ‘morbido’ dato che l’unica squadra abbordabile in prima fascia sembra il Porto. Per il resto i giallorossi non potranno incontrare il Real Madrid, già affrontato nella fase a gironi, e ovviamente la Juventus. Da pescare per la Roma restano quindi Barcellona, Manchester City, PSG, Bayern Monaco e Borussia Dortmund.

SI COMINCIA

Finalmente stiamo per assistere al sorteggio degli ottavi di finale di Champions League: nelle urne sono presenti Juventus e Roma, e allora vale la pena ricordare che lo scorso anno i bianconeri avevano pescato il Tottenham partendo dal secondo posto nel girone. Avanti 2-0 all’Allianz Stadium erano stati rimontati sul 2-2 (dopo aver sbagliato un rigore), ma a Wembley, nonostante lo svantaggio, nel giro di cinque minuti avevano ribaltato la situazione prendendosi la qualificazione. La Roma invece aveva vinto il suo gruppo ed era stato sorteggiato con lo Shakhtar Donetsk: sconfitta per 2-1 in Ucraina, ma all’Olimpico il solito Edin Dzeko aveva risolto la situazione. Cosa succederà invece oggi? Quali saranno gli accoppiamenti che usciranno dalle urne? Ricordando che per ogni turno successivo della manifestazione è previsto un altro sorteggio (a differenza di quello che accadeva qualche anno fa, con tabellone già formato fin dalla prima volta), non ci resta che metterci comodi e stare a vedere quelle che saranno le sfide che verranno formate tra pochissimi minuti: ormai ci siamo, il sorteggio degli ottavi di finale della Champions League 2018-2019 sta prendendo il via! (agg. di Claudio Franceschini)

TUTTO PRONTO A NYON

Stanno per iniziare i sorteggi degli ottavi di finale di UEFA Champions League, che stabiliranno le avversarie di Juventus e Roma. Precederanno quelli dei sedicesimi di finale di Europa League, dove saranno presenti Inter, Napoli e Lazio. Nelle urne dei sorteggi di Champions League ci sono le sedici squadre europee che hanno passato la fase a gironi, terminata mercoledì scorso con l’ultimo turno: Juventus e Roma si sono qualificate rispettivamente come prima e seconda dei loro gironi. Le altre due italiane che hanno disputato i gironi di Champions League, Inter e Napoli, sono state eliminate e in quanto terze classificate sono state “retrocesse” ai sedicesimi di finale di Europa League. Le sedici squadre qualificate sono state divise in due urne a seconda della posizione in cui hanno concluso i loro gironi. Le prime classificate (teste di serie) affronteranno le seconde. Agli ottavi di finale non si potranno ancora incontrare squadre provenienti dallo stesso campionato né dallo stesso girone di qualificazione. La Juventus, quindi, non potrà incontrare la Roma e il Manchester United; la Roma eviterà a sua volta la Juventus e il Real Madrid. Le partite di andata degli ottavi di finale si giocheranno tra il 12 e il 20 febbraio mentre quelle di ritorno fra il 5 e il 13 marzo. La finale del torneo è in programma il primo giugno allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid.

SALE L’ATTESA

Mentre aspettiamo il sorteggio degli ottavi di Champions League, andiamo a vedere quali sono le squadre che si sono qualificate con il primo posto nel girone, e dunque saranno le teste di serie. L’elenco comprende Borussia Dortmund, Liverpool, Psg, Porto, Bayern Monaco, Manchester City, Real Madrid e Juventus; di queste ben sette hanno già vinto il trofeo, l’unica che festeggerebbe per la prima volta è il Paris Saint Germain che tra l’altro rappresenta anche la grande delusione degli ultimi anni, non essendo mai riuscito ad arrivare anche solo in semifinale. Queste squadre come detto non si potranno incrociare agli ottavi, e in più avranno un leggero vantaggio nella possibilità di giocare la partita di ritorno in casa; a rischiare di finire secondo è stato il Bayern Monaco, che nell’ultima partita contro l’Ajax ha pareggiato 3-3 ma, avanti 1-0, si era fatto ribaltare dai Lancieri. Per il resto le sorprese non sono troppe: tra Liverpool, Psg e Napoli una sarebbe stata fuori e l’altra si sarebbe dovuta accontentare del secondo posto, se vogliamo stupisce il modo in cui il Borussia Dortmund abbia superato l’Atletico Madrid per differenza reti nella doppia sfida diretta, in virtù del fatto che nell’ultima giornata i Colchoneros non siano riusciti a vincere sul campo del Bruges già sicuro di retrocedere in Europa League. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL SORTEGGIO

La diretta tv del sorteggio degli ottavi di Champions League è disponibile per gli abbonati alla televisione satellitare: tutti gli abbonati potranno seguire la cerimonia su Sky Sport Uno (canale 201) e ovviamente avvalersi del servizio di diretta streaming video, attivabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone grazie all’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi. Sempre in mobilità, chi non fosse cliente Sky potrà assistere al sorteggio anche attraverso il sito ufficiale della Uefa, all’indirizzo www.uefa.com. In chiaro l’appuntamento è su Rai Sport + HD e tramite lo streaming di Rai Play.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IL SORTEGGIO DI CHAMPIONS LEAGUE IN DIRETTA SU RAI SPORT (alle ore 12.00)

LA GEOGRAFIA DEGLI OTTAVI

Come abbiamo già visto brevemente nel presentare il sorteggio degli ottavi di Champions League, la geografia delle sedici squadre che comporranno le urne rispecchia sostanzialmente i rapporti di forza degli ultimi anni. Solo l’Inghilterra è riuscita a qualificare tutte le quattro squadre che hanno partecipato ai gironi; ne hanno persa una sia la Spagna – il Valencia è giunto terzo alle spalle di Juventus e Manchester United – e la Germania, con l’Hoffenheim che all’esordio assoluto non è riuscito a prendersi uno dei primi due posti nel gruppo di Manchester City, Lione e Shakhtar Donetsk. Italia e Francia hanno qualificato due squadre, ma la nostra nazione ne ha lasciate per strada due (Inter e Napoli) mentre i transalpini hanno dovuto “rinunciare” al deludente Monaco, giunto ultimo alle spalle anche del Bruges (oltre che di Atletico Madrid e Borussia Dortmund). Con una partecipante singola agli ottavi ci sono invece Portogallo e Olanda; tutte queste nazioni hanno già portato una o più squadre a vincere la Champions League (o Coppa dei Campioni), gli orange però non festeggiano dal lontano 1995 (proprio con i Lancieri) mentre la Francia lo ha fatto una sola volta nella storia con il Marsiglia, nel 1993. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE SORTEGGIO

Il sorteggio degli ottavi di finale della Champions League 2018-2019 si terrà lunedì 17 dicembre, alle ore 12:00. Conosceremo finalmente gli accoppiamenti delle 16 squadre sopravvissute alla fase a gironi, che giocheranno come di consueto il primo dei turni ad eliminazione diretta: partite di andata e ritorno con la formula del gol in trasferta (che vale doppio) e la possibilità di andare a tempi supplementari e calci di rigore. Ovviamente restano valide le regole che abbiamo imparato a conoscere nel corso degli ultimi anni di questa manifestazione: agli ottavi sono vietati i derby tra squadre della stessa nazione, e non si possono affrontare formazioni che si siano già scontrate nei gironi. Questo riduce sensibilmente il ventaglio delle opzioni nelle urne e i vari accoppiamenti, ma in ogni caso le squadre che faranno parte del sorteggio degli ottavi di Champions League sono Juventus e Roma (Italia), Atletico Madrid, Barcellona e Real Madrid (Spagna), Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham (Inghilterra), Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Schalke 04 (Germania), Lione e Psg (Francia), Porto (Portogallo) e Ajax (Olanda).

SORTEGGIO OTTAVI CHAMPIONS LEAGUE: LE ITALIANE

Nel sorteggio degli ottavi di Champions League avremo dunque due squadre italiane: abbiamo qualificato la metà delle nostre rappresentanti, perchè Inter e Napoli sono state eliminate all’ultima giornata (pur partendo da un’ottima posizione) e dunque dal prossimo febbraio le ritroveremo in Europa League. La Juventus arriva agli ottavi per il quinto anno consecutivo: ha vinto il girone e dunque giocherà la prima partita fuori casa, ma potrebbe sempre incrociare un’avversaria temibile in Atletico Madrid, Liverpool o Tottenham (con gli Spurs ha giocato gli ottavi lo scorso anno) mentre squadre più abbordabili sarebbero sicuramente Ajax, Lione o Schalke 04. La Roma, semifinalista della passata edizione, è giunta invece seconda alle spalle del Real Madrid; non potrà affrontare dunque i campioni d’Europa in carica nè ovviamente la stessa Juventus, ma gli spauracchi sono ben presenti e rispondono ai nomi di Barcellona, Bayern Monaco, Manchester City, Psg. Un sorteggio accettabile per i giallorossi sarebbe ovviamente con il Porto, ma tutto sommato anche il Borussia Dortmund è una squadra che si può eliminare; sia come sia, da febbraio cambierà tutto perchè di mezzo ci sarà stata la sosta del campionato e in più un mercato di riparazione che potrebbe portare in dote qualche innovazione alle varie rose. Staremo a vedere, intanto non ci resta che aspettare per conoscere il nome delle avversarie di Juventus e Roma e tutti gli accoppiamenti per gli ottavi di finale della Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA