Risultati Coppa Italia Primavera/ Ottavi di finale: Juventus avanti ai supplementari, tris Fiorentina!

Risultati Coppa Italia Primavera: concluso il programma degli ottavi. Tutto facile per Roma, Torino e Fiorentina, la Juventus passa ai supplementari mentre il Cosenza vola ai rigori.

19.12.2018, agg. alle 17:43 - Claudio Franceschini
Risultati Coppa Italia Primavera, ottavi di finale (Foto LaPresse)

Per i risultati di Coppa Italia Primavera, la Juventus è qualificata ai quarti di finale: grande beffa per il Genoa che, in vantaggio con il gol di Bianchi, è stata ripresa all’ultimo secondo da un rigore trasformato da Petrelli e poi ha definitivamente capitolato nei tempi supplementari, quando al 112’ minuto Markovic ha raccolto un pallone che rimbalzava in area dal cross di Bandeira Fonseca, e lo ha trasformato nella rete della vittoria. Con grande fatica dunque la Juventus si libera dell’ultima in classifica nel campionato Primavera 1, e vola ai quarti raggiungendo Atalanta, Inter, Verona, Roma, Cosenza, Torino e Fiorentina: qualificati anche i viola che trovano una doppietta di Beloko e il gol di Sottil a superare la Spal, che all’inizio del secondo tempo aveva provato a riaprire la sfida. Dunque il quadro degli ottavi è completo: qualificate tutte le favorite con le sole eccezioni di Chievo e Milan, ma per i rossoneri va detto che il momento dal quale arrivavano era davvero pessimo. (agg. di Claudio Franceschini)

TORINO QUALIFICATO, JUVENTUS AI SUPPLEMENTARI

Nei risultati di Coppa Italia Primavera il Torino si qualifica ai quarti, mentre la Juventus è costretta ai tempi supplementari: partita bene, la squadra bianconera ha infatti subito via via l’iniziativa del Genoa che al 74’ ha trovato il gol di Bianchi. Il sogno del Grifone di qualificarsi con una vittoria esterna è però sfumato (per adesso) al 92’ minuto, quando l’arbitro ha assegnato un rigore per fallo su Pablo Moreno e il bomber Petrelli non ha sbagliato. In campo non si è vista la differenza che in campionato è ben presente come classifica (il Genoa è ultimo), adesso i tempi supplementari ci diranno quale delle due squadre andrà ai quarti, con la possibilità anche di tirare i calci di rigore. Tutto facile per il Torino, che nel secondo tempo cambia passo e domina il Cagliari: finisce 3-1 con i gol di Millico, Rauti e Isacco, solo nel recupero gli isolani trovano la rete della bandiera grazie a Ladinetti. Tra poco in campo anche la Fiorentina, che ospita la Spal e chiude il programma degli ottavi di finale nella Coppa Italia Primavera. (agg. di Claudio Franceschini)

JUVENTUS E TORINO IN CAMPO

Stanno finalmente per iniziare le tre partite nel pomeriggio dei risultati della Coppa Italia Primavera: archiviata la qualificazione della Roma, gli ottavi ripartono da Fiorentina (contro la Spal), Juventus (avversario il Genoa) e Torino (se la vede con il Cagliari). I campioni in carica sono ovviamente favoriti per tornare a disputare la finale, ma anche viola e bianconeri hanno ottime referenze e infatti stanno facendo molto bene in stagione; nel frattempo va detto che Chievo-Cosenza è arrivata ai tempi supplementari, partita che in generale ha regalato poche emozioni ma i lupi sono stati davvero sfortunati, perchè dopo il palo colpito nel primo tempo hanno centrato una traversa a due minuti dal 90’. Sarebbe davvero una beffa se dovesse arrivare l’eliminazione – magari ai calci di rigore – ma staremo a vedere, mentre ci aspettiamo anche a capire in che modo finiranno le tre gare che stanno per prendere il via, e che ci presentano altre tre big sul terreno di gioco. Ricordiamo che ieri sono state Atalanta e Inter a qualificarsi ai quarti: Fiorentina, Juventus e Torino seguiranno lo stesso esempio delle due squadre nerazzurre e della Roma? (agg. di Claudio Franceschini)

ROMA, TRIS AL SASSUOLO

Il primo dei risultati di Coppa Italia Primavera fa registrare la netta vittoria della Roma: i giallorossi si qualificano ai quarti di finale dominando contro il Sassuolo. Finisce 3-0 la partita della mattina: gara che ha avuto la sua svolta al primo minuto di recupero nel primo tempo, quando Jean Freddi Greco ha deviato in maniera fortuita una conclusione di un compagno di squadra e ingannato Capanni. Il Sassuolo, colpito appena prima di rientrare negli spogliatoi, è crollato: già inferiore alla Roma, ha poi subito altri due gol con D’Orazio e Buso che hanno reso più rotonda una vittoria che serviva molto ai ragazzi di Alberto De Rossi. In questo momento si sta giocando Chievo-Cosenza: è appena iniziato il secondo tempo e le due squadre sono ancora sullo 0-0. Chievo meglio nel gioco e nel possesso palla, ma la grande occasione l’ha avuta il Cosenza che al 31’ ha colpito il palo con una bella girata da parte di Caprile. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PRIME PARTITE

Siamo finalmente pronti a vivere i risultati di Coppa Italia Primavera: come detto la prima partita è Roma-Sassuolo, e i giallorossi sperano con questa partita di uscire da un periodo negativo nel quale hanno perso posizioni in classifica, trovandosi attualmente al sesto posto e dunque appena appena all’interno della zona playoff. La Roma Primavera non vince in campionato dal 2 novembre, quando aveva battuto l’inter con un bel 4-2; in seguito però i giovani giallorossi hanno pareggiato contro Genoa e Cagliari, e in mezzo hanno perso tre partite consecutive. Fortunatamente in questo periodo è arrivato anche il 4-2 di Plzen in Youth League: con questo successo esterno la Roma di Alberto De Rossi ha confermato il suo secondo posto nel girone e si è così qualificata al playoff. Ora però non c’è più tempo per le parole: dobbiamo immediatamente lasciare che a parlare sia il campo, allora mettiamoci comodi perchè finalmente le partite di Coppa Italia Primavera, per gli ottavi di finale, stanno cominciando! (agg. di Claudio Franceschini)

IL TORINO DETENTORE

Come già visto nel presentare i risultati di Coppa Italia Primavera, il Torino gioca contro il Cagliari e inizia dunque oggi la difesa del titolo conquistato lo scorso anno. I granata, già allora allenati da Federico Coppitelli, erano riusciti a spuntarla in un torneo nel quale erano partiti dal primo turno. Due formalità contro Avellino (7-1) e Spezia (4-0) prima di entrare finalmente nella fase calda: agli ottavi era arrivato il successo ai rigori contro la Juventus, dopo uno spettacolare 2-2 timbrato nel solo primo tempo. Decisivo Alessandro Zanellati che aveva parato il rigore di Montaperto; ai quarti il Torino aveva eliminato il Genoa con un 2-0 fuori casa, poi in semifinale si era liberato della Roma con un 1-1 esterno e un 2-1 a Grugliasco, timbrato dalle reti di Vincenzo Millico e Karlo Butic. La finale era stata giocata contro il Milan: 2-0 all’andata con Butic e Nicola Rauti, 1-0 a San Siro grazie a a Giuseppe Borello. L’eroe del trionfo in Coppa Italia Primavera era stato, manco a farlo apposta, Karlo Butic: per il croato, che oggi gioca in Serie C con la Ternana, ben 8 gol. (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE DI OGGI

Eccoci a un altro appuntamento con i risultati di Coppa Italia Primavera 2018-2019: si continua a giocare per gli ottavi di finale, e sono cinque le partite che mercoledì 19 dicembre ci terranno compagnia. Possiamo andare a vederle nel dettaglio: una sarà il primo anticipo del giorno, si gioca alle ore 11:00 ed è Roma-Sassuolo. Alle ore 12:00 è prevista Chievo-Cosenza, mentre alle ore 14:30 ecco le tre gare del pomeriggio che chiuderanno il turno e che saranno Fiorentina-Spal, Juventus-Genoa e Torino-Cagliari. Ricordiamo che anche gli ottavi di finale vengono disputati in gara secca; c’è dunque la possibilità di andare ai tempi supplementari e poi eventualmente ai calci di rigore, il tabellone è già formato sino alla finale. Quali saranno le squadre che voleranno ai quarti? Lo scopriremo insieme tra poco, analizzando i risultati di Coppa Italia Primavera che arriveranno.

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: LE PARTITE

Per i risultati di Coppa Italia Primavera arrivano altre big: in questo momento sta facendo molto bene la Juventus, che occupa il terzo posto in campionato e si è anche qualificata al playoff di Youth League. Così ha fatto anche la Roma, che però sta dando la sensazione di essere leggermente meno competitiva rispetto alle ultime, dominanti stagioni; la Fiorentina è sempre una mina vagante, capace di grandi cose ma anche di pause di rendimento preoccupanti. Il Torino è secondo in classifica e insegue l’Atalanta, e soprattutto è la squadra che difende il titolo vinto lo scorso anno. Vedremo insomma delle partite molto interessanti; Chievo-Cosenza è sicuramente quella più sorprendente, ma le due squadre sono riuscite a fare strada in questa Coppa Italia Primavera e sono qui con pieno merito. Una delle due volerà ai quarti di finale; vedremo quale sarà, per quanto riguarda le altre partite è più o meno accertato che le formazioni di cui abbiamo appena parlato viaggino con i favori del pronostico ma non ci resta che stare a vedere quello che succederà.

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA, OTTAVI

RISULTATO FINALE ROMA-Sassuolo 3-0 – 45’+1′ J. Greco, 63′ D’Orazio, 83′ Buso
RISULTATO FINALE Chievo-COSENZA 2-4 dcr
RISULTATO FINALE JUVENTUS-Genoa 2-1 dts – 74′ Bianchi (G), 90’+2′ rig. Petrelli (J), 112′ Markovic (J)
RISULTATO FINALE TORINO-Cagliari 3-1 – 49′ Millico (T), 59′ Rauti (T), 78′ Isacco (T), 91′ Ladinetti (C)
RISULTATO FINALE FIORENTINA-Spal 3-1 – 23′ Beloko (F), 38′ Sottil (F), 47′ Pessot (S), 82′ Beloko (F)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA