Diretta Entella Novara / Risultato finale 1-1, streaming video e tv: Bove, gol ed espulsione (Serie C)

Diretta Virtus Entella-Novara, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C nel girone A.

02.12.2018, agg. alle 16:21 - Fabio Belli
Diretta Pistoiese Entella, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA ENTELLA NOVARA (1-1 FINALE): BOVE, GOL ED ESPULSIONE

Finale infuocato tra Entella e Novara: la pressione ospite si è fatta sempre più insistente e al 36′, dopo le ammonizioni tra le fila degli ospiti per Visconti e Bove, arriva il pari piemontese firmato proprio da Bove e proprio su assist di Visconti, che pennella un cross da calcio d’angolo a centro area dove il compagno di squadre irrompe con la girata vincente. Bove resta protagonista del taccuino della cronaca visto che al 40′ si fa espellere per doppia ammonizione per un intervento falloso ai danni di Adorjan. L’inferiorità numerica compatta ancor più il Novara e l’Entella non ha dalla sua la forza per riversarsi di nuovo efficacemente in avanti. Si chiude con un’ammonizione per simulazione per Cacia, quindi dopo 3′ di recupero arriva il triplice fischio finale con un pari 1-1 tra Entella e Novara allo stadio Comunale di Chiavari. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Virtus Entella-Novara sarà un match che non sarà trasmesso in diretta tv sui canali free o pay, ma tutti gli abbonati al portale elevensports.it avranno la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet dell’incontro.

PIEMONTESI A CACCIA DEL PARI

Parte il secondo tempo e dopo 5′ Eusepi prova subito a impensierire Massolo, con un rasoterra che esce di poco a lato. Novara determinato a caccia del pareggio, ma al 7′ un sinistro di Mallamo non trova la giusta misura. Ancora Mallamo va alla conclusione, con i piemontesi che iniziano in maniera molto aggressiva la ripresa: la Virtus Entella corre ai ripari al quarto d’ora inserendo Icardi al posto di Ardizzoni, per cercare un assetto che le permetta di gestire il vantaggio con maggiore sicurezza. E’ il Novara che continua a giocare però proteso all’attacco, e al 21′ il tecnico William Viali cerca una svolta ancor più offensiva, inserendo Cacia al posto di Schiavi. A metà secondo tempo l’Entella continua però a condurre nel punteggio 1-0 contro il Novara. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA CATURANO!

In extremis, nel recupero del primo tempo, l’Entella ha trovato il vantaggio contro il Novara. A portare in vantaggio la formazione ligure è stato Caturano, quando 3′ prima era stato annullato un gol ai piemontesi per un fallo su azione da calcio d’angolo, che si era conclusa con il colpo di testa vincente di Eusepi. C’erano state poche occasioni nella seconda parte del primo tempo, col Novara che al 37′ aveva provato a sorprendere il portiere di casa Massolo con una conclusione di sinistro di Manconi, fuori misura. Al 46′ ecco il gol dei padroni di casa, con una fiammata di Caturano che si è confermato uno degli elementi più pericolosi dei suoi, con l’Entella che arriva in vantaggio all’intervallo sul Novara in una partita finora estremamente equilibrata. (agg. di Fabio Belli)

REGNA L’EQUILIBRIO

Partenza sprint dei piemontesi e dopo 3′ Manconi impegna subito il portiere di casa Massolo, costretto alla respinta di piede. Al 6′ ci prova anche Bove con una conclusione acrobatica fuori misura. All’8′ il primo ammonito della partita è Ardizzone tra le fila dei padroni di casa, quindi è ancora Bianchi ad affacciarsi in avanti per il Novara, con un colpo di testa di Bianchi che non inquadra il bersaglio. All’11’ ci prova Caturano di sinistro, con l’Entella che avanza guadagnando tre calci d’angolo. Momento di stallo tra le due formazioni al 19′ che viene scosso dall’Entella, con Nizzetto che trova un eccellente assist per Caturano, chiuso da Di Gregorio: il pallone però carambola su Ardizzone che non trova la misura giusta per il suo pallonetto. Al 23′ arriva un cartellino giallo anche per il Novara, con Cinaglia sanzionato per un fallo su Nizzetto: il risultato tra Entella e Novara resta ancora sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Tra pochi minuti avrà inizio Entella Novara, partita valida per la quattordicesima giornata di campionato di Serie C girone A, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. La formazione ligure nelle sole otto gare giocate ha messo da parte ben 19 punti con sei vittorie, un pareggio e una sconfitta realizzando 15 gol a fronte dei sette subiti. Il Novara invece in dodici gare ha messo da parte un bottino di 15 punti con tre vittorie, sei pareggi e tre sconfitte mentre il bilancio realizzativo recita: tredici gol fatti e dieci subiti. In casa l’Entella è una macchina perfetta con quattro vittorie su altrettante gare mentre il Novara è la migliore del lotto per rendimento esterno con dodici punti in sette gare. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Entella Novara!

TESTA A TESTA

In attesa del fischio d’inizio della diretta Entella Novara vediamo che cosa ci riserva il ricco storico che unisce i due club, oggi in campo per il Campionato della serie C. Bilancio alla mano infatti posiamo contare 6 precedenti diretti tra queste due squadre, questi raccolti dal 2015 a oggi e tutti nel campionato cadetto: è quindi la prima volta che Entella e Novara si trovano di fronte al di fuori della stagione regolare di Serie B (e visto il caos ripescaggi, il dato è ben curioso). Complessivamente possiamo quindi contare nel contempo quattro affermazioni da parte della squadra ligure e 2 successi firmati dagli azzurri. Ancora nessun pareggio è stato quindi messo in statistica. Ricordiamo inoltre che risale solo alla stagione passate della Serie B l’ultimo testa a testa fissato tra Entella e Novara: allora fu doppio successo dei liguri, che vinsero in casa per 2-1 e pur in trasferta nella partita di ritorno, ma con il risultato di 1-0.(agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Entella-Novara, diretta dal signor Feliciani di Teramo, domenica 2 dicembre 2018 alle ore 14.30, sarà una delle partite in programma nella quattordicesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone A. I piemontesi arrivano all’appuntamento della trasferta ligure dopo cinque risultati utili consecutivi, due quali però quattro sono stati pareggi, l’ultimo dei quali in casa del Pontedera. L’Entella invece, nella strada lastricata di recuperi che i liguri stanno vivendo nel loro campionato, hanno vissuto anche la singolare esperienza della partita di Cuneo pareggiata 1-1 mercoledì scorso, ma da ripetere visto che l’arbitro non ha espulso un giocatore ammonito due volte. Errore tecnico, si riparte da zero con l’Entella che dovrà rigiocare a Cuneo e che in classifica torna a quota diciotto punti in sette partite, frutto di sei vittorie e della sconfitta subita a Siena domenica scorsa. Ci sono stagioni strane, ma considerando il pareggio incassato in extremis, nella rincorsa alla vetta questo potrebbe rivelarsi un vantaggio per l’Entella.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS ENTELLA NOVARA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Comunale di Chiavari. I padroni di casa liguri schiereranno Massolo in porta, Belli sull’out difensivo di destra e Crialese sull’out difensivo di sinistra, mentre i due centrali di difesa saranno Baroni e Benedetti. Eramo, Di Paola e Icardi saranno i titolari nel terzetto di centrocampo biancoceleste, mentre Ardizzone si muoverà da trequartista alle spalle del tandem offensivo composto da Caturano e dal portoghese Dany Mota. Risponderà il Novara con Di Gregorio in porta e una difesa a quattro schierata dall’out difensivo di destra all’out difensivo di sinistra con Cinaglia, Chiosa, Bove e Tartaglia. A centrocampo al fianco del brasiliano Ronaldo si muoveranno Bianchi e Sciaudone nel terzetto titolare, mentre Mallamo da trequartista avrà il compito di supportare la coppia d’attacco formata da Eusepi e Manconi.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente le due squadre si affronteranno con moduli speculari: il 4-3-1-2 sarà il modulo di partenza prescelto sia dal tecnico della Virtus Entella, Roberto Boscaglia, sia dal mister del Novara, William Viali. Nelle ultime tre stagioni le due formazioni si sono costantemente affrontate nel campionato di Serie B, e l’Entella ha sempre avuto la meglio in casa contro il Novara. Vittoria ligure per 1-0 con gol di Masucci il 31 gennaio 2016, per 4-1 il 24 dicembre 2016 con doppiette di Caputo e Masucci, e nella scorsa stagione il 28 dicembre 2017 con gol decisivi di De Luca e di La Mantia.

PRONOSTICO E QUOTE

Le principali agenzie di scommesse vedono la Virtus Entella moderatamente favorita per la conquista della vittoria nell’impegno casalingo contro il Novara. Per Eurobet quota 2.00 per i tre punti conquistati dalla formazione di casa, l’eventuale pareggio viene offerto a una quota di 3.20 da William Hill, mentre Bet365 quota 3.50 la possibile vittoria in trasferta. Per i gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti per match, sempre per Bet365 la quota per l’over 2.5 viene fissata a 2.10, quella per l’under 2.5 viene proposta a 1.70.



© RIPRODUZIONE RISERVATA