Pagelle/ Milan Parma (2-1): Fantacalcio, i voti. Altra grande prova per Gattuso! (14^ giornata Serie A)

Pagelle Milan Parma: Fantacalcio, i voti della partita, valida nella 14^ giornata del Campionato di Serie A.

02.12.2018, agg. il 03.12.2018 alle 09:20 - Alessandro Rinoldi
Cutrone_Donnarumma_Milan_Genoa_saluto_lapresse_2017
Probabili formazioni Genoa Milan (LaPresse)

Al triplice fischio finale chiaramente nelle pagelle di Milan Parma, stilate dalla nostra redazione hanno meritato il loro spazio anche i due allenatori, protagonisti a San Siro nella 14^ giornata di Serie A. Ecco quindi che nelle pagelle di Milan Parma il tecnico padrone di casa Gattuso ha meritato il voto di 7: un giudizio ben positivo per il rossonero, che è riuscito a rimettere in carreggiata a squadra pur decimata, correggendo subito quando i suoi hanno cominciato a commettere errori. Neanche la sufficienza per D’Aversa tecnico del Parma che ha meritato solo il 5 in pagella. L’allenatore dei ducali non ha certo istruito al meglio i suoi, che hanno mal gestito il match dopo il vantaggio raggiunto. (agg Michela Colombo)

I VOTI AL TRIPLICE FISCHIO FINALE

Allo Stadio Giuseppe Meazza il Milan supera in rimonta il Parma per 2 a 1: vediamo allora adesso i voti finali nelle pagelle di Milan Parma. La squadra di Gattuso comincia bene l’incontro annullando gli avversari e costringendo Sepe alla parata in corner sulla conclusione di Suso del 29′. Gli ospiti di D’Aversa si rendono però pericolosi al 37′ tramite una deviazione aerea di Gagliolo larga di un soffio, ripetendosi anche a ridosso dell’intervallo. Nel secondo tempo i ducali sbloccano la sfida grazie al colpo di testa di Inglese del 49′, arrivato sul calcio d’angolo battuto da Scozzarella. I rossoneri reagiscono con l’ingresso di Borini per Mauri e pareggiano per merito del solito Cutrone, bravo a trovare l’angolazione giusta sul palo più lontano al 55′. Ci pensa quindi Kessie a completare la rimonta al 71′ su calcio di rigore, concesso dall’arbitro Calvarese dopo diversi minuti con l’ausilio del VAR per il fallo di mano concesso da Bastoni. Nel finale entrambe le compagini falliscono le proprie opportunità rispettivamente con Kessie per il tris e con Grassi per il pareggio. I 3 punti conquistati oggi permettono al Milan di salire a quota 25 nella classifica di Serie A, aumentando inoltre il distacco dai diretti rivali di giornata del Parma, rimasti fermi a 20 punti. VOTO PARTITA 7 Ritmi alti soprattutto nella prima parte del primo tempo e gara che si rianima nella ripresa con i rossoneri in grado di ribaltare la situazione. VOTO MILAN 7,5 La squadra di Gattuso raggiunge un buon successo mettendo in campo un grande spirito combattivo tramite i suoi giocatori migliori. VOTO PARMA 5 I gialloblu sbagliano troppe giocate sia in fase di impostazione che nell’ultimo controllo in fase offensiva. VOTO ARBITRO: Calvarese (Sezione di Teramo) 7,5 Sebbene impieghi diverso tempo prima di concedere il rigore di Kessie, applica bene il regolamento anche sfruttando l’ausilio del VAR.

PAGELLE MILAN PARMA: I VOTI ROSSONERI

DONNARUMMA 6 Partita da spettatore non pagante per l’estremo difensore rossonero che non viene coperto a dovere in occasione del goal di Inglese.
CALABRIA 6 Si lascia sfuggire qualche possesso ma mette spesso una pezza.
ABATE 6,5 Disputa un buonissima gara da centrale difensivo.
ZAPATA 6 Difende discretamente subendo anche qualche fallo che permette alla squadra di riorganizzarsi.
R.RODRIGUEZ 5 La conclusione sbilenca provata nel secondo tempo sottolinea ulteriormente come non sia la sua giornata.
KESSIE 6,5 Trasforma il calcio di rigore che vale la vittoria dopo averci provato su azione e fallendo poi la doppietta del tris.
BAKAYOKO 6 Lotta bene nel mezzo facendosi valere soprattutto nel finale.
J.MAURI 5,5 Volenteroso ma un po’ confusionario, viene sostituito subito dopo il vantaggio del Parma.
SUSO 6,5 Sempre prezioso con le sue giocate ad impostare l’azione offensiva.
CUTRONE 7,5 Il migliore in campo tra i suoi sia per quanto visto nel primo tempo che per la sua dedizione nella ripresa, a cui si aggiunge il goal del pari.
CALHANOGLU 5,5 Gara altalenante per il turco che si vede solo a tratti.
BORINI 6 Aiuta a ravvivare l’azione offensiva pur non entrando in azioni salienti.
CASTILLEJO 5 Rimpiazza Suso all’89’ rimediando un’inutile ammonizione nell’ultimo minuto.
All. GATTUSO 7 Risistema le cose per il verso giusto su una disattenzione da palla in attiva.

PAGELLE MILAN PARMA: I VOTI EMILIANI

SEPE 6,5 Cerca di intervenire con buoni risultati.
IACOPONI 5,5 Disputa una gara tra alti e bassi nel dover contenere il Milan.
BRUNO ALVES 6 Record man di giornata per palloni recuperati tra i suoi.
BASTONI 5 Reo di aver commesso il fallo di mano valido per il calcio di rigore di Kessie.
GAGLIOLO 6 I suoi spunti avrebbero meritato maggior fortuna.
BARILLA’ 5,5 Troppo falloso, agisce con qualche difficoltà.
SCOZZARELLA 6 Sempre preciso, serve l’assist per la rete di Inglese.
GRASSI 5 Spreca malamente l’occasione per il pareggio all’83’.
GERVINHO 5 Combina poco o nulla quest’oggi e viene sostituito da Ciciretti al 62′ per un fastidio muscolare.
INGLESE 6 Capitalizza l’unica palla avuta a disposizione in tutto il match.
BIABIANY 5 Viene costantemente fermato dalla retroguardia rossonera.
CICIRETTI 5 Inserito poco dopo l’ora di gioco, fallisce nel dare sostegno alla squadra.
STULAC 5,5 Fa rimpiangere le giocate di Scozzarella di cui prende il posto.
CERAVOLO 5 Impalpabile nonostante l’abbondante decina di minuti a disposizione nel finale.
All. D’AVERSA 5 Non istruisce nel modo migliore i suoi dopo aver ottenuto il momentaneo vantaggio.

PAGELLE PRIMO TEMPO MILAN PARMA

Ecco le nostre pagelle di Milan Parma con i voti delle due squadre ed i protagonisti sia in positivo che in negativo ammirati in campo finora nel primo tempo. In Lombardia le formazioni di Milan e Parma sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. L’inizio dell’incontro sembra poter sorridere ai ducali ma i rossoneri di Gattuso prendono lentamente il controllo della situazione, senza offrire agli avversari l’opportunità di ripartire in contropiede. Le occasioni migliori arrivano da una parte con Suso ad impegnare Sepe in corner al 29′ e, dall’altra, con il pericoloso colpo di testa di Gagliolo del 37′, sul calcio di punizione battuto da Scozzarella. L’arbitro non ha sin qui estratto alcun tipo di cartellino.

I VOTI DEL PRIMO TEMPO

VOTO MILAN (PRIMO TEMPO): 6,5 I rossoneri concedono poco o nulla agli avversari e sfiorano il vantaggio con l’opportunità di Suso.

MIGLIORE MILAN (PRIMO TEMPO): SUSO 6 Prova ad ispirare i compagni e conclude pericolosamente.

PEGGIORE MILAN (PRIMO TEMPO): R.RODRIGUEZ 5 Perde qualche pallone di troppo senza rendersi propositivo.

VOTO PARMA (PRIMO TEMPO): 5,5 Il tipo di gioco proposto finora non è sufficiente per tenere a bada i lombardi.

MIGLIORE PARMA (PRIMO TEMPO): BASTONI 6 Agisce bene disturbando gli attaccanti del Milan.

PEGGIORE PARMA (PRIMO TEMPO): GERVINHO 5 Deve essere più lucido se vuole saltare il diretto marcatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA