Video/ Cittadella-Salernitana (3-1): highlights e gol della partita (Serie B 14^ giornata)

Video Cittadella Salernitana (risultato finale 3-1): gli highlights e i gol della partita che si è giocata allo stadio Tombolato, valida per la quattordicesima giornata della Serie B.

02.12.2018 - Stefano Belli
massimocoda_salernitana
Video Cittadella Salernitana, Serie B 14^ giornata (Lapresse)

Complimenti al Cittadella che nella quattordicesima giornata di Serie B 2018-19 ha aperto le porte del Tombolato alla Salernitana: lo scontro diretto per la zona play-off si è risolto in favore della compagine veneta che ha prevalso per 3 a 1, salendo momentaneamente al secondo posto in classifica a pari punti con il Pescara che scenderà in campo stasera contro il Perugia. Con la sintesi e il video degli highlights e dei gol andiamo a rivivere il match dove il grande protagonista è stato indubbiamente Luca Strizzolo, 26 anni, autore di una doppietta e che ha aperto le danze al 34′ del primo tempo con un colpo di testa impeccabile che non ha lasciato scampo a Micai. La formazione di Colantuono, che sin dal fischio d’inizio si era proposta in avanti facendo la partita e prendendo l’iniziativa, ha accusato il colpo e prima dell’intervallo Strizzolo ha pure sfiorato il secondo gol personale, trovando l’opposizione di Micai che tiene a galla i suoi. A inizio ripres Colantuono sembra mettere le cose a posto inserendo Rosina che a quattro minuti dal suo ingresso in campo pareggia i conti trafiggendo Paleari. Ma la difesa della Salernitana è da film horror, al 53′ Micai non trattiene una banalissima conclusione e per Andrea Schenetti è un gioco da ragazzi depositare il pallone in rete per il nuovo vantaggio del Cittadella. Che a mezz’ora del novantesimo chiuderà i conti ancora con Strizzolo su assist di Panico, imperdonabile l’errore di Vitale che favorisce il contropiede micidiale degli avversari. Gli uomini di Venturato si confermano un ottimo gruppo che può dare fastidio a qualunque squadra e che per il terzo anno può puntare senza indugi ai play-off, e magari stavolta ci scappa anche qualcosa di ben più grosso e importante…

LE DICHIARAZIONI

Riportiamo le parole di Andrea Schenetti ai microfoni di DAZN: “Abbiamo giocato contro una squadra molto fisica, muovendo la palla ed evitando i contrasti con loro siamo riusciti a conquistare i tre punti. Noi lavoriamo tutti i giorni per raggiungere il nostro sogno che inseguiamo da diversi anni, continuiamo comunque a vivere alla giornata e a non pensarci troppo. Il bilancio vero e proprio si farà al termine del girone d’andata, vedremo dove siamo e a quel punto valuteremo fin dove ci potremo spingere”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA