Reggina ceduta, stipendi dei calciatori pagati/ Il nome del nuovo acquirente rimane riservato, ma…

- Matteo Fantozzi

La Reggina è stata ceduta, la questione sembra essere finalmente risolta. La famiglia Praticò infatti ha deciso di cedere le quote del club a un nuovo proprietario

pallone Serie A
Calciomercato: le date ufficiali (Foto LaPresse)

La Reggina è stata ceduta, la questione sembra essere finalmente risolta. La famiglia Praticò infatti ha deciso di cedere nella totalità le quote del club a un nuovo proprietario che ha deciso di far rimanere la sua identità al momento riservata. L’acquisto verrà completato nel mese di gennaio, ma intanto gli stipendi dei calciatori sono stati pagati. Saranno quindi a disposizione del mister almeno per i prossimi sette giorni all’epilogo dei quali si giocherò l’ultima gara del 2018. Sul sito ufficiale del club calabrese possiamo leggere anche il comunicato ufficiale: “In data odierna sono state raggiunte le intese per la cessione del Club Reggina. Il closing sarà realizzato entro il mese prossimo, gennaio 2019. Con riferimento agli stipendi dei calciatori e dei dipendenti delle mensilità di settembre e ottobre la società comunica di aver provveduto ad inviare loro i relativi bonifici“.

Reggina ceduta, stipendi dei calciatori pagati: la situazione in campo

Domenica 23 dicembre la Reggina giocherà la prima partita della sua storia con la nuova società la cui identità è rimasta al momento celata. Si giocherà alle ore 16.30 allo Stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria la sfida contro la Vibonese in un derby dal significato finalmente dolce a prescindere da quale sarà il risultato. La squadra non ha mai mollato, nonostante le difficoltà della società, ed è ancora in una buona posizione di classifica, aggrappata ai playoff con 20 punti e una gara ancora da recuperare. In 15 partite disputate sono arrivati 6 successi, 2 pari e 7 sconfitte con 14 reti fatte e 20 incassate. Se da gennaio le cose andranno al loro posto, come è stato annunciato, c’è solo da ben sperare anche per una possibile scalata nella classifica che al momento vede lontana 19 punti la Juve Stabia capolista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA