Video/ Venezia-Cosenza (0-1): highlights e gol della partita (Serie B, 17^ giornata)

Video Venezia-Cosenza (0-1): highlights e gol della partita valevole per la 17^ giornata di Serie B. Tommaso D’Orazio regala i tre punti e un sereno Natale a Piero Braglia.

24.12.2018 - Stefano Belli
Domizzi_Venezia_indicazioni_lapresse_2018
Il difensore e capitano del Venezia, Maurizio Domizzi (Foto LaPresse)

Ecco il video con gli highlights di Venezia-Cosenza 0-1, decisa da un gol di Tommaso D’Orazio quando mancavano dieci minuti al novantesimo e che ha consentito alla formazione allenata da Piero Braglia di espugnare il Penzo e di ottenere la sua quarta vittoria stagionale che la allontana dalle zone pericolose della classifica del campionato di Serie B. Prima sconfitta per i lagunari da quando c’è stato l’avvicendamento in panchina tra Stefano Vecchi e Walter Zenga, gli arancioneroverdi confidavano parecchio in questa gara per fare un ulteriore salto in avanti e avvicinarsi sensibilmente alla zona play-off, invece è arrivata un’inaspettata battuta d’arresto in casa che smorza l’entusiasmo dell’ambiente proprio a ridosso del Natale. I padroni di casa recriminano per il palo esterno scheggiato da Citro a inizio gara ma poi è stato il Cosenza ad andare più volte vicino al gol con la traversa di Bruccini, l’occasione fallita da Tutino davanti a Vicario e soprattutto con il doppio palo colpito da Maniero a pochi istanti dall’intervallo. Nel secondo tempo i silani hanno continuato ad attaccare e a rendersi pericolosi, e all’ennesimo tentativo è arrivato l’acuto di D’Orazio che consegna i tre punti a Braglia. L’allenatore del Cosenza, tanto per cambiare, ancora una volta ha azzeccato i cambi: Baez si conferma decisivo quando entra in corso d’opera e rappresenta sicuramente un valore aggiunto per i finali di partita, dove non a caso la compagine calabrese ha recuperato parecchi punti e segnato diversi gol pesantissimi che a fine stagione potrebbero rivelarsi fondamentali per la salvezza e la permanenza tra i cadetti. Tra pochi giorni il Cosenza affronta la Salernitana e tra il turno di riposo e la pausa invernale godrà di quasi un mese di vacanza, mentre il Venezia avrà modo di rifarsi all’Adriatico contro un cliente piuttosto scomodo, il Pescara.

LE DICHIARAZIONI

Cediamo la parola al match-winner, Tommaso D’Orazio: “Dedico la vittoria a mia moglie, aspettiamo un bambino e non vediamo l’ora che arrivi! Felicissimo per il gol, è il mio regalo di Natale per la squadra. Conosciamo tutti le qualità di Baez, quando entra a gara in corso è sempre devastante e lo ha dimostrato anche oggi. Volevamo mantenere la porta imbattuta anche se eravamo consapevoli di giocare su un campo difficile contro una squadra organizzata che ultimamente si stava comportando molto bene. Non abbiamo avuto paura di giocarcela a viso aperto e il nostro coraggio è stato premiato con i tre punti. È ancora presto per pensare alle vacanze, dobbiamo concentrarci sulla prossima gara contro la Salernitana. Il nostro obiettivo resta la salvezza ma preferiamo vivere alla giornata”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA