DIRETTA NOVARA PISA / Risultato finale 2-2, streaming video e tv: Cacia! Pareggio in extremis (Serie C)

Diretta Novara Pisa, streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciannovesima giornata del girone A di Serie C e testano le loro ambizioni di promozione allo stadio Piola.

26.12.2018, agg. alle 16:32 - Fabio Belli
Diretta Novara Pisa, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA NOVARA PISA (2-2): SEGNA CACIA ALL’86’

Si fa vedere Eusepi, azione personale e destro bloccato da Gori. Occasione Pisa: ripartenza improvvisa dei toscani, col diagonale mancino di Lisi che esce di un soffio. Ci prova anche Gucher, destro dal limite che termina a lato. Secondo cambio per il Novara. Esce Schiavi, entra Cattaneo. Ammonizione per Meroni. Ed è un giallo pesante visto che era diffidato e salterà l’ultima gara dell’anno col Cuneo. Terzo cambio per i padroni di casa. Fuori Mallamo, dentro Fonseca. Secondo cambio per il Pisa. Lascia il campo Masucci. Al suo posto Cuppone. Tentativo di Moscardelli. Il numero 9 del Pisa si gira bene in un fazzoletto e calcia, esaltando i riflessi di Benedettini. Ancora l’ex Lecce pericoloso. Stavolta su calcio di punizione, va vicinissimo al gol. All’87esimo arriva la rete del definitivo 2-2. Ci pensa Cacia. Doppietta del bomber azzurro che approfitta di una esitazione della difesa ospite e col destro batte Gori. Nei minuti di recupero ci prova Eusepi. Che occasione per il Novara, diagonale sul legno, poi arriva Fonseca che spara incredibilmente alto. Finisce in parità.

INIZIO SECONDO TEMPO

Nessun cambio effettuato dai due tecnici durante l’intervallo. Tentativo di Ronaldo. Primo squillo del Novara. Conclusione velenosa dalla distanza smanacciata da Gori. Reagisce il Pisa. Altra dormita su calcio d’angolo della difesa azzurra, Masucci sfiora il gol fotocopia. Ecco il primo cambio nel secondo tempo. Esce Ronaldo, entra Eusepi. Nebbia sempre più fitta al Piola. Visibilità abbastanza ridotta. Problema fisico per Marconi. Il centravanti del Pisa chiede il cambio e al suo posto D’Angelo inserisce Moscardelli. Secondo ammonito tra le fila azzurre. Giallo per Manconi.

RETE DI MASUCCI AL 34′

Ammonito per proteste Buschiazzo. Il Novara resta in proiezione offensiva. Pisa in affanno. Cross dalla destra di Bianchi sul quale fa buona guardia in presa alta Gori. Torna a farsi pericoloso il Pisa con Marconi che colpisce a botta sicura, Benedettini ci mette una pezza. Gara divertente, giocata su ritmi molto alti dalle due squadre. Ci prova Gucher ma la sua conclusione è strozzata e sfila a lato. Al 34esimo i nerazzurri passano in vantaggio. Sugli sviluppi del calcio d’angolo di Di Quinzio sbuca Masucci che di testa in tuffo insacca. Terzo centro in campionato per lui. Poco dopo l’ex Entella va vicinissimo al gol in spaccata, Benedettini si rifugia in corner. Novara in avanti: Cacia appoggia per Mallamo, tiro sbilenco. Manconi si invola e carica il sinistro, murato dalla difesa ospite. Tentativo da fuori area di Lisi, conclusione potente ma imprecisa.

MARCONI SEGNA AL 7′, PAREGGIA CACIA AL 18′

Viali schiera il Novara con il 3-4-1-2. In porta Benedettini, difesa con Sciaudone, Bove e Visconti. A centrocampo da destra verso sinistra troviamo Nardi, Bianchi, Ronaldo e Mallamo. In attacco Schiavi in supporto di Manconi e Cacia. Il Pisa replica con il 3-5-2. Tra i pali Gori, linea difensiva formata da Meroni, De Vitis e Buschiazzo. A centrocampo da destra verso sinistra Zammarini, Marin, Gucher, Di Quinzio e Lisi. In avanti Marconi e Masucci. Prime fasi di studio. Il primo tiro in porta della gara è di Cacia che calcia col destro senza centrare lo specchio al sesto minuto. Un giro d’orologio dopo si sblocca il risultato. Ospiti avanti al primo affondo. L’ex Alessandria, Marconi, è lesto a ribadire in rete il tiro da fuori di Di Quinzio. Sesto gol in campionato per lui. Al 14esimo i nerazzurri sfiorano il raddoppio. Accelerazione sulla sinistra di Lisi e cross sul secondo palo dove arriva Marin, chiuso in calcio d’angolo. Poco dopo Gori salva su Cacia. Gran destro dal limite respinto in corner dal portiere nerazzurro. Cartellino giallo per Ronaldo. Primo ammonito del match. Al 18esimo il Novara pareggia. Contropiede letale dei piemontesi. Manconi in scivolata serve Cacia che batte Gori con un colpo di biliardo.

SI GIOCA

Prima di lasciare la parola alla diretta di Novara Pisa, è giusto anche andare a leggere alcune delle principali statistiche che le due squadre hanno raccolto nel corso di questo campionato di Serie C, per il girone A. Il Novara ha segnato 22 gol mentre il Pisa 19. I gol subiti dal Novara sono stati 15 mentre quelli del Pisa sono 16. La differenza reti per entrambe le squadre recita +7 per il Novara e +4 per il Pisa. Il Novara finora ha totalizzato una serie di 4 vittorie, 10 pareggi e 3 sconfitte mentre il Pisa ha raccolto 8 vittorie, 4 pareggi e ben 5 sconfitte. Ora è tutto pronto: Novara Pisa è una delle sfide più interessanti nel quadro dell’ultima giornata del girone di andata, noi dobbiamo metterci comodi e stare a vedere quello che succederà allo stadio Silvio Piola, dove le due squadre sono pronte a fare il loro ingresso per dare vita alla partita, che finalmente prenderà il via nel giro di pochi minuti! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La partita Novara Pisa non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento del satellite o del digitale terrestre. Sarà disponibile la diretta streaming video via internet della partita per tutti gli abbonati al sito elevensports.it, broadcaster sul web che si occupa della trasmissione di tutto il torneo di Serie C.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Novara Pisa sarà diretta dal signor Alberto Santoro; si gioca mercoledì 26 dicembre alle ore 14.30 e sarà uno dei match nel programma del turno di Santo Stefano nel campionato di Serie C 2018-2019 nel girone A, valevole per la diciannovesima giornata del girone d’andata. I piemontesi nell’ultima sfida di campionato hanno pareggiato in casa del Siena un match difficile, terminato 1-1 e in nove uomini; i toscani sono scivolati in casa contro la Pro Patria, finendo indietro al quinto posto in classifica quando una vittoria avrebbe proiettato i nerazzurri al secondo posto alla pari con la Carrarese. Un’occasione perduta, così come lo è stata per il Novara che resta decimo al confine con la zona play off e con tante situazioni ancora in sospeso, in un cammino frenato dai tantissimi pareggi, dieci in diciassette partite disputate, figli probabilmente dei tanti impegni ravvicinati per le partite da recuperare dopo l’inizio di campionato ritardato a dismisura. Un effetto domino che ha tenuto gli azzurri lontani dal primato.

PROBABILI FORMAZIONI NOVARA PISA

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Silvio Piola di Novara. I padroni di casa piemontesi schiereranno il sammarinese Benedettini in porta, mentre in difesa ci saranno due squalificati, Cinaglia e Chiosa espulsi entrambi per doppia ammonizione nell’ultima trasferta di Siena. Al loro posto giocheranno Tartaglia sulla fascia destra e Cattaneo come centrale al fianco di Bove, in una difesa a quattro completata da Visconti sulla fascia sinistra. Il brasiliano Ronaldo sarà affiancato a centrocampo da Sciaudone e da Nardi, mentre Schiavi sarà il trequartista alle spalle di Eusepi e Cacia. Risponderà il Pisa con Gori in porta e una difesa a tre composta da Meroni, Masi e dall’uruguaiano Buschiazzo Morel. A centrocampo si muoveranno per vie centrali l’austriaco Gucher, Di Quinzio e De Vitis, mentre Zammarini sarà l’esterno di fascia destra e Lisi l’esterno di fascia sinistra. In avanti spazio a Marconi al fianco di Moscardelli.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli tattici di partenza scelti dai due allenatori saranno il 4-3-1-2 del Novara allenato da William Viali ed il 3-5-2 del Pisa guidato in panchina da Luca D’Angelo. Le due formazioni tornano ad affrontarsi a meno di due mesi di distanza, con la sfida del quarto turno ad eliminazione di Coppa Italia del 5 dicembre scorso che ha regalato al Novara la vittoria per 3-2 contro il Pisa e l’accesso agli ottavi di finale, dove i piemontesi sfideranno la Lazio all’Olimpico grazie al gol di Manconi al 91′. Il Pisa non batte il Novara in trasferta dal precedente del 4 aprile 2004, 0-1 per i toscani il risultato finale.

PRONOSTICO E QUOTE

Per chi scommetterà sulla sfida, i bookmaker concedono un moderato favore del pronostico per il Novara per il match interno contro il Pisa. Vittoria in casa quotata 2.20 da Eurobet, mentre Bet365 fissa a 3.10 la quota relativa al pareggio e William Hill propone a 2.90 la quota per l’affermazione fuori casa. Per quanto riguarda le scommesse sul numero di gol realizzati nel corso della partita, Snai quota 2.10 l’over 2.5 e 1.60 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA