Probabili formazioni/ Roma Sassuolo: quote, Dzeko e Perotti titolari? (Serie A)

Probabili formazioni Roma Sassuolo: Di Francesco sfida la squadra che ha portato in Serie A e in Europa e nella quale gioca il figlio Federico. Recuperano quasi tutti gli infortunati.

26.12.2018 - Claudio Franceschini
Schick_Peluso_Roma_Sassuolo_lapresse_2018
Probabili formazioni Roma Sassuolo, Serie A 18^ giornata (Foto LaPresse)

Eccoci all’appuntamento con le probabili formazioni di Roma Sassuolo: la partita dello stadio Olimpico si gioca per la diciottesima giornata nel campionato di Serie A 2018-2019, con le due squadre che scendono in campo alle ore 18:00 di mercoledì 26 dicembre. Occasione di riscatto per Eusebio Di Francesco: nella sfida al figlio Federico e al suo passato l’allenatore giallorosso deve provare a migliorare la situazione di classifica della sua Roma, caduta sabato sul campo della Juventus. Il Sassuolo rimane ancorato alla corsa per l’Europa, anche dopo aver pareggiato contro il Torino a Reggio Emilia. Andiamo allora a vedere in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco dell’Olimpico, valutando al meglio le probabili formazioni di Roma Sassuolo.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che la Snai ha previsto per Roma Sassuolo indicano nella squadra giallorossa la chiara favorita per la vittoria: il segno 1 che identifica il successo interno vale infatti 1,60 volte la somma che deciderete di mettere sul piatto, mentre siamo già ad un valore di 5,50 volte la puntata sul segno 2, da giocare per il successo esterno dei neroverdi. Con il segno X, che regola l’eventualità del pareggio, la vostra vincita corrisponderebbe a 4,00 volte quanto avrete investito con questo bookmaker.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA SASSUOLO

GLI 11 DI DI FRANCESCO

Nelle probabili formazioni di Roma Sassuolo, Di Francesco dovrebbe aver ritrovato tutti i suoi infortunati: c’è però chi sta meglio e chi non è ancora al top, per questo motivo bisognerà valutare la condizione di tutti. Possiamo ipotizzare che Perotti e Dzeko, che abbiamo già visto contro la Juventus, possano tornare a essere titolari; presumibilmente non sarà così per El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini, e allora come trequartista giocherà ancora Zaniolo (favorito su Pastore) con lo stesso Perotti che occuperà la fascia sinistra, mentre dall’altra parte dovrebbe esserci Cengiz Under. A centrocampo va per la maggiore la coppia formata da Cristante e Nzonzi: De Rossi dovrebbe farcela ma solo per la panchina. Florenzi tornerà a occuparsi della corsia destra partendo dalla posizione di terzino, dall’altra parte correrà come sempre Kolarov mentre in mezzo Manolas e Fazio sono insidiati da Juan Jesus, uno dei due potrebbe avere un turno di riposo in vista dell’ultima giornata di andata. In porta chiaramente ci sarà Olsen, che anche all’Allianz Stadium è stato il migliore dei suoi con grandi interventi.

LE SCELTE DI DE ZERBI

Roberto De Zerbi dovrà affrontare Roma Sassuolo senza Rogério, che ha raggiunto il limite di ammonizioni ed è pertanto squalificato: la soluzione dovrebbe prevedere lo spostamento di Bourabia sulla corsia sinistra, con Magnanelli favorito sul rientrante Ducan per avere un posto in mezzo. Il playmaker dei neroverdi sarà come al solito Sensi; qualche variazione potremmo averla nel reparto avanzato, dove Babacar si prepara a sfilare la maglia a Matri e giocare da prima punta. Il figlio d’arte Di Francesco dovrebbe essere l’esterno a sinistra; sull’altro versante del campo appare scontata la presenza di Domenico Berardi. Sarà dunque un 3-4-3: a protezione del portiere Consigli, la difesa dovrebbe nuovamente essere guidata da Magnani, che sta crescendo molto e che si piazzerà in mezzo a una linea che, salvo sorprese dall’ultima ora (cioè un posto per Lemos), dovrebbe essere completata come sempre da Marlon e Gian Marco Ferrari.

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Cengiz Under, Zaniolo, Perotti; Dzeko
A disposizione: Mirante, Karsdorp, Santon, Marcano, Juan Jesus, Lu. Pellegrini, De Rossi, J. Kluivert, Pastore, Lo. Pellegrini, El Shaarawy, Schick
Squalificati:
Indisponibili:

SASSUOLO (3-4-3): Consigli; Marlon, Magnani, G. Ferrari; Lirola, Magnanelli, Sensi, Bourabia; D. Berardi, Babacar, F. Di Francesco
A disposizione: Pegolo, Satalino, Lemos, Peluso, Duncan, M. Locatelli, Dell’Orco, Trotta, Matri, Brignola
Allenatore: Roberto De Zerbi
Squalificati: Rogério
Indisponibili: Sernicola, Adjapong, K. Boateng

© RIPRODUZIONE RISERVATA