Risultati Serie C / Classifiche aggiornate: anche il Ravenna frena, che beffa per la Lucchese!

Risultati Serie C: classifiche aggiornate, diretta gol live score delle partite che valgono per l’ultima giornata del girone di andata. Si gioca il Boxing Day, mercoledì 26 dicembre.

26.12.2018, agg. alle 22:42 - Claudio Franceschini
Risultati Serie C, 19^ giornata (LaPresse, repertorio)

Abbiamo i risultati finali in Serie C: clamoroso pareggio tra Pontedera e Lucchese nel girone A, avanti di due gol i rossoneri si fanno recuperare dai padroni di casa e sprecano un’altra grande occasione per allontanarsi dalle zone calde, dovendo nuovamente rinunciare al loro progetto. L’Arezzo invece vince e continua la sua scalata verso il primo posto; nel girone B bel pareggio tra Imolese e Ravenna con gli ospiti che non sfruttano lo stop interno del Pordenone, e dunque non avvicinano la vetta. Bene i liguri che continuano a stupire in questo campionato, ormai sempre più lanciati verso i playoff; nel girone C infine il Siracusa evita un’altra sconfitta pareggiando in casa contro il Monopoli. Domani si giocano le ultime quattro partite che chiuderanno il girone di andata di questo appassionante campionato di Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

L’ALESSANDRIA PASSA AD ALBISSOLA

Ecco altri risultati finali di Serie C: nel girone A importante vittoria da parte dell’Alessandria che espugna il Bruno Nespoli grazie ai gol di Sartore e Santini nel primo tempo, e prova a rilanciarsi in chiave playoff. Nel girone B il Monza conferma di essere in un buon momento, ma non va oltre il pareggio contro il Sudtirol: al Brianteo comunque un risultato positivo dopo la vittoria in casa della Fermana, i playoff potrebbero avvicinarsi. Nel girone C infine risultato a sorpresa: la Juve Stabia deve inseguire la Virtus Francavilla e in questo modo perde due punti che potrebbero essere recuperati dal Catania, impegnato domani nel posticipo sul campo del Rieti. Viterbese e Paganese pareggiano una partita che serve poco ad entrambe, sempre in difficoltà in classifica; bella vittoria della Vibonese che supera il Potenza di misura, e continua nel suo campionato di alto livello. Tra circa un’ora cominciano le ultime quattro partite della diciannovesima giornata. (agg. di Claudio Franceschini)

ALTRE CINQUE PARTITE AL VIA

Altri risultati di Serie C molto importanti sono attesi nelle cinque partite che avranno inizio fra pochissimo, cioè alle ore 17.30. In questa fascia di sfide collocate nel tardo pomeriggio sarà assoluto protagonista il girone C con tre partite su cinque: in copertina Virtus Francavilla Juve Stabia, trasferta in Puglia per le Vespe capolista della classifica del girone meridionale, nel quale il Trapani battendo il Catanzaro si è portato momentaneamente a sei lunghezze dalla Juve Stabia, che naturalmente adesso proverà a ristabilire un +9 davvero importante. Vibonese Potenza avrà invece notevole significato nella corsa ad un posto nei playoff, così come Viterbese Paganese sarà delicatissima in coda: ce ne sarà per tutti i gusti… Guai però a dimenticare gli altri due gironi, che proporranno una partita a testa. Nel gruppo A ecco Albissola Alessandria, sfida tra due squadre che devono allontanarsi dalla zona playout, mentre Monza Sudtirol dirà molto per brianzoli e altoatesini nella corsa a un posto nei playoff. Parola dunque a tutti i campi: si ricomincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I VERDETTI DEL POMERIGGIO

Pirotecnici i risultati di Serie C che sono maturati nelle partite terminate da pochi minuti, ben 16 fra tutti i gironi. Andiamo allora con ordine e cominciamo dal girone A, dove è da registrare soprattutto la battuta d’arresto della capolista Piacenza, sconfitta per 0-1 sul proprio campo dallo Spezia, rafforza dunque lo status di “capolista virtuale” l’Entella, vittoriosa per 0-2 sul campo della Carrarese. Pirotecnico pareggio tra squadre blasonate in Novara Pisa 2-2, la Pro Patria conferma di stare molto bene battendo per 2-0 il Cuneo mentre finisce con un pareggio per 1-1 la sfida tra Pro Vercelli e Olbia. Rallenta la capolista anche nel girone B perché il Pordenone pareggia per 2-2 in casa contro la FeralpiSalò, ma la Triestina perde in casa contro il Fano (0-1) e dunque i friulani rallentano comunque. Vince per 2-0 la Sambenedettese contro la Fermana, in coda sono importanti i successi del Renate per 1-0 contro il Rimini e della Virtus Verona che ha battuto per 3-1 il Gubbio, infine sono da annotare due pareggi per 1-1 in Vicenza AlbinoLeffe e in Vis Pesaro Giana Erminio. Infine quattro partite nel girone C, con l’importante vittoria del Trapani per 2-1 contro il Catanzaro, che identifica i siciliani come seconda forza in classifica. Vince per 2-0 la Cavese sul Bisceglie, pareggio per 1-1 in Casertana Sicula Leonzio, ma fa rumore soprattutto il clamoroso 0-6 della Reggina sul campo del frastornato Matera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

In attesa dei primi risultati di Serie C, ricordiamo che nel Gruppo B di Serie C ci diranno molto le sfide delle squadre in zona playoff visto che il Pordenone sembra essere ormai sfuggito alla seconda in classifica. La distanza con Triestina e Ravenna, a pari punti a 29, è di ben sette punti un numero importante considerando che siamo solo a metà del campionato. I neroverdi saranno chiamati alla sfida non impossibile contro l’ottava FeralpiSalò. Proprio nella zona playoff ci sono nove squadre in soli quattro punti con la possibilità di vedere giornata dopo giornata sorpassi e contro sorpassi. La Triestina e il Ravenna sono le più in forma e affronteranno rispettivamente Aj Fano e Imolese rispettivamente tra le mura amiche e in trasferta. Sotto di loro a un punto ci sono Vis Pesaro e Fermana che invece giocheranno contro Giana Erminio e Sambenedettese. Si continua con il gioco delle coppie, sotto di un punto ci sono Ternana e Imolese che affronteranno il Teramo (domani) e appunto il Ravenna. Dieto di un punto troviamo FeralpiSalò e Sudtirol, ospiti di Pordenone e Monza, e infine il L.R.Vicenza che ospiterà i bergamaschi dell’Albinoleffe. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA SITUAZIONE DEL GIRONE A

I risultati di Serie C ci portano ad analizzare la testa della classifica del Gruppo A. Al momento Piacenza, Carrarese e Pro Vercelli si combattono la testa con Pisa, Arezzo, Pontedera pronte ad approfittare di eventuali scivoloni falsi, senza considerare l’Entella un po’ attardata ma con 5 partite da recuperare. Il Piacenza si trova ad ospitare un Siena che al momento è ancorato alla posizione playoff ma che ha alternato cose buone ad altre che lo sono state decisamente meno. La Carrarese invece sfida proprio l’Entella di Roberto Boscaglia che dopo uno stop di due mesi, appesa tra B e C, è tornata a giocare con continuità ritrovando la forma dei tempi migliori e virtualmente prima se dovesse vincere tutte le gare da recuperare. La Pro Vercelli invece è quella chiamata dallo scontro più facile, ospiterà i sardi dell’Olbia che non vivono di certo un momento semplice sia di classifica che di risultati. (agg. di Matteo Fantozzi)

RISULTATI SERIE C: LE PARTITE DI OGGI

Il campionato di terza divisione non si ferma mai: altri risultati di Serie C sono attesi nel Boxing Day, ovvero mercoledì 26 dicembre, con un piatto davvero ricchissimo visto che praticamente tutte le sfide andranno in scena oggi. Fanno eccezione quattro partite, che rappresentano i posticipi del giovedì; dunque la bellezza di 25 partite e di queste 8 saranno del girone A, 9 del girone B e altre 8 del girone C. Senza indugio, andiamo allora a vedere quale sia la situazione che ci si presenta in ciascuno di questi tre gruppi quando ci avviciniamo al calcio d’inizio delle sfide e dunque a scoprire quali saranno i risultati di Serie C per la 19^ giornata, che è anche quella che chiude il girone di andata.

IL GIRONE A

Situazione sempre più bella e intricata nel girone A per i risultati di Serie C, con il Piacenza che ha allungato sulla Carrarese in crisi di risultati; se restano da valutare i rendimenti “reali” di Pro Vercelli (che non ha giocato domenica e ha vinto a tavolino, salendo al secondo posto) e Virtus Entella, di sicuro possiamo dire che queste due squadre e l’Arezzo lotteranno fino alla fine per la promozione diretta, e che per adesso questo duello è assolutamente affascinante. Tra le squadre che stanno risalendo la corrente attenzione al Cuneo, che ha fatto il colpo proprio contro la Carrarese, e alla Pro Patria capace di vincere a Pisa.

IL GIRONE B

Sembrava che il girone B ci avesse consegnato la fuga del Pordenone, ma i ramarri si sono fermati; poco male visto che la Triestina non ne ha approfittato, adesso i friulani sono a +7 ma con la Ternana che virtualmente potrebbe riprendersi almeno il secondo posto. Non molla il Ravenna che ha fatto un grande balzo, in chiave playoff ha fatto il colpo il Monza ma anche la Sambenedettese va tenuta in considerazione, mentre continua a calare il Vicenza che si trova in decima posizione e in seria difficoltà rispetto all’inizio della stagione.

IL GIRONE C

Nel girone C la Juve Stabia non conosce rivali: quattro gol anche al Matera e nuovo allungo in classifica, perchè il Rende ha frenato in casa contro la Viterbese. Attenzione alla posizione di Trapani e Catanzaro: in particolare i giallorossi stanno facendo benissimo e puntano a ridurre le distanze, ma oggi c’è Trapani Catanzaro e allora le Vespe possono ancora prendere margine, dovendo stare attente anche al ritorno del Catania. Questo è il girone nel quale la capolista ha fatto più punti, ma siamo davvero ai dettagli: ciascun gruppo è appassionante.

RISULTATI SERIE C, 19^ GIORNATA

GIRONE A
RISULTATO FINALE Piacenza-Siena 0-1
RISULTATO FINALE Carrarese-Entella 0-2
RISULTATO FINALE Novara-Pisa 2-2
RISULTATO FINALE Pro Patria-Cuneo 2-0
RISULTATO FINALE Pro Vercelli-Olbia 1-1
RISULTATO FINALE Albissola-Alessandria 1-2
RISULTATO FINALE Arezzo-Pistoiese 2-1
RISULTATO FINALE Pontedera-Lucchese 3-3

CLASSIFICA GIRONE A
Piacenza 36
Pro Vercelli, Arezzo 33
Carrarese 31
Arezzo 30
Entella, Pisa 29
Siena, Pontedera 28
Pro Patria 27
Novara 23
Cuneo (-3) 22
Alessandria 20
Gozzano, Juventus U23 18
Albissola 16
Pro Piacenza (-1), Olbia 15
Pistoiese, Arzachena (-1), Lucchese (-8) 14

GIRONE B
RISULTATO FINALE Vicenza-AlbinoLeffe 1-1
RISULTATO FINALE Pordenone-Feralpisalò 2-2
RISULTATO FINALE Renate-Rimini 1-0
RISULTATO FINALE Sambenedettese-Fermana 2-0
RISULTATO FINALE Triestina-Fano 0-1
RISULTATO FINALE Virtus Verona-Gubbio 3-1
RISULTATO FINALE Vis Pesaro-Giana Erminio 1-1
RISULTATO FINALE Monza-Sudtirol 1-1
RISULTATO FINALE Imolese-Ravenna 2-2

CLASSIFICA GIRONE B
Pordenone 37
Ravenna 30
Triestina (-1) 29
Vis Pesaro, Fermana, Imolese 28
Ternana, Sudtirol, Feralpisalò 27
Vicenza, Sambenedettese 26
Monza 25
Rmini 22
Teramo, Fano 20
Virtus Verona, Renate 19
Gubbio, Giana Erminio 18
AlbinoLeffe 17

GIRONE C
RISULTATO FINALE Casertana-Sicula Leonzio 1-1
RISULTATO FINALE Cavese-Bisceglie 2-0
RISULTATO FINALE Matera-Reggina 0-6
RISULTATO FINALE Trapani-Catanzaro 2-1
RISULTATO FINALE Vibonese-Potenza 1-0
RISULTATO FINALE Virtus Francavilla-Juve Stabia 1-1
RISULTATO FINALE Viterbese-Paganese 1-1
RISULTATO FINALE Siracusa-Monopoli 1-1

CLASSIFICA GIRONE C
Juve Stabia (-1) 43
Trapani (-1) 36
Catanzaro, Rende (-1) 31
Monopoli (-2) 29
Reggina, Vibonese 26
Potenza 25
Casertana 23
Cavese 22
Sicula Leonzio 20
Virtus Francavilla 18
Rieti 16
Bisceglie, Siracusa (-1) 15
Viterbese 10
Matera (-8) 8
Paganese 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA