Infortunio Cuadrado, operato al ginocchio sinistro/ La Juventus blocca la partenza di Spinazzola?

Infortunio Cuadrado, tegola per la Juventus: il colombiano è stato operato al ginocchio oggi a Barcellona, ecco il comunicato bianconero.

28.12.2018, agg. alle 21:39 - Carmine Massimo Balsamo
Infortunio Cuadrado (Twitter)
Infortunio Cuadrado (Twitter)

L’infortunio di Juan Cuadrado è una tegola nella rosa della Juventus che aveva funzionato bene anche nell’alternare i protagonisti tra gli impegni di campionato e di Champions League. Col colombiano fuori tre mesi, la capolista di campionato, anche in prospettiva Champions, potrebbe scegliere di tornare sul mercato. Ma la decisione più immediata potrebbe riguardare non un arrivo, ma una permanenza. Quella di Leonardo Spinazzola, con l’ex atalantino che complici anche alcuni problemi fisici non era riuscito finora a trovare spazio nel gruppo di Max Allegri. Si parlava insistentemente nelle ultime settimane di una possibile partenza di Spinazzola, in prestito in una squadra in grado di garantirgli più spazio, ma l’infortunio di Cuadrado potrebbe aver cambiato le carte in tavola, portando Spinazzola di nuovo avanti nelle gerarchie di Allegri. (agg. di Fabio Belli)

RIENTRO VERSO LA FINE DI MARZO

L’infortunio di Cuadrado ha portato all’operazione al ginocchio sinistro di oggi a Barcellona. Il colombiano rimarrà fuori per tre mesi, lasciando così la Juventus di Massimiliano Allegri senza una buona alternativa. Il giocatore ha dimostrato di essere importante anche perché impiegabile in diversi ruoli da ala, interno di centrocampo fino a terzino di difesa. Nonostante questo sono tanti i calciatori a disposizione del tecnico che potrà fare conto su diversi calciatori per ruolo. In difesa infatti a destra si alternano Joao Cancelo e Mattia De Sciglio. Sarà poi trattenuto sul calciomercato di gennaio Leonardo Spinazzola che sull’out sinistro è comunque una buona alternativa. Davanti poi ci sono Federico Bernardeschi e Douglas Costa che sono sempre pronti quando vengono chiamati in causa. Così Cuadrado potrà recuperare con calma senza dover per forza accelerare sul tabellino di marcia. Certo evitare l’operazione sarebbe stato meglio anche per le sicurezze del calciatore che ora dovrà affrontare la riabilitazione. Sarà comunque a disposizione quando la Champions League entrerà nel suo momento più caldo. (agg. di Matteo Fantozzi)

OPERAZIONE AL GINOCCHIO

Infortunio Cuadrado, nuovi aggiornamenti sulle condizioni dell’esterno offensivo della Juventus. Assente da inizio dicembre per un problema al ginocchio, l’ex Fiorentina e Chelsea è stato operato oggi a Barcellona dal dottor Cugat e il club di Torino ha diramato il bollettino medico pochi minuti fa: «In data odierna Juan Cuadrado è stato sottoposto a trattamento per via artroscopica al ginocchio sinistro per la lesione del menisco esterno e la frattura cartilaginea riportate nel traumatismo subito durante la partita di Champions League giocata a Berna. L’intervento, effettuato a Barcellona dal dottor Cugat, assistito dal responsabile sanitario della Juventus dottor Claudio Rigo, è perfettamente riuscito. Il calciatore inizierà nei prossimi giorni la rieducazione».

INFORTUNIO CUADRADO: I TEMPI DI RECUPERO DEL COLOMBIANO

Portato in panchina nella sfida vinta contro l’Inter l’1 dicembre 2018, il colombiano è rimasto fermo ai box nelle ultime settimane e lo staff medico ha valutato attentamente le sue condizioni. Out nelle ultime partite, il talento di Necoclì salterà la sfida di domani Juventus-Sampdoria e il suo stato di forma verrà valutato nuovamente nei prossimi giorni dallo staff medico juventino. Sempre più importante nelle dinamiche bianconere, Juan Cuadrado ha raccolto 11 presenze, un gol e due assist in campionato in questa prima parte di stagione, mentre in Champions League sono 5 le apparizioni, con due assist a referto. Attesi aggiornamenti nei prossimi giorni sulle sue condizioni, Massimiliano Allegri incrocia le dita…

© RIPRODUZIONE RISERVATA