DIRETTA VIRTUS VERONA FERMANA / Risultato finale 0-1, streaming video e tv: successo degli ospiti! (Serie C)

Diretta Virtus Verona Fermana, streaming video e tv: i rossoblu hanno vinto tre delle ultime quattro partite e ospitano i marchigiani che invece sono in un momento davvero complicato.

29.12.2018, agg. alle 16:59 - Claudio Franceschini
Diretta Virtus Verona Fermana, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS VERONA FERMANA (0-1): SUCCESSO OSPITE

Triplice fischio finale tra Virtus Verona Fermana, coi gialloblu che vincono in trasferta per una rete a zero. Abbiamo assistito ad una partita non particolarmente divertente, che si accende solo al sessantesimo quando Maurizi concretizza al meglio il suggerimento di Fofana. La reazione della Virtus Verona non tarda ad arrivare ma la Fermana è bravissima a chiudere gli spazi, sfiorando il gol nel finale, prima con un tentativo di Soprano, poi con un destro deviato da un avversario e infine con un colpo di testa di Comotto, che spreca da pochissimi passi. Danti ha l’occasione più ghiotta per pareggiare i conti ma spreca davanti a Marcantagnoni con un tiro non irresistibile. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI MAURIZI

Mancano meno di dieci minuti alla fine della partita tra Virtus Verona e Fermana, con i gialloblu avanti uno a zero grazie alla rete di Maurizi. Gli ospiti l’hanno sbloccata attorno al sessantesimo, con Fofana che ruba palla a destra, crossa per il compagno in attacco che in scivolata aggancia per l’uno a zero, superando l’incolopevole Chironi. Per l’autore del gol, Maurizi, è la prima marcatura messa a segno nel campionato di Serie C. Dopo la rete della Fermana il copione della partita non manca, ritmi sempre piuttosto blandi con gli ospiti concentrati a difendere l’uno a zero. Prova invece a spingere la Virtus Verona, ancora sterile fino ad ora in zona offensiva. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

EQUILIBRIO

Abbiamo superato la prima mezzora di gioco tra Virtus Verona Fermana e il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Primo squillo del match al quarto minuto con Giandonato che ci prova direttamente su piazzato, mandando alto sopra la traversa. Al settimo è Lupoli a mettersi in mostra con una pirotecnica rovesciata con Sirignano che subisce il fallo. All’undicesimo Lavagnoli cerca Trainotti, il cui stacco aereo non impensierisce Marcantognini. Prima parte della gara molto equilibrata, le due formazioni si stanno affrontando a viso aperto ma non sono ancora riuscite a creare vere e proprio occasioni. Intanto Comotto è rientrato in campo dopo un brutto colpo che lo aveva stordito. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Eccoci ad un passo dall’inizio di Virtus Verona Fermana, ma prima uno sguaardo alle principali statistiche che le due squadre hanno raccolto nel girone di andata: i tifosi della Virtus Verona hanno vissuto fin qui sull’ottovolante quando la loro squadra del cuore si è esibita in casa, dove la formazione veneta vanta un ruolino di quattro vittorie, zero pareggi e cinque sconfitte. Che la Virtus non conosca le mezze misure lo si capisce anche leggendo i numeri di attacco (10 gol) e difesa (14 reti subite, peggior reparto difensivo del girone). Fuori casa la Fermana non si è resa protagonista di partite convincenti, tutt’altro, alla luce di due vittorie, due pareggi e cinque sconfitte, con il peggior attacco del girone (2 reti segnate) e 11 gol subiti in nove partite. Ora la parola passa al campo, perchè finalmente Virtus Verona Fermana comincia e non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose in questa partita! (agg. di Claudio Franceschini)

QUOTE E PRONOSTICO

La diretta tv di Virtus Verona Fermana non è disponibile: per assistere a questa partita del girone B di Serie C avrete a disposizione il consueto servizio offerto da elevensports.it, che fornisce per la quinta stagione consecutiva l’intero programma della terza divisione in diretta streaming video. Per accedere alle immagini, oltre a dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone, dovrete essere abbonati al servizio oppure acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso.

TESTA A TESTA

La diretta di Virtus Verona Fermana non offre grandi spunti dal punto di vista dei precedenti, in quanto le due squadre si sono affrontate soltanto una volta nelle ultime stagioni. Stiamo quindi parlando della partita giocata nel girone d’andata, conclusasi sul punteggio di due a zero in favore della formazione gialloblu. Se invece andiamo a considerare l’andamento di Virtus Verona e Fermana nelle ultime gare di campionato, notiamo come i padroni di casa abbiano rimediato tre vittorie e due sconfitte, mentre i marchigiani tre sconfitte, un pareggio ed una vittoria. In quest’ultimo mini-ciclo sono sei i gol realizzato dalla Virtus Verona e cinque quelli subiti. Per quanto riguarda la Fermana tre le reti messe a segno e tre le reti incassate. Vedremo chi avrà la meglio nel match di oggi, il pubblico di certo si aspetta una partita combattuta e divertente. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Virtus Verona Fermana verrà diretta dal signor Giovanni Nicoletti: squadre in campo alle ore 14:30 di sabato 29 dicembre per una partita che apre il ritorno nel girone B della Serie C 2018-2019. Per la Fermana di Flavio Destro questo è un periodo particolarmente complicato: la squadra ha perso le ultime due partite (mercoledì scorso il derby contro la Sambenedettese), non vince da tre e ha colto un solo successo nelle ultime sette partite. Il problema riguarda soprattutto l’attacco: un solo gol segnato in questo filotto di gare, quello decisivo per battere la Triestina che risale ormai a 310 minuti fa. Scivolata al sesto posto dopo aver cullato proposito di promozione diretta, certamente la società marchigiana sa che è ancora tutto possibile ma deve immediatamente risalire la corrente e non sarà facile farlo, perchè oggi al Gavagnin-Nocini l’avversaria è una Virtus Verona che ha vinto tre delle ultime quattro partite e si è totalmente rilanciata verso la salvezza. Se il campionato finisse oggi i rossoblu dovrebbero comunque giocare il playout, ma solo poche settimane fa erano ultimi in classifica; i 9 punti centrati a dicembre sono solo uno meno dell’intero bottino che i veneti avevano raccolto nelle prime 15 gare del campionato, dunque è chiaro che si tratti di una delle squadre più in forma nel girone B e forse la diretta di Virtus Verona Fermana vede i padroni di casa partire favoriti.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS VERONA FERMANA

Nell’analizzare le probabili formazioni di Virtus Verona Fermana, vediamo che Luigi Fresco dovrebbe puntare sul 3-4-1-2: Chironi gioca in porta con Sirignano, Jacopo Rossi e N’Zè che si sistemano davanti a lui formando la linea di difesa. I due esterni avanzano a centrocampo, e si dovrebbe trattare come sempre di Trainotti e Lavagnoli; in mezzo al campo Rubbo spinge per avere una maglia dal primo minuto ma Danieli e Casarotto sembrano essere favoriti per iniziare questa partita. Nel reparto avanzato invece sarà confermato Danzi, che mercoledì ha trovato i primi due gol in campionato; il suo partner dovrebbe essere Ferrara, in vantaggio su Fasolo che comunque rimane in ballottaggio anche per naturale turnover. Flavio Destro potrebbe rivedere alcune delle sue scelte: in attacco per esempio uno tra Cognigni e Victor Da Silva potrebbe tornare titolare in luogo di Cremona, con la conferma di Lupoli. Centrocampo con Fofana e Giandonato, a destra Zerbo insidia la maglia di Iotti mentre dall’altro lato del campo dovrebbe esserci regolarmente Maurizi; da valutare anche la difesa, nella quale Marco Comotto e Clemente potrebbero rimanere fuori a vantaggio di Soprano e Marozzi, per avere maggiore spinta sulla destra. Scrosta sarà l’altro centrale davanti a Ginestra, a sinistra invece ci sarà Sarzi Puttini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA