Infortunio Szczesny/ Ultime notizie Juventus: problema muscolare pre-Sampdoria, Perin in campo

Infortunio Szczesny: Ultime notizie Juventus: problema muscolare pre-Sampdoria per il nazionale polacco, gioca Perin

29.12.2018 - Davide Giancristofaro Alberti
Bonucci_Szczesny_Juventus_Valencia_lapresse_2018
La maglia di Bonucci nel Museo della Juventus (Foto LaPresse)

Cambio dell’ultim’ora nella formazione della Juventus per la sfida con la Sampdoria: Szczesny è stato costretto a dare forfeit, e al suo posto è sceso in campo Mattia Perin. Il portiere della nazionale polacca era stato designato per l’incontro con i blucerchiati dal tecnico Massimiliano Allegri, che nella conferenza stampa pre-match aveva spiegato senza mezzi termini «In porta può giocare Perin? No, gioca Szczesny». Peccato però che durante il riscaldamento della sfida di oggi, iniziata alle ore 12:30, lo stesso guardiano abbia accusato un problema: si parla precisamente di una lieve contrattura, un leggero affaticamento muscolare, che ha indotto il Conte Max e il suo staff a “ritirare” precauzionalmente Szczesny, mandando in campo il secondo Perin. Un cambio in extremis che comunque non stravolge le dinamiche della gara, anche perché l’italiano è un portiere di livello assoluto, in grado di fare il titolare in ogni club della Serie A.

INFORTUNIO SZCZESNY: GIOCA PERIN

Wojciech Szczesny era stato intervistato dai microfoni di Sky Sport prima del fischio di inizio della gara dello Stadium, e il portiere della Juventus aveva spiegato: «Quagliarella? Preparo la partita con massima attenzione, sono una squadra forte. Dovremo fare una partita molto seria per fare tre punti. Quagliarella è fortissimo, ha segnato in tutta la carriera e quest’anno in modo particolare. Dovremo fare attenzione dietro. Razzismo? Non spetta a me dire se bisogna fermarsi o meno, sicuramente in queste occasioni siamo tutti fratelli di Koulibaly e gli auguro ogni bene». Per Perin si tratta del quarto match da titolare in campionato dopo le tre sfide precedenti contro Bologna, Spal e Torino, tre partite in cui la Juventus ha sempre ottenuto i tre punti, e soprattutto, non ha mai subito alcuna rete, essendo finita 2 a 0 contro gli felsinei (in casa), 2 a 0 anche contro i ferraresi (sempre allo Stadium), e infine, uno a zero in trasferta nel derby.



© RIPRODUZIONE RISERVATA