Probabili formazioni / Juventus Sampdoria: le quote. Quagliarella sfiderà Szczesny (Serie A)

Probabili formazioni Juventus Sampdoria: nella partita dell’Allianz Stadium Allegri rilancia Cristiano Ronaldo ma perde Bentancur, blucerchiati senza lo squalificati Joachim Andersen.

29.12.2018, agg. alle 11:28 - Claudio Artusi, Claudio Franceschini
Probabili formazioni Juventus Sampdoria, Serie A 19^ giornata (Foto LaPresse)

Considerando da vicino le probabili formazioni di Juventus Sampdoria, vediamo bene che uno dei duelli più accesi e attesi che avranno luogo oggi all’Allianz Stadium sarà quello che vedrà come protagonisti il numero 1 della Vecchia Signora Szczesny e il bomber Quagliarella. I due saranno oggi titolari confermati e protagonisti veri dell’incontro visto pure quanto fatto da entrambi in questa prima parte della stagione. Il primo è infatti diventato numero 1 di riferimento di Allegri dopo la partenza di Buffon: in stagione il portiere polacco ha messo a bilancio per la serie A 15 presenze, con 10 gol incassati e ben 7 match chiusi a specchio intatto. Dall’altra parte ecco il bomber della Sampdoria, Fabio Quagliarella, classe 1983 e pure grande ex del match : per lui i numeri della Serie A 2018-2019 in corso ci raccontano di 17 presenze, 1458 minuti di gioco, 11 gol e pure 5 assist vincenti serviti ai compagni. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Vista le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Juventus Sampdoria, è tempo ora di vedere chi saranno gli assenti annunciati per la 19^ giornata del Campionato di Serie A. Partendo dai padroni di casa vediamo infatti che oltre allo squalificato Rodrigo Bentancur, Allegri non potrà fare affidamento su alcuni infortunati come Cancelo, Barzagli, Cuadrado e Moise Kean (dovrebbero farsi tutti rivedere dopo la sosta). Simili problemi per Giampaolo e la sua Sampdoria: si conta infatti Anderson come giocatore fermato dal giudice sportivo. Per quanto riguarda gli assenti tra i blucerchiati per infortunio ecco Bereszynski e Barreto, questo vittima di alcune noie fisiche. Vi è poi un caso dubbio per il tecnico della Sampdoria ovvero Rafael Cobral: il giocatore pare caduto vittima di una brutta influenza. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Juventus Sampdoria inaugura il programma della diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2018-2019: alle ore 12:30 di sabato 29 dicembre l’Allianz Stadium ospita questa partita tra i bianconeri, che sono già certi del titolo di campione d’inverno, e i blucerchiati che stanno rialzando la testa in chiave qualificazione in Europa League. La Juventus ha pareggiato a Bergamo interrompendo la striscia di otto vittorie, ma è rimasta imbattuta e soprattutto ha allungato di un punto sul Napoli, sconfitto a San Siro dall’inter; benissimo anche la Sampdoria, che con il 2-0 al Chievo ha centrato la seconda vittoria consecutiva e ha scavalcato il Milan al quinto posto, potendo quasi dare fastidio nella corsa alla Champions League. Vediamo dunque in che modo i due allenatori potrebbero schierare le loro squadre sul terreno di gioco, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni di Juventus Sampdoria.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che l’agenzia di scommesse Snai ha indicato per Juventus Sampdoria ci dicono che i bianconeri sono favoriti in maniera larghissima: vale infatti 1,21 volte la somma messa sul piatto il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa, mentre per il successo esterno dei blucerchiati (per il quale dovrete giocare il segno 2) siamo ad un valore pari a ben 14,00 volte la puntata. Il segno X regola come sempre l’eventualità del pareggio: in questo caso il vostro guadagno corrisponderebbe a 6,50 volte la cifra investita.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SAMPDORIA

I DUBBI DI ALLEGRI

In Juventus Sampdoria, Massimiliano Allegri perde Bentancur per squalifica dopo l’espulsione dell’Atleti Azzurri d’Italia (per somma di ammonizioni): a centrocampo torneranno sicuramente Pjanic e Matuidi, dunque si apre il ballottaggio tedesco tra Khedira ed Emre Can per prendere il posto dell’uruguaiano. Al momento il primo è favorito, ma anche l’ex Liverpool ha ottimi motivi per essere titolare; in difesa spazio probabile a Szczesny tra i pali, riposerà presumibilmente uno tra Bonucci e Chiellini (forse il primo, che era già in predicato di rimanere in panchina mercoledì scorso) e dunque dovremmo vedere titolare Benatia, con De Sciglio e Alex Sandro “costretti” a giocare ancora per l’infortunio di Joao Cancelo, che rivedremo nel 2019. Davanti tornerà chiaramente Cristiano Ronaldo, autore del pareggio a Bergamo nella prima partita che, con la maglia della Juventus, non abbia iniziato; insieme a lui dovremmo allora vedere Mandzukic e Dybala, con la Joya che agirà da trequartista secondo il 4-3-1-2 che appare ormai il modulo di riferimento della Juventus.

LE SCELTE DI GIAMPAOLO

Anche MarcO Giampaolo ha uno squalificato in Juventus Sampdoria: si tratta di Joachim Andersen, il che confermerà Colley al centro della difesa ma questa volta in coppia con Tonelli. Sono tre gli ex bianconeri di questa partita: Audero, il cui cartellino è ancora di proprietà della Juventus, andrà come sempre in porta; Ekdal si sistema da playmaker a centrocampo e Quagliarella, che continua a segnare (11 gol in questo campionato) e stabilire record, guiderà un attacco nel quale Caprari è nuovamente favorito su Defrel per il ruolo di seconda punta. Sala e Murru saranno come sempre i terzini, mentre anche le scelte per le mezzali appaiono fatte: giocheranno Praet e Linetty, e dunque ci sarà tanta qualità nel reparto di mezzo. Il trequartista dovrebbe essere nuovamente Gaston Ramirez, reduce dal gol segnato mercoledì al Chievo: l’uruguaiano è in vantaggio su Saponara, che spera comunque di avere una maglia dal primo minuto e proverà fino all’ultimo a far cambiare idea al proprio allenatore.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Cristiano Ronaldo
A disposizione: Perin, Pinsoglio, Rugani, Bonucci, Spinazzola, Emre Can, Douglas Costa
Allenatore: Massimiliano Allegri
Squalificati: Bentancur
Indisponibili: Joao Cancelo, Barzagli, Cuadrado, Bernardeschi, Kean

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Colley, Tonelli, Murru; Linetty, Ekdal, Praet; G. Ramirez; Quagliarella, Caprari
A disposizione: Rafael C., Belec, A. Ferrari, Junior Tavares, Leverbe, Jankto, Ronaldo Vieira, Saponara, Defrel, Kownacki
Allenatore: Marco Giampaolo
Squalificati: J. Andersen
Indisponibili: Bereszynski, E. Barreto

© RIPRODUZIONE RISERVATA