Video/ Lazio-Torino (1-1): highlights e gol della partita (Serie A, 19^ giornata)

Video Lazio-Torino (1-1): highlights e gol della partita valevole per la 19^ giornata di Serie A. I granata rimangono imbattuti in trasferta

29.12.2018, agg. alle 21:52 - Stefano Belli
SimoneInzaghi_urlo_braccia
Video Lazio Torino (Foto LaPresse)

Riviviamo con il video degli highlights e dei gol quanto accaduto in Lazio-Torino 1-1, match valevole per la diciannovesima giornata di Serie A 2018-19. Archiviate Cagliari e Bologna, che si sono rivelate poco più che sparring partner, la Lazio rallenta la sua corsa non appena si trova di fronte un avversario un po’ più impegnativo, come il Torino di Mazzarri che dall’inizio del campionato non ha mai perso in trasferta e anche all’Olimpico di Roma è riuscito a strappare un punto che la mantiene a ridosso delle zone che contano per l’Europa. I granata sono usciti dal campo con più di un rimpianto, soprattutto per le occasioni mancate da Lorenzo De Silvestri che nell’arco dei novanta minuti ha avuto più volte la possibilità di far davvero male alla squadra che lo ha cresciuto e lanciato nel calcio che conta. Con una traversa nel primo tempo e un palo nella ripresa a pochi giri di lancette dal novantesimo, il numero 29 del Torino ha letteralmente graziato Strakosha che è stato infilato solamente da Andrea Belotti. Il gallo ha cantato poco prima dell’intervallo, trasformando un calcio di rigore che lo stesso centravanti si è procurato in seguito a un “abbraccio” troppo caloroso di Adam Marusic: inutili le proteste dei biancocelesti che non hanno perso l’occasione per lamentarsi nuovamente dell’arbitraggio e gridare al complotto, una costante che la società capitolina utilizza da tempo per coprire le carenze della squadra e le prestazioni deficitarie degli uomini di Simone Inzaghi. Che comunque nella ripresa si rimettono in carreggiata con la perla balistica di Sergej Milinkovic-Savic: il centrocampista serbo si inventa una stupenda volée che non lascia scampo al rientrante Sirigu (più volte preso di mira dai tifosi della Lazio per aver battuto i rinvii con troppa calma) e salva i suoi dal sesto KO in campionato. Giornata non proprio indimenticabile per gli altri attaccanti della Lazio: Luis Alberto, Correa e Immobile non hanno mai rappresentato una seria minaccia nei pressi dell’area di rigore granata, anche grazie alle chiusure spesso provvidenziali di Djidji che in più frangenti si è immolato davanti alla porta dando una grossa mano a Sirigu. Da segnalare nel finale le espulsioni di Marusic e Meité che hanno lasciato le rispettive squadre in dieci a pochi minuti dal triplice fischio di Irrati. Al rientro dalla pausa invernale, la Lazio è attesa da due impegni proibitivi contro Napoli e Juventus, mentre il Torino tornerà all’Olimpico di Roma per affrontare l’altra squadra della Capitale.

LE DICHIARAZIONI

Le parole del tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ai microfoni di Sky Sport: “Nel primo tempo non c’è stata partita, abbiamo giocato molto meglio ma non siamo riusciti a finalizzare le tante azioni create. La mancata espulsione di Izzo e il rigore subito nel recupero ci hanno costretto a sbilanciarci nella ripresa, il Torino ha rischiato di portarsi sul 2-0. C’è grande delusione per il risultato, siamo però soddisfatti per la prestazioni. Peccato per gli episodi a sfavore, meritavamo la vittoria”.

Il commento di Walter Mazzarri, allenatore del Torino: “Siamo entrati male in partita e nei primi dieci minuti abbiamo sofferto, poi siamo usciti alla distanza e abbiamo giocato con grande personalità su un campo difficile. Abbiamo buttato due punti perché continuiamo a sbagliare troppi gol facili, sull’1 a 0 dovevamo chiuderla con De Silvestri ma non ci siamo riusciti. Nei momenti topici non riusciamo mai a fare la differenza”.

LAZIO-TORINO 1-1, GLI HIGHLIGHTS E I GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA