Manny Pacquiao rivincita con Floyd Mayweather/ Video, vuole accontentare i suoi fan (Mondiale Pesi Massimi)

- Matteo Fantozzi

Manny Pacquiao è pronto per la rivincita con Floyd Mayweather accontentando i suoi fan che da tempo chiedevano di vederlo di nuovo affrontare lo storico avversario.

pacquaio mayweather 2018 youtube
Diretta Mayweather vs Nasukawa (immagine di repertorio)


Manny Pacquiao è pronto per la rivincita con Floyd Mayweather accontentando i suoi fan che da tempo chiedevano di vederlo di nuovo affrontare lo storico avversario. Il pugile infatti ha sottolineato come i suoi supporter abbiano ancora l’amaro in bocca per l’incontro e vogliono vederlo gareggiare ancora una volta per il Mondiale dei Pesi Massimi di pugilato. Pacquiao ha parlato a TMZ Sports spiegando che dopo la grande sfida con Adrien Broner di gennaio sarà pronto a richiamare Mayweather per un incontro senza tempo che tutti i fan chiedono da tempo. Sono passati più di tre anni dalla loro prima sfida, ma nonostante questo la questione tra i due sembra non essere stata ancora del tutto risolta. Quell’incontro ha lasciato una ferita aperta nel cuore di Manny che vuole assolutamente ritrovarsi di fronte Floyd per dimostrargli stavolta chi è davvero il più forte tra i due in un match che potrebbe diventare leggenda.

Clicca qui per il video del 2015

Manny Pacquiao rivincita con Floyd Mayweather: quella ferita datata 2015

C’è una ferita datata 2015 per Manny Pacquiao, sconfitto in un celebre incontro da Floyd Mayweather. La sfida andò in scena al MGM Grand Garden Arena il 2 maggio di tre anni fa per i titoli di WBA, WBC, WBO e The Ring del Mondiale dei Pesi Massimi. Fu definito come l’incontro del secolo (The Fight of the Century) e non tradì l’attesa con una splendida vittoria di Floyd Mayweather. Alla fine questi riuscì a portare a casa la cintura a fronte dei voti dei giudici dopo dodici round, ottenendo dai 116 ai 118 punti rispetto ai 110/112 del suo avversario. Un match condotto sul filo del rasoio dove furono di dettagli e la qualità a fare la differenza con Pacquiao che uscì sconfitto ed estremamente arrabbiato, quasi convinto di aver subito un’ingiustizia. Dopo tre anni i due pugili torneranno sul ring e stavolta vedremo se Manny avrà la sua rivincita o se si dovrà arrendere di fronte ai colpi dell’avversario di una vita.

Il video del match del 2015




© RIPRODUZIONE RISERVATA