VIDEO/ Milan Parma (2-1): highlights e gol. Gattuso: Higuain? deve recuperare (Serie A, 14^ giornata)

Video Milan Parma (2-1): highlights e gol della partita, giocata nella 14^ giornata del Campionato di Serie A 2018-2019.

03.12.2018, agg. alle 09:33 - Alessandro Rinoldi
gigi_donnarumma_grinta
Video Milan Parma - Foto LaPresse

Al termine del. Match di Serie A tra Milan e Parma, vinto dai rossoneri con il risultato di 2-1 il tecnico Gattuso è intervenuto ai microfoni di Sky, parlando della partita come pure di uno dei protagonisti mancati del match ovvero Gonzalo Higuain. Il Pipita ha scontato nella 14^ giornata l’ultimo turno di squalifica ma pare che la sosta sia stata un bene per l’argentino affatto in forma. Lo stesso Gattuso ha infatti dichiarato: “Higuain? “Non sarà mai un problema per il Milan. Deve risolvere i suoi acciacchi fisici, ma noi ce lo teniamo stretto, lo dobbiamo mettere in condizione per farlo rendere al massimo”. Il tecnico rossonero ha poi aggiunto sul match vinto contro i ducali: “Siamo stati bravi a restare concentrati fino al 96′. La squadra ha dimostrato carattere, dovevamo fare questo tipo di partita. Il Parma sa difendere bene e riparte veloce, siamo stati bravi a reagire dopo lo svantaggio. E’ una vittoria fondamentale”. (agg Michela Colombo)  CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI GATTUSO

LA PARTITA A SAN SIRO

Allo Stadio Giuseppe Meazza il Milan ottiene un buon successo in rimonta sul Parma per 2 a 1, andiamo allora adesso a scoprire tutti i momenti più significativi nel video di Milan Parma. Nel primo tempo, sebbene le emozioni scarseggino, sono i padroni di casa a prendere lentamente il controllo del match, rendendosi pericolosi con Suso al 29′ ma rischiando anche sul colpo di testa di Gagliolo al 37′. Nel secondo tempo l’equilibrio si spezza: i ducali passano in vantaggio al 49′ con la deviazione aerea vincente di Inglese sul calcio d’angolo battuto da Scozzarella e la reazione rossonera non tarda ad arrivare. L’ingresso di Borini per Josè Mauri alimenta la manovra offensiva che si concretizza al 55′ per merito di Cutrone, bravo a pescare il tiro al volo sul palo più lontano. La partita viene dunque decisa al 71′ quando Kessie trasforma il calcio di rigore concesso dopo diversi minuti dall’arbitro Calvarese con l’aiuto del VAR a causa di un fallo di mano commesso da Bastoni. I 3 punti conquistati permettono al Milan di raggiungere quota 25 nella classifica di Serie A mentre il Parma non si muove rimanendo fermo a 20 punti.

STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Milan abbia ottenuto meritatamente la vittoria casalinga: i rossoneri si sono infatti aggiudicati il possesso palla con il 63%, supportato da una maggiore precisione nei passaggi, ovvero l’83% contro il 75% con 446 contro 245 appoggi completati. I lombardi hanno inoltre perso meno palloni rispetto agli avversari, 26 a 30 con 6 per Iacoponi, e ne hanno recuperati un numero superiore, 22 a 20 dei quali 5 da parte di Abate. In fase offensiva spicca il 7 a 3 nelle occasioni da goal, 3 del solo Cutrone, così come il 16 a 5 nei tiri totali, dei quali 6 a 1 indirizzati nello specchio della porta. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Parma è stata la squadra più fallosa a causa del 15 a 9 nel conteggio dei falli commessi e l’arbitro Calvarese, della sezione di Teramo, ha estratto il cartellino giallo volte ammonendo rispettivamente Borini e Castillejo da un lato, Biabiany e Iacoponi dall’altro.

TABELLINO

Milan-Parma 2 a 1 (p.t. 0-0)
Reti: 49′ Inglese (P); 55′ Cutrone (M); 71′ RIG. Kessie (M).
Assist: 49′ Scozzarella (P).
MILAN (4-3-3) G. Donnarumma; Calabria, Abate, Zapata, Rodriguez; Kessie, Mauri (53′ Borini), Bakayoko; Suso (89′ Castillejo), Cutrone, Calhanoglu. A disp.: A. Donnarumma, Reina, Conti, Laxalt, Simic, Bertolacci, Brescianini, Halilovic, Montolivo. All.: Gattuso.
PARMA (4-3-3) Sepe; Iacopini, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Grassi (84′ Ceravolo), Scozzarella (79′ Stulac), Barillà; Biabiany, Inglese, Gervinho (62′ Ciciretti). A disp.: Frattali, Bagheria, Deiola, Gobbi, Di Gaudio, Gazzola, Rigoni, Sprocati. All.: D’Aversa.
Arbitro: Calvarese (Teramo).
Ammoniti: 61′ Biabiany (P); 70′ Borini (M); 72′ Iacoponi (P); 90’+6′ Castillejo (M).

VIDEO MILAN PARMA



© RIPRODUZIONE RISERVATA