DIRETTA CARRARESE-ARZACHENA/ Risultato finale 2-0, info streaming: i marmiferi tornano a vincere!

Diretta Carrarese Arzachena, info streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella ventesima giornata del girone A di Serie C.

30.12.2018, agg. alle 16:25 - Fabio Belli
Valente festeggiato dai suoi compagni di squadra (Foto LaPresse)

DIRETTA CARRARESE-ARZACHENA (RISULTATO FINALE 2-0): I MARMIFERI TORNANO A VINCERE!

La Carrarese torna alla vittoria battendo l’Arzachena per 2 a 0, la formazione di Silvio Baldini chiude il 2018 con il sorriso e si rilancia nella corsa verso la promozione diretta in Serie B, gli smeraldini restano invece all’ultimo posto nel girone A di Serie C. Gli uomini di Giorico, che all’inizio del secondo tempo avevano persino sfiorato il vantaggio con Sanna che a tu per tu con Borra si è addormentato perdendo una chance ghiottissima per gonfiare la rete. Graziati dagli ospiti, i padroni di casa si vedono annullare al 64′ il gol di Maccarone per l’offside dell’ex-attaccante dell’Empoli. Poco male per i marmiferi che tra il 73′ e il 79′ vanno a segno per due volte con Ricci e Agyei che impacchettano i tre punti e condannano l’Arzachena alla resa. Carrarese che dimostra di poter vincere anche senza Tavano (rimasto a secco) e Caccavallo (oggi assente). {agg. di Stefano Belli}

LA PORTA DI PINI RESTA INVIOLATA

Da pochi minuti è cominciato il secondo tempo di Carrarese-Arzachena, match valevole per la ventesima giornata del gruppo A di Serie C 2018-19, allo stadio dei Marmi di Carrara il parziale rimane sempre fermo sullo 0-0. Le tante assenze che hanno costretto Silvio Baldini ad allestire una formazione rimaneggiata (per usare un eufemismo) si fanno decisamente sentire, gli apuani faticano a trovare del gol e questa sì che è una notizia considerando che vantano il miglior attacco della categoria con 43 reti segnate, numeri che nessuna squadra – nemmeno nelle categorie superiori – è riuscita a eguagliare (per rendervi l’idea, la Juventus è arrivata a farne 38). A inizio ripresa Baldini decide comunque di correre ai ripari gettando nella mischia il sempiterno Maccarone che rileva Piscopo, mai entrato in partita nella prima frazione di gioco. Successivamente entrano in azione anche Coralli e Carissoni, vengono richiamati in panchina Biasci e Cardoselli che oggi non avevano i novanta minuti nelle gambe. {agg. di Stefano Belli}

CARDOSELLI FA TREMARE LA PORTA DI PINI

Allo stadio dei Marmi di Carrara la formazione di casa, la Carrarese, sta affrontando l’Arzachena per la ventesima giornata di Serie C gruppo A, alla mezz’ora del primo tempo il punteggio rimane sullo 0-0 nonostante i tentativi degli apuani di aprire la difesa avversaria e violare la porta di Pini, con Cardoselli che all’11’ direttamente dalla bandierina fa tremare la porta dell’Arzachena con il numero 22 che si salva grazie al legno che gli consente di deviare lo spiovente diretto sotto l’incrocio. Gli uomini di Silvio Baldini non vincono da quattro gare e hanno bisogno di ritrovare i tre punti per rimanere agganciati alle posizioni di vertice, l’assenza di Caccavallo (ottimo terminale offensivo per i marmiferi) si fa decisamente sentire anche se al 16′ sugli sviluppi di un calcio piazzato sfiora il palo facendo prendere un bello spavento agli smeraldini. Carrarese che prende la residenza nella metà campo di Giorico con gli ospiti che faticano a distendersi e a rispondere al fuoco nemico. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non ci sarà diretta tv di Carrarese Arzachena sui canali in chiaro o a pagamento del satellite o del digitale terrestre. Gli appassionati abbonati al portale ElevenSports avranno la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet della partita su pc, smartphone, tablet o smart tv.

SI COMINCIA!

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Carrarese Arzachena del girone A per la ventesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre del campionato di Serie C 2018-2019, di cui oggi comincia il girone di ritorno. Andamento altalenante in casa per la Carrarese, che ha sì vinto sei gare ma ne ha perso anche tre, senza mai pareggiare. La formazione toscana ha – per distacco – il miglior reparto offensivo del girone, con 23 gol segnati in nove partite. Ballerina anche la difesa, che ha subito ad oggi 13 reti. I sardi non dovrebbero impensierire più di tanto i padroni di casa, visto il record negativo di nove sconfitte in altrettante partite disputate lontano dalla Costa Smeralda, numeri confermati dal peggior attacco del girone (2 gol) e la seconda difesa più battuta del campionato (18 reti incassate, due in media a partita). Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Carrarese Arzachena!

I TESTA A TESTA

Sono tre i precedenti di Carrarese Arzachena anche se è solo una la gara disputata a Carrara. Il bilancio è nettamente a favore della squadra toscana che ha vinto tutte e tre le gare. Nella scorsa stagione in Toscana la Carrarese si era imposta col risultato di 2-1. In quell’occasione l’Arzachena era andata in vantaggio grazie a un gol di Sanna alla mezzora, ma nella ripresa in due minuti, tra 64mo e 66mo era arrivata la doppietta di Biasci abile a ribaltare la situazione. Al ritorno a campi invertiti era stato decisivo Tavano che aveva realizzato una tripletta, di cui uno su calcio di rigore. Dall’altra parte Nuvoli aveva siglato quella che sarebbe rimasta la rete della bandiera. All’andata sempre in Sardegna i toscani si erano imposti col risultato di 5-1. A Maccarone aveva risposto subito Sanna. Tavano alla mezzora riportava gli ospiti in vantaggio con le reti nella ripresa anche di Valente, Coralli e Caccavallo su calcio di rigore. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Carrarese-Arzachena, diretta dall’arbitro Feliciani, domenica 30 dicembre 2018 alle ore 14.30, sarà uno dei match del programma della prima giornata di ritorno del girone A nel campionato di Serie C. Sarà un faccia a faccia tra due formazioni in crisi, con gli apuani che hanno visto per il momento sfumare le loro ambizioni di primato, con tre sconfitte consecutive che hanno visto scivolare la formazione allenata da Silvio Baldini dal primo al quarto posto. Dopo il ko in casa contro l’Entella la Carrarese è al momento a cinque punti dal Piacenza capolista e ora cercherà riscatto contro un’Arzachena battuta in casa dal Gozzano nell’ultima sfida disputata in campionato. I sardi sono ultimi in classifica a quota quattordici punti, appaiati a Lucchese e Pistoiese, ma la classifica in coda al girone A è ancora particolarmente corta, con soli due punti di distanza dal sestultimo posto occupato dall’Albissola. L’Arzachena però fatica a scuotersi: la Carrarese ha ottenuto solo un punto nelle ultime quattro partite di campionato disputate, l’Arzachena solo tre nelle ultime cinque: una vittoria è assolutamente necessaria per i due club nella rincorsa ai rispettivi obiettivi.

PROBABILI FORMAZIONI CARRARESE ARZACHENA

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Dei Marmi per la diretta Carrarese Arzachena. I padroni di casa toscani schiereranno Borra tra i pali, Rosaia sull’out difensivo di destra e Giacomo Ricci sull’out difensivo di sinistra, mentre Luca Ricci e Karkalis giocheranno al centro della retroguardia. Cardoselli e il ghanese Agyei copriranno le spalle a centrocampo ai tre incursori Valente, Biasci e Piscopo, mentre Tavano sarà confermato come unica punta di ruolo. Risponderà l’Arzachena con Busatto, La Rosa e Baldan centrali davanti all’estremo difensore Pini, mentre Pandolfi coprirà la fascia destra e Arboleda la fascia sinistra. A centrocampo nella zona centrale si muoveranno Trillo, Casini e Porcheddu, mentre nel tandem offensivo giocheranno Ruzzittu e Gatto.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli tattici a confronto saranno il 4-2-3-1 della Carrarese allenata da Silvio Baldini e il 3-5-2 dell’Arzachena guidata in panchina da Mauro Giorico. La Carrarese ha vinto tutti e tre i precedenti disputati tra i professionisti contro l’Arzachena. Nello scorso campionato nel precedente in casa, il 22 ottobre 2017, gli apuani hanno battuto 2-1 i sardi con una doppietta messa a segno da Biasci. All’andata la Carrarese ha vinto in goleada in Sardegna, 1-5 con reti di Maccarone, Tavano, Valente, Coralli e Caccavallo.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda le quote dei bookmaker fissate per la diretta Carrarese Arzachena, la squadra toscana risulta favorita per la conquista dei tre punti in casa contro i sardi. Vittoria interna proposta a una quota di 1.65 da Bet365, mentre Willim Hill offre a 3.30 la quota per l’eventuale pareggio e Snai quota invece 5.20 il successo esterno. I gol realizzati nel corso dei novanta minuti vengono proposti da Sisal Matchpoint a una quota di 2.00 per quanto riguarda l’over 2.5 e una quota di 1.75 per quanto concerne l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA