Diretta Piacenza Pro Vercelli/ Risultato finale 0-1, streaming video tv: Decide Morra all’81’! (Serie C)

Diretta Piacenza Pro Vercelli, info streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella ventesima giornata del girone A di Serie C.

30.12.2018, agg. alle 16:33 - Fabio Belli
Diretta Piacenza Gozzano, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA PIACENZA PRO VERCELLI (0-1) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Leonardo Garilli la Pro Vercelli batte in trasferta il Piacenza per 1 a 0. La partita si rivela molto equilibrata per quasi tutta la sua durata ed è solamente nel finale del secondo tempo che la squadra ospite trova la rete della vittoria per merito di Morra all’81’, su assist del suo compagno Azzi. I 3 punti guadagnati oggi consentono alla Pro Vercelli di portarsi a quota 36 nella classifica del girone A mentre il Piacenza resta fermo proprio a 36 punti.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non ci sarà diretta tv di Piacenza-Pro Vercelli sui canali in chiaro o a pagamento del satellite o del digitale terrestre. Gli appassionati abbonati al portale ElevenSports avranno la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet della partita su pc, smartphone, tablet o smart tv.

FASE FINALE DEL MATCH

Manca ormai solamente una quindicina di minuti al novantesimo della sfida tra Piacenza e Pro Vercelli ed il risultato è sempre fermo sullo 0 a 0. Nel corso di questo secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, nonostante un buon avvio da parte degli ospiti, nessuna delle due compagini sembra essere in grado di produrre reali azioni degne di nota, rendendosi protagoniste di diversi errori in fase d’impostazione e nei controlli.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Piacenza e Pro Vercelli sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Nel corso di questo primo tempo le due squadre si sono bilanciate a vicenda nonostante siano stati i padroni di casa ad avere maggiormente il controllo, oltre ad aver creato l’occasione migliore per sbloccare la situazione al 24′ con Corradi, il cui tiro arrivato su cross dalla destra di Nicco è stato deviato in corner dal porteire Nobile. Il direttore di gara ha sin qui ammonito rispettivamente Silva al 17′ da un lato e Bellemo al 9′ dall’altro.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Emilia-Romagna la partita tra Piacenza e Pro Vercelli è cominciata da una ventina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa tentano subito di affacciarsi in avanti con la conclusione di Di Molfetta respinta facilmente dal portiere Nobile al 3′ e gli ospiti replicano senza approfittare degli errori degli avversari e calciando al 18′ con Mammarella, trovando però la risposta dell’estremo difensore Fumagalli. Ecco le formazioni ufficiali: PIACENZA (4-3-3) Fumagalli; Troiani, Pergreffi, Silva, Barlocco; Nicco, Marotta, Della Latta; Corradi, Pesenti, Di Molfetta. A disp: Calore, Ansaldi, Sylla, Cauz, Porcari, Fedato, Spinozzi, Romero. All: Arnaldo Franzini.
PRO VERCELLI (4-3-3) Nobile; Berra, Tedeschi, Milesi, Mammarella; Bellemo, Sangiorgi, Germano; Azzi, Morra, M. Gatto. A disp: Moschin, Gatto, Schiavon, Mal, P. Grillo, A. Grillo, Pezziardi, Crescenzi, Iezzi, Foglia, Ciceri. All: Vito Grieco.

SI COMINCIA

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Piacenza Pro Vercelli del girone A per la ventesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre del campionato di Serie C 2018-2019, di cui oggi comincia il girone di ritorno. Sei vittorie e tre sconfitte interne, questo il ruolino di marcia casalingo dei giocatori del Piacenza, che possono contare anche sul quarto attacco del campionato (14 reti fatte in nove gare). Così e così la difesa invece, con 9 gol subiti. La Pro Vercelli fuori casa può vantare il miglior rendimento esterno del girone A, con sei vittorie, un pareggio e una sola sconfitta, merito anche del secondo miglior attacco (15 reti fatte) e della seconda miglior difesa (7 gol subiti). Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Piacenza Pro Vercelli!

LA STORIA

La gara Piacenza Pro Vercelli non si è mai disputata fino a questo momento allo stadio Garilli, l’unico precedente è infatti legato al match d’andata che le due squadre hanno disputato lo scorso 28 novembre. Il match al Silvio Piola è terminato 1-1 con l’autogol di Pergreffi che portava in vantaggio alla fine del primo tempo i padroni di casa e la rete di Pesenti a venti dalla fine che restituiva il pari agli emiliani. Le due squadre al momento si contendono la testa del Gruppo A di Serie C. Il Piacenza è primo con 36 punti, ma ha una partita in più della Pro Vercelli che è sotto di tre punti, bisogna poi considerare anche il fattore Entella sotto a 29 punti ma con ben cinque partite da recuperare. Al momento la Pro ha la difesa migliore della categoria con appena 13 reti incassate. Dopo un ko in casa col Cuneo i piemontesi sono riusciti a raccogliere ben quattro risultati utili consecutivi con due vittorie e due pareggi. Il Piacenza dopo due vittorie di fila sono scivolati nell’ultimo turno in casa contro il Siena. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Piacenza-Pro Vercelli, diretta dall’arbitro Robilotta, domenica 30 dicembre 2018 alle ore 14.30, sarà uno dei match del programma della prima giornata di ritorno del girone A nel campionato di Serie C. La sfida allo stadio Garilli sarà il big match di questa prima giornata di ritorno: la capolista emiliana arriva all’appuntamento dopo una sconfitta in casa contro il Siena che ha raffreddato un po’ gli entusiasmi. Il Piacenza si è comunque laureato campione d’inverno (anche se virtualmente il primato potrebbe essere ancora strappato dalla Virtus Entella con dei risultati positivi nei recuperi che i liguri devono ancora affrontare), ma il ko contro i toscani ha interrotto una serie positiva che durava da sei turni. Vincendo a Piacenza, la Pro Vercelli aggancerebbe la vetta, anche se a Santo Stefano i piemontesi hanno a loro volta sprecato una buona chance, pareggiando in casa contro un’Olbia in crisi. I Bianchi condividono il secondo posto con l’Arezzo a tre punti dalla vetta, ma fare risultato a Piacenza sarebbe importantissimo anche perché la Pro ha disputato finora una partita in meno rispetto agli emiliani.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA PRO VERCELLI

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Garilli per la diretta Piacenza Pro Vercelli. I padroni di casa emiliani schiereranno Fumagalli tra i pali e una linea difensiva a quattro schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra rispettivamente con Mulas, Pergreffi, Bertoncini e Barlocco. I tre di centrocampo saranno Nicco, Corradi e Marotta, mentre nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto Di Molfetta, Pesenti e Fedato. Risponderà la Pro Vercelli con Nobile in porta, Berra sull’out difensivo di destra e Mammarella sull’out difensivo di sinistra, mentre Milesi e Tedeschi formeranno la coppia di centrali della retroguardia. A centrocampo Sangiorgi e Bellemo saranno nella zona nevralgica, affiancati dal brasiliano Dentello Azzi come laterale di destra e da Gatto come laterale di sinistra. Foglia avrà compiti da trequartista alle spalle di Morra, che sarà confermato come unica punta di ruolo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli tattici di partenza scelti dai due allenatori saranno il 4-3-3 per quanto riguarda il Piacenza guidato in panchina da Arnaldo Franzini, mentre la Pro Vercelli allenata da Vito Grieco risponderà con un 4-4-1-1. L’unico precedente recente tra le due formazioni è quello relativo al match d’andata di questo campionato, 1-1 tra le due formazioni con un autogol di Pergreffi e il pari di Pesenti per gli emiliani.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda le quote dei bookmaker fissate per la diretta Piacenza Pro Vercelli, il club biancorosso risulta moderatamente favorito per la conquista dei tre punti in casa contro i piemintesi. Vittoria interna proposta a una quota di 2.15 da Bet365, mentre Willim Hill offre a 3.30 la quota per l’eventuale pareggio e Snai quota invece 3.10 il successo esterno. I gol realizzati nel corso dei novanta minuti vengono proposti da Sisal Matchpoint a una quota di 2.10 per quanto riguarda l’over 2.5 e una quota di 1.65 per quanto concerne l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA