Video/ Salernitana Pescara (2-4): highlights e gol della partita (Serie B, 19^ giornata)

Video Salernitana Pescara (2-4): highlights e gol della partita, valida nella 19^ giornata del Campionato di Serie B 2018-2019.

31.12.2018 - Raffaele Graziano Flore
Mancuso_gol_Pescara_lapresse_2018
Diretta Pescara Cremonese (Foto LaPresse)

Il Pescara espugna il terreno di gioco della Salernitana al termine di un match letteralmente a due facce. Come si vede bene nel video di Salernitana Pescara, i campani sono stati bravi ad andare in vantaggio 2-0 nel primo tempo ma sono poi scomparsi dal campo nella ripresa, affossati dalla tripletta di uno scatenato Mancuso per un 2-4 molto pesante sul tabellino. E guardando le statistiche elaborate a fine match si nota però come la sfida tra gli uomini di Gregucci e quelli di Pillon sia stata più equilibrata di quanto dica il punteggio finale: infatti i campani hanno tirato ben 15 volte in porta contro le 14 degli ospiti, mentre sono 17 le punizioni conquistate dai granata rispetto alle 15 dei biancazzurri. Invece, sui corner prevale leggermente il Pescara (4 a 3) laddove anche Micai ha effettuato più parate (3 a 1) rispetto al collega ospite Fiorillo. Infine, una nota sui passaggi totali: la Salernitana ne ha completati 473, molti di più di quelli del Pescata (386), segno che gli abruzzesi sono usciti solo alla distanza, lasciando il pallino del gioco agli avversari e colpendoli invece con ripartenze come accaduto nelle reti siglate dal protagonista di giornata, il centravanti Mancuso.

LE DICHIARAZIONI

Al termine del match perso per 2-4 tra le mura amiche contro il Pescara, Angelo Gregucci prende con filosofia il KO e ai microfoni in sala stampa racconta come ha visto i suoi, rammaricandosi soprattutto per le distrazioni difensive: “Non possiamo prendere il gol del 2-1 dopo il doppio vantaggio, una squadra che deve assumere la sua identità non può consentire di far riaprire la partita” ha detto l’allenatore dei campani. “Nella ripresa siamo però calati fisicamente ma il loro vantaggio è frutto di uno svarione difensivo: comunque noi dobbiamo mettere palla a terra e ragionare di più e dobbiamo imparare a servire meglio gli attaccanti” ha concluso Gregucci, dicendosi comunque convinto della propria idea di calcio dal momento che la squadra terza in classifica (il Pescara, NdR) “ho visto che nel primo tempo faceva fatica a leggere le nostre trame di gioco”. È invece ovviamente soddisfatto, nella sala stampa dello stadio “Arechi”, il tecnico del Pescara, Bepi Pillon: “Nel primo tempo avevamo subito troppo la fisicità avversaria poi nella seconda frazione abbiamo cambiato atteggiamento, esprimendoci anche su grandi livelli” ha detto il coach degli abruzzesi, ricordando anche una rete annullata ai suoi che secondo lui era regolare. “Io non mi aspettavo questa classifica, dato che il nostro obiettivo era quello di valorizzare i giovani elementi in rosa: anche per questo motivo ora dobbiamo continuare così e poi si vedrà” ha detto Pillon con un pizzico di filosofia, concedendosi anche una battuta sulla Salernitana, definendola una compagine molto “tosta” nonostante nella ripresa i suoi abbiano giocato nettamente meglio. Ecco il video di Salernitana Pescara, con le azioni salienti del match.



© RIPRODUZIONE RISERVATA