RISULTATI COPPA ITALIA/ Benevento, Bologna e Sampdoria agli ottavi! A Marassi decide Kownacki nel finale

Risultati Coppa Italia: nelle prime tre partite del quarto turno sono Benevento, Bologna e Sampdoria a qualificarsi. Negli ottavi affronteranno rispettivamente Inter, Juventus e Milan.

04.12.2018, agg. alle 22:46 - Mauro Mantegazza
giampaolo_fischietto
Risultati Coppa Italia (Foto LaPresse)

L’ultimo dei risultati di Coppa Italia per questo martedì, giorno inaugurale del quarto turno, fa registrare la vittoria della Sampdoria sulla Spal: il 2-1 a favore dei blucerchiati arriva sul filo di lana grazie al gol messo a segno da Dawid Kownacki. A otto minuti dal 90’ il polacco ha approfittato del brutto errore di Vanja Milinkovic-Savic, che è uscito a vuoto sul cross di Saponara e ha permesso al numero 99 della Sampdoria di infilare di testa nella porta sguarnita. La vittoria dei blucerchiati è meritata per quello che abbiamo visto in campo: nel secondo tempo la squadra di Marco Giampaolo ha avuto le migliori occasioni, una pazzesca con Jankto che, dopo aver saltato anche il portiere, ha calciato sull’esterno della rete e ancora altre con Saponara e Praet, il cui velenoso diagonale è stato salvato sulla riga di porta addirittura da Floccari. Il gol dell’attaccante della Spal è stato dunque inutile: la Sampdoria ha ribaltato la partita, qualificandosi agli ottavi di Coppa Italia che giocherà a San Siro contro il Milan. Mercoledì sono in programma altre tre gare per il quarto turno: si partirà con Novara-Pisa, avremo poi Sassuolo-Catania e Chievo-Cagliari. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERVALLO A MARASSI

Al termine del primo tempo, l’ultimo dei risultati di Coppa Italia nel martedì dedicato al quarto turno sta facendo registrare un pareggio: è 1-1 tra Sampdoria e Spal in una partita davvero molto interessante, nella quale entrambe le squadre hanno avuto buone occasioni e hanno meritato di segnare almeno un gol. Per quello che è l’andamento, sicuramente gli estensi hanno di che rammaricarsi: passati in vantaggio con Sergio Floccari al 34’ minuto – bella girata dentro l’area di rigore e bolide sotto la traversa – sono stati recuperati proprio all’ultimo secondo del primo tempo da Grégoire Defrel, che ha colpito nel recupero consentendo ai blucerchiati di arrivare al riposo con il risultato di parità. Se le cose andassero in questo modo le due squadre andrebbero ai tempi supplementari; staremo a vedere quello che succederà nel secondo tempo, che su queste premesse si preannuncia davvero molto entusiasmante. (agg. di Claudio Franceschini)

BOLOGNA QUALIFICATO: 3-0 AL CROTONE

Ecco il secondo dei risultati di Coppa Italia: arriva dal Dall’Ara, dove il Bologna supera agevolmente il quarto turno e si qualifica agli ottavi di finale, grazie ad un bel 3-0 sul Crotone. Partita dominata in lungo e in largo dai ragazzi di Pippo Inzaghi: grande protagonista Riccardo Orsolini, che segna una doppietta (al 40’ e al 67’) e va vicino al tris centrando un’incredibile traversa. Nel mezzo arriva il gol dell’ex Diego Falcinelli: Crotone mai in campo, la differenza di categoria si è vista in maniera ancora più evidente rispetto allo stato di forma delle due squadre, gli squali però hanno confermato le loro difficoltà del periodo e, forse, anche il fatto che in questo preciso momento la salvezza in Serie B è un risultato più importante rispetto al passaggio di un turno che li avrebbe comunque accoppiati alla Juventus (il che ovviamente non toglie alcun merito agli avversari). All’Allianz Stadium ci va invece il Bologna, per giocare gli ottavi di finale; noi invece restiamo in attesa dell’ultimo dei risultati di Coppa Italia per questo martedì, a Marassi Sampdoria e Spal sono ormai pronte a fare il loro ingresso sul terreno di gioco. (agg. di Claudio Franceschini)

IL BENEVENTO ELIMINA IL CITTADELLA

Il primo dei risultati di Coppa Italia per il quarto turno ci riporta la qualificazione del Benevento: al termine di una partita senza troppi sussulti, ma che si è animata nel secondo tempo, i sanniti superano l’ostacolo Cittadella in un “derby” tra squadre di Serie B, e si guadagnano così il viaggio a San Siro, dove affronteranno l’Inter negli ottavi di finale (sempre in gara secca). La partita è stata risolta da un gol arrivato al 77’ grazie a Filippo Bandinelli, bravo a lanciarsi sul cross basso di Asencio e infilare il portiere avversario; nella ripresa anche il Cittadella ha segnato ma il gol è stato annullato per fuorigioco; dunque il Benevento trova una vittoria importante per il morale – anche e soprattutto in vista dei prossimi impegni in Serie B – e prosegue la sua corsa, mentre i veneti sono eliminati; tra poco toccherà a Bologna e Crotone scendere in campo per la loro sfida, che mette in palio l’ottavo all’Allianz Stadium contro la Juventus, che ha vinto le ultime quattro edizioni della Coppa Italia. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA BENEVENTO CITTADELLA

Pochi minuti all’inizio di Benevento Cittadella, la prima partita che aprirà la serie dei risultati di Coppa Italia per il quarto turno della competizione nazionale. Allo stadio Vigorito andrà in scena una partita fra squadre di Serie B, ma non per questo meno interessante. Innanzitutto bisogna tenere presente il fatto che Benevento e Cittadella sono entrambe protagoniste ai vertici della classifica del campionato cadetto e di conseguenza sono squadre di ottimo livello. Inoltre la prospettiva di regalarsi un viaggio a San Siro, dove negli ottavi la squadra vincente se la vedrà con l’Inter, è sicuramente molto gustosa per due squadre di Serie B. Il Benevento ricorderebbe le trasferte al Meazza dello scorso campionato (con anche una vittoria, sia pure contro il Milan), mentre per il Cittadella sarebbe l’ennesima soddisfazione degli ultimi anni per una società modello del nostro calcio. Adesso però non è più il tempo delle parole: dopo quasi quattro mesi torna protagonista la Coppa Italia, deve essere solamente il campo a parlare adesso! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DALLE SERIE MINORI

In attesa di scoprire i primi risultati del quarto turno di Coppa Italia, dobbiamo sottolineare che ben otto squadre sulle sedici che scenderanno in campo da oggi a giovedì arriveranno dalla Serie B oppure dalla Serie C, che dunque avranno occasione di mettersi in mostra e magari di regalarci qualche sorpresa. In particolare oggi vedremo in azione tre squadre di Serie B, cioè il Crotone che sfiderà il Bologna al Dall’Ara e anche Benevento Cittadella che invece daranno vita a una partita tutta fra squadre del campionato cadetto, che si giocano la possibilità di affrontare agli ottavi l’Inter, una trasferta dunque di grande prestigio a San Siro. Nei prossimi giorni invece si prenderà la scena la Serie C con ben cinque squadre protagoniste, tra cui Novara e Pisa che si sfideranno fra loro, garantendo come minimo la presenza di una squadra della terza serie del calcio italiano agli ottavi di Coppa Italia, dove la vincente affronterà la Lazio all’Olimpico. Queste sono le storie che ci affascinano quando succedono all’estero, ad esempio in FA Cup: succederà qualcosa di simile anche nella nostra Coppa Italia? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I POTENZIALI ACCOPPIAMENTI AGLI OTTAVI

I risultati del quarto turno di Coppa Italia serviranno per stabilire le otto squadre che si qualificheranno per gli ottavi di finale andando ad aggiungersi alle prime otto classificate dello scorso campionato di Serie A, che entreranno in scena come è ormai tradizione da diverse stagioni proprio agli ottavi di Coppa Italia. Il tabellone è già stato definito da un sorteggio generale all’inizio della stagione, di conseguenza anche le squadre che scenderanno in campo oggi sanno già chi li attende agli ottavi – naturalmente per la squadra vincente. Ad esempio la vincitrice di Benevento Cittadella di oggi pomeriggio affronterà agli ottavi l’Inter; la vincente di Bologna Crotone sarà invece abbinata alla Juventus, mentre Sampdoria Spal di questa sera designerà la prossima avversaria del Milan. Il regolamento non aiuta molto le piccole: negli ottavi la Juventus giocherà allo Stadium e le due milanesi a San Siro in gara secca, saranno trasferte di grande fascino ma sicuramente anche molto difficili per chi riuscirà a passare questo quarto turno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DEL 4^ TURNO: MARTEDì 4 DICEMBRE

Con il quarto turno eliminatorio ritorna la Coppa Italia: i risultati delle partite che sono in programma da oggi a giovedì serviranno a completare il tabellone degli ottavi di finale, turno nel quale entreranno in scena anche le prime otto classificate dello scorso campionato di Serie A, seguendo una formula ormai ampiamente consolidata. Saranno tre i risultati di Coppa Italia che scopriremo già oggi, martedì 4 dicembre. Il quarto turno avrà infatti inizio oggi pomeriggio alle ore 15.00 con Benevento-Cittadella, seguita alle ore 18.00 da Bologna-Crotone ed infine alle ore 20.45 da Sampdoria-Spal, che completerà il programma delle partite odierne. Altre tre ne seguiranno domani negli stessi orari, mentre giovedì andranno in scena le ultime due sfide per completare questo quarto turno che vede dunque protagoniste in tutto 16 squadre, di cui andranno avanti appunto in otto per completare il tabellone degli ottavi, che saranno in programma domenica 13 gennaio e segneranno la ripresa dell’attività agonistica dopo la pausa – mentre questo quarto turno arriva a quasi quattro mesi dal terzo, che era stato disputato ad agosto prima dell’inizio del campionato.

RISULTATI COPPA ITALIA: IL REGOLAMENTO E LA FORMULA

Proprio la collocazione degli ottavi è una delle principali novità di questa edizione della Coppa Italia. La Serie A infatti giocherà a spron battuto in questo mese di dicembre, poi però ci sarà una sosta di due settimane che terminerà appunto con la Coppa Italia, alla quale sarà concessa la ribalta della domenica (il 13 gennaio, appunto) per aumentare l’attenzione sulla competizione nazionale che in questa fase era di solito relegata in settimana e ad orari spesso scomodi nella stagione fredda. Prima di pensare agli ottavi però naturalmente adesso ci sono le partite del quarto turno da vivere. Ricordiamo che si tratta di un turno in partita unica, dunque in caso di pareggio al termine dei tempi regolamentari si proseguirà con i tempi supplementari ed infine se necessario anche con i calci di rigore per definire chi accederà al turno successivo. In questa fase iniziano ad essere protagoniste le squadre di Serie A (otto su 16 sono del massimo campionato), ma bisogna notare che scenderanno in campo anche tre formazioni di Serie B e addirittura cinque di Serie C. Avremo delle sorprese nei risultati di Coppa Italia? Lo scopriremo a partire da oggi pomeriggio…

RISULTATI 4^ TURNO ELIMINATORIO COPPA ITALIA

RISULTATO FINALE BENEVENTO-Cittadella 1-0 – 77′ Bandinelli

RISULTATO FINALE BOLOGNA-Crotone 3-0 – 40′ Orsolini, 56′ Falcinelli, 67′ Orsolini

RISULTATO FINALE SAMPDORIA-Spal 2-1 – 34′ Floccari (Sp), 45’+1′ Defrel (Sa), 82′ Kownacki (Sa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA