Balotelli contro tifosi Milan: sfogo su Instagram/ “Un giorno servi, l’altro no. Ma io non torno comunque”

Mario Balotelli, dopo le voci sul ritorno al Milan sbotta contro i tifosi rossoneri. Sfogo su Instagram dell’attaccante: “Un giorno servi, l’altro no. Ma io non torno comunque”

06.12.2018 - Silvana Palazzo
balotelli_nizza_dito_lapresse_2018
Tifosi del Milan contro Balotelli - La Presse

Mario Balotelli contro i tifosi del Milan. Polemico il commento dell’ex attaccante rossonero alle voci di mercato che avevano ipotizzato un suo ritorno: «Un giorno servi, l’altro no…», ha scritto su Instagram. Tutto è cominciato con la frenata del Milan nell’affare riguardante il trasferimento a gennaio di Zlatan Ibrahimovic. Frenata del nuovo amministratore delegato Gazidis o scarsa disponibilità dei Los Angeles Galaxy a liberare senza corrispettivo il 37enne svedese? Fatto sta che è emersa la voce di un possibile intervento di Mino Raiola: l’agente avrebbe proposto proprio Balotelli al posto del centravanti di Malmoe. Sui social si è subito scatenata la bufera con i tifosi del Milan che non si sono trattenuti dall’esprimere perplessità sull’eventuale operazione. E non è tardata ad arrivare la replica del calciatore, reduce tra l’altro da una lite in diretta tv con Vieira perché al 75’ della partita con il Guingamp lo aveva sostituito.

BALOTELLI CONTRO I TIFOSI DEL MILAN: SFOGO SU INSTAGRAM

Mario Balotelli, dopo lo scontro con l’allenatore del Nizza, ha preso lo smartphone e ha sfogato il suo sdegno per la reazione dei tifosi del Milan in una storia su Instagram. «Comunque bello vedere così tanti tifosi milanisti che non gradirebbero un mio eventuale ed alquanto improbabile ritorno. Ma va bene così, un giorno servi e l’altro no, l’importante è non pentirsene», ha dichiarato l’ex attaccante rossonero. Balotelli, al di là del pensiero dei tifosi del Milan, ha smentito la volontà di tornare nel club rossonero. «Non è in programma nessun mio movimento per ora. Questo l’ho scritto solo per far notare la non riconoscenza ed il non rispetto di un popolo che sarà sempre e comunque nel mio cuore». E così son terminati i rumors sul ritorno di Balotelli al Milan. Ma comunque Leonardo, d’accordo con l’allenatore, non avrebbe detto sì all’operazione. Un trasferimento dunque che, secondo il Corriere della Sera, non aveva basi per essere concretizzato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA