Inter, Luciano Spalletti: “Con la Juventus senza paura”/ Ultime notizie: “CR7? C’è anche Chiellini!”

Inter, Luciano Spalletti: “Con la Juventus senza paura”. Ultime notizie, il tecnico nerazzurro alla vigilia: “CR7? C’è anche Chiellini!”

06.12.2018 - Carmine Massimo Balsamo
Luciano Spalletti (Wikipedia)

«Senza paura»: così Luciano Spalletti in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Inter, anticipo della 15^ giornata di Serie A. Il tecnico nerazzurra ha affermato di essere consapevole «che la squadra sta crescendo, ci siamo completando nell’atteggiamento durante la partita. Ultimamente abbiamo giocato delle buone gare, manca qualche attenzione ma restiamo un’ottima squadra. Serve fare un passo alla volta, il primo fatto in modo corretto ne genera un altro altrettanto corretto. Così possiamo dare la giusta collocazione all’Inter». Il mister di Certaldo ha poi parlato della situazione infortunati, fari puntati su Radja Nainggolan e Dalbert: «Rimangono fuori: non ce la fanno a recuperare per la partita di domani, hanno bisogno di tempo».

“CR7? LA JUVE HA ANCHE CHIELLINI”

Poi sulla formazione di Massimiliano Allegri: «Tutti gli anni prova a inglobare calciatori che possono fare ancora di più la differenza. Tre anni fa a Roma vennero a prenderci Pjanic, il più forte nella costruzione insieme a De Rossi. Lo scorso anno uno dei terzi più forti del campionato come Joao Cancelo e fecero lo stesso con Higuain. Oggi hanno preso un campione di primissimo livello come Cristiano Ronaldo, un portatore sano di mentalità che non ha eguali. Noi abbiamo fatto il nostro percorso e siamo cresciuti, sappiamo che quando facciamo bene, tutti possono soffrire». E Luciano Spalletti sa che la Juve non è solo CR7: «C’è anche GG3, Chiellini, che è calciatore fenomenale. Basta vedere quanto ha determinato nei cinque minuti finali contro la Spal. Lui fa reparto da solo, ha una mentalità e una forza pressochè uniche».



© RIPRODUZIONE RISERVATA