Diretta/ Renate-Fano (risultato finale 0-1) info streaming video e tv: vittoria granata grazie a Ferrante!

Diretta Renate Fano streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Serie C per la 15^ giornata girone B

08.12.2018, agg. alle 16:38 - Mauro Mantegazza
jacopo_scaccabarozzi_renate_legapro_lapresse_2017
Diretta Renate Fano (LaPresse)

RENATE FANO (0-1) LA DECIDE FERRANTE

Dopo novanta minuti di battaglia arriva il triplice fischio finale tra Renate e Fano. Allo stadio Città di Meda il direttore di gara mette fine alle ostilità, con gli ospiti che vincono per una rete a zero lontani dalle mura amiche. Per il Fano si tratta della prima vittoria ottenuta in questa stagione fuori casa. La formazione guidata da Massimo Epifani ha conquistato i tre punti grazie alla rete siglata da Ferrante ad inizio partita. Una marcatura, concretizzata al quarto minuto del primo tempo, a cui la compagine locale non è riuscita a replicare. Gli uomini di Diana non hanno offerto una buona prestazione e il risultato è incontestabile. Un passo indietro dal punto di vista del gioco e delle occasioni create. Per Diana primo ko da quando allena la squadra nerazzurra.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI FERRANTE

Il Fano conduce uno a zero la partita contro il Renate, grazie al gol di Ferrante messo a segno al quarto minuto del match. Ottima chance per il giocatore degli ospiti, bravissimo a superare la marcatura difensiva avversaria e a fulminare col suo mancino il malcapitato Cincilla. Il Fano prova subito a raddoppiare per allungare il passo: Diallo viene lanciato sulla corsia sinistra, cerca il cross ancora per Ferrante che questa volta viene anticipato. Solo Fano in campo: Vitturini svetta di testa e chiama alla pronta risposta Cincilla, che tiene i suoi ancora a galla al quarto d’ora. Al ventesimo ospiti vicinissimi al due a zero con Filippini che confeziona una bella palla per Vitturini, Cincilla dice di nuovo di no. Nel finale di primo tempo Renate a rischio sul corner di Lazzari, la difesa in qualche modo riesce a sventare il pericolo restando in partita. Squadre negli spogliatoi per l’intervallo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IN CAMPO

E’ arrivato il momento della diretta di Renate Fano: prima però andiamo a spiluccare nei dati statistici per trovare qualche dato che possa essere interessante. Crisi nera per il Renate, con due sconfitte consecutive sia in casa che in trasferta. Il filotto di risultati negativi, sia in casa che in trasferta sarebbe più lungo ed è spiegabile a seguito di una difesa non registrata e di un attacco poco prolifico: 10 goal segnati e 16 subiti, portando la differenza reti a -6. Stato di salute decisamente simile per l’AJ Fano 1906 di Massimo Epifani. Attacco peggiore e difesa migliore ma il risultato non cambia: differenza reti ferma a – 5 con 9 reti segnate e 14 al passivo. A noi adesso non resta che sederci e assistere a questa sfida, sperando che a Meda le due squadre possano regalarci 90 minuti interessanti e magari ricchi di gol: ci siamo finalmente, il calcio d’inizio di Renate Fano è finalmente dietro l’angolo! (agg. di Claudio Franceschini)

QUOTE, PADRONI DI CASA FAVORITI

Renate Fano, diretta dall’arbitro Luca Angelucci della sezione Aia di Foligno, si gioca allo stadio Città di Meda della omonima località lombarda a breve distanza da Renate. L’appuntamento sarà per le ore 14.30 di oggi pomeriggio, sabato 8 dicembre 2018, per questa partita valida per la quindicesima giornata del girone B della Serie C. Renate Fano si configura in questo momento come una sfida diretta per la salvezza e dando uno sguardo alla classifica del girone è molto facile capire il perché. I padroni di casa del Renate da poco allenato da Aimo Diana e gli ospiti marchigiani del Fano allenato invece da Massimo Epifani condividono la posizione a quota 12 punti, sia pure con un cammino leggermente diverso – tre vittorie, altrettanti pareggi e otto sconfitte per il Renate; due vittorie, sei pareggi e altrettante sconfitte per il Fano. In ogni caso, resta il fatto che la posta in palio oggi pomeriggio sarà già molto importante: chi vince fa un importante passo in avanti, chi perde si impantana sempre di più nei bassifondi della graduatoria, un pareggio infine lascerebbe di fatto tutto immutato, anche se giocando in casa del Renate ovviamente il segno X farebbe più comodo al Fano.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Come sempre le partite di Serie C non sono trasmesse in diretta tv, ma anche per Renate Fano l’appuntamento è con il portale elevensports.it: tutti gli abbonati potranno dunque seguire la partita in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Senza abbonamento, sarà comunque possibile anche acquistare il singolo evento su questo sito.

PROBABILI FORMAZIONI RENATE FANO

Diamo adesso uno sguardo a quelle che sono le probabili formazioni per Renate Fano. I padroni di casa lombardi ci potrebbero proporre un 4-3-3 con Cincilla in porta; davanti a lui Anghileri terzino destro, la coppia centrale formata da Saporetti e Priola, Vannucci come terzino sinistro. A centrocampo il perno centrale Pavan dovrebbe essere affiancato dalle mezzali Rossetti e Simonetti, mentre in attacco ecco il tridente con gli esterni Venitucci e Piscopo in appoggio al centravanti Gomez. La replica del Fano dovrebbe invece concretizzarsi nel 3-5-2: Voltolini estremo difensore, protetto da una linea difensiva a tre con Sosa, Magli e Celli; nella linea di centrocampo a cinque dovremmo vedere titolari da destra a sinistra Vitturini, Selasi, Lulli, Lazzari e Diallo. Infine la coppia d’attacco, che dovrebbe essere formata da Filippini e Ferrante.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine, uno sguardo al pronostico su Renate Fano. Le quote fornite dall’agenzia di scommesse sportive Snai ci dicono che il segno 1 per la vittoria casalinga del Renate è proposto alla quota di 2,10. Si sale poi in caso di pareggio (segno X) a 3,00 ed infine una vittoria esterna del Fano (segno 2) ripagherebbe gli scommettitori 3,55 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA