PAGELLE/ Cagliari Roma (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 15^ giornata)

Pagelle Cagliari Roma: i voti del match valevole per la quindicesima giornata di Serie A 2018-19. Alla Sardegna Arena i sardi ospitano i giallorossi, a caccia di punti scaccia crisi.

08.12.2018, agg. alle 21:01 - Francesco Davide Zaza
ionita_cagliari_amichevole
Artur Ionita, centrocampista del Cagliari (LaPresse)

Termina 2-2 il match tra Cagliari e Roma. Ospiti avanti 0-2 a fine primo tempo grazie ai gol di Cristante e Kolarov. Nella ripresa la spinta rossoblù partorisce i gol del pareggio nei minuti finali. Prima Ionita accorcia, poi Sau realizza il gol del definitivo 2-2. I giallorossi gettano al vento una grandissima occasione, sarà bufera in casa Roma. Il Cagliari affronterà il match contro il Napoli con due uomini in meno, ma tornerà a disposizione Barella.

VOTO CAGLIARI: 6,5 La squadra di Maran non molla e alla fine trova un pareggio, tutto sommato meritato.

VOTO ROMA: 5,5 Il problema sembra essere che contro la Roma, quest’anno, tutti sembrano potercela fare. Squadra senza carattere e identità.

VOTO MAZZOLENI (ARBITRO): 5 Partita complicata da arbitrare. Parte bene poi va in confusione.

CAGLIARI – ROMA: I VOTI DEI ROSSOBLU’

CRAGNO 7 Sfodera un intervento prodigioso dopo l’altro.

SRNA 6 Buona partita, peccato per l’espulsione finale.

CEPPITELLI 6 Prestazione in crescendo poi perde la testa per la troppa voglia di pareggiare.

KLAVAN 6 Pulisce bene l’area. Costante.

PADOIN 6,5 Motorino instancabile del centrocampo rossoblù. Corre come un dannato consegnando alla causa ogni goccia di sudore.

(dal 20’ s.t. PAJAC 6 Entra bene portando energia al centrocampo.)

FARAGO’ 6,5 Si muove tantissimo occupando più ruoli. Decisivo il suo contributo nella ripresa.

BRADARIC 5 Non riesce a emergere.

IONITA 7 E’ lui il vero trascinatore della squadra. Non arretra di un centimetro portando avanti la squadra fino al pareggio.

JOAO PEDRO 6,5 Costruisce diverse occasioni. Buone idee.

FARIAS 5,5 Qualche spunto ma poca roba.

(dal 31’ s.t. SAU 7 Rappresenta la determinazione dei cagliaritani e nel finale deposita in rete il pallone del pari.)

CERRI 6 Lotta tantissimo riuscendo a creare diversi pericoli.

MARAN 7 Azzecca i cambi e carica la squadra fino allo scadere. Grande reazione che sa di incoraggiamento per il futuro.

CAGLIARI – ROMA: I VOTI DEI CAPITOLINI

OLSEN 7 Salva il salvabile, difficile chiedergli di più.

FLORENZI 5 Troppe amnesie in difesa. Si dimentica Farias ma Olsen ci mette una pezza. Dopo si perde Ionita in occasione del primo gol.

MANOLAS 4,5 Incerto e confuso. L’errore decisivo arriva proprio da lui.

FAZIO 5 Troppi errori. Quando tornerà a essere quello dello scorso anno?

KOLAROV 7 L’unico che si salva tra i difensori. Un treno che sfreccia sulla fascia.

CRISTANTE 6,5 Sempre più in sintonia con la squadra.

NZONZI 5 Troppo lento. Fuori posizione in occasione del gol del pari.

UNDER 6 Si accende a tratti dando comunque un buon contributo in avanti.

ZANIOLO 6,5 Ancora una prova sopra la media. Il percorso di crescita procede a gonfie vele.

(dal 44’ s.t. JUAN JESUS s.v.)

KLUIVERT 6 Parte molto bene sfornando anche un assist. Poi si spegne progressivamente.

(dal 30’ s.t. LU. PELLEGRINI s.v.)

SCHICK 5 Sempre poco incisivo sotto porta.

(dal 38’ s.t. PASTORE s.v.)

DI FRANCESCO 4 Sbaglia tutto nella ripresa. Cambi che portano il Cagliari a crederci. Siamo alle battute finali?

I VOTI DEL PRIMO TEMPO

Si chiude sullo 0-2 il primo tempo di Cagliari – Roma. Giallorossi avanti subito con Cristante, poi prima dell’intervallo arriva anche il gol di Kolarov. Maran schiera i rossoblù con il 4-3-2-1. In porta Cragno, difesa con Srna, Ceppitelli, Klavan e Padoin. In mediana Faragò, Bradaric e Ionita mentre in attacco troviamo Joao Pedro e Farias in supporto di Pavoletti. Roma con il 4-2-3-1. Tra i pali Olsen, difesa con Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. In mediana Nzonzi e Cristante, in zona offensiva Under, Zaniolo e Kluivert in supporto di Schick. Ritmi subito alti. Pallone sul primo palo, la difesa di casa allontana. Giallorossi che rimangono in attacco. Altro traversone in area di rigore da parte di Florenzi, ma la difesa di casa è ben messa in campo. Monologo da parte della Roma. Ci prova Zaniolo. Il numero 22 calcia di prima intenzione dai 16 metri, pallone sul fondo di pochissimo. Il Cagliari si vede in attacco: Joao Pedro prova la conclusione dopo una serie di scambi, pallone che non sorprende Olsen. La Roma torna ad attaccare. Il risultato si sblocca al 14esimo. Under tocca di prima per Florenzi, che mette in mezzo un bel pallone: Kluivert appoggia a Cristante, che calcia di prima intenzione dal limite: Cragno non riesce ad intervenire, giallorossi che passano in vantaggio. Sardi tramortiti, Roma che prova a fare ancora male. Kluivert, dopo un paio di rimpalli, serve Under: tiro di prima intenzione di sinistro, sfera che termina alla destra di Cragno. I rossoblù rispondono subito, partita gradevole alla Sardegna Arena. Olsen esce con i tempi giusti e blocca un potenziale pericolo per i giallorossi. Prova a svegliarsi il Cagliari. Ionita controlla un cross di Padoin e tenta l’acrobazia: buona scelta, ma il numero 21 non trova il giusto impatto con la sfera. Olsen controlla. Riecco la Roma. Zaniolo calcia dopo un rimpallo, ma trova ancora l’estremo difensore dei padroni di casa. Buona iniziativa da parte del numero 22. Manolas viene anticipato da Cerri, successivamente Zaniolo commette fallo. La Roma si riposiziona. Cerri controlla un buon pallone, ma è in posizione irregolare. Buona reazione da parte della squadra di Maran. Nzonzi prova un cross verso Schick, ma il numero 14 non trova il tempo giusto per colpire di testa. Si ripartirà da Cragno. Farias prova l’ennesima verticalizzazione per Cerri, ma l’attaccante del Cagliari si muove con un attimo di ritardo. Al 36esimo ci prova Faragò. Conclusione del centrocampista, pallone deviato in corner dalla difesa della Roma. Sugli sviluppi del corner i giallorossi allontanano in qualche modo, ma i padroni di casa restano in attacco. La squadra capitolina però si difende bene e prima dell’intervallo segna pure la rete del raddoppio. Tocco di Manolas per Kolarov su calcio di punizione: il sinistro del serbo viene deviato con la spalla da Cerri, traiettoria che cambia mettendo fuori causa Cragno: 0-2 a fine primo tempo. Ecco le pagelle della prima frazione di gioco del match di Serie A.

MIGLIORE IN CAMPO CAGLIARI 1T: IONITA 6,5 – Nel pre-partita aveva lanciato un messaggio ai compagni, chiedendo a tutti di dare qualcosa in più per strappare punti alla Roma. Ma in questo primo tempo è uno dei pochi a unire intraprendenza a forza di volontà. E non è facile contro la qualità dei giovani della Roma

PEGGIORE IN CAMPO CAGLIARI 1T: FARIAS 5 – Le occasioni che gli capitano sono poche, ma non riesce neppure a sfruttarle come potrebbe. Sui suoi piedi ha la palla per segnare, ma sbaglia clamorosamente. Manca la precisione anche nei movimenti offensivi

MIGLIORE IN CAMPO ROMA 1T: KOLAROV 7 – Una sentenza. Proprio quando il Cagliari prova a venir fuori per riportare il risultato in parità, arriva la sua rete a spegnere i sogni di gloria degli avversari. Quando è chiamato in causa sa sempre come rendersi pericoloso

PEGGIORE IN CAMPO ROMA 1T: FAZIO 5,5 – Non manca qualche brivido nella difesa della Roma, soprattutto quando gli avversari spingono con più convinzione in avanti. Va un po’ in affanno, ma i compagni di reparto non lo aiutano…

© RIPRODUZIONE RISERVATA