Diretta Juventus U23 Pisa/ Risultato finale 1-3, info streaming: Chiude Marconi su calcio di rigore

- Claudio Franceschini

Diretta Juventus U23 Pisa, streaming video e tv: bella partita ad Alessandria, con i giovani bianconeri che hanno appena interrotto una serie di ben cinque sconfitte consecutive.

Juventus U23 gruppo
Diretta Juventus U23 Novara (repertorio LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS U23 PISA (1-3): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Giuseppe Moccagatta il Pisa batte in trasferta la Juventus U23 per 3 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa falliscono alcune occasioni e subiscono la rete di Lisi al 29′. Nel secondo tempo il copione non cambia e Di Quinzio raddoppia al 62′ prima che Bunino accorci al 69′. Ci pensa infine Marconi a firmare il tris al 90′ su calcio di rigore concesso per fallo di mano da parte di Anderssen. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Pisa di portarsi a quota 22 nella classifica del girone A mentre la Juventus U23 resta ferma a 14 punti.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Juventus U23 Pisa non è disponibile: l’appuntamento con tutto il campionato di Serie C è infatti sul portale elevensports.it, che per la quinta stagione consecutiva fornisce le partite della terza divisione in diretta streaming video. Dovrete dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone; ricordiamo anche che il servizio è disponibile in abbonamento (gratuito per chi lo rinnovasse dallo scorso anno), oppure si potrà di volta in volta acquistare il singolo evento.

FASE FINALE DEL MATCH 

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Juventus U23 e Pisa, il punteggio è ora di 1 a 2. Gli sforzi di raggiungere il raddoppio da parte degli ospiti del tecnico D’Angelo vengono premiati al 62′ dalla rete di Di Quinzio, arrivata grazie ad un preciso calcio di punizione. I bianconeri di mister Zitonelli non demordono ed accorciano le distanze al 66′ per merito di Bunino, sfruttando l’assist del suo compagno Beruatto.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Juventus U23 e Pisa è sempre di 0 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte dei due allentori, gli ospiti insistono in cerca della rete del raddoppio e sparano alto sopra la traversa al 50′ con la conclusione di Di Quinzio sulla punizione a due in area avversaria. I toscani si vedono pure annullare una rete a Moscardelli al 53′ a causa di una posizione irregolare.

FINE PRIMO TEMPO 

Al termine del primo tempo le formazioni di Juventus U23 e Pisa sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. Nonostante le tre buone opportunità avute a disposizione, i bianconeri subiscono la rete di Lisi al 29′ e falliscono nel tentativo di pareggiare qualche istante più tardi, precisamente al 32′, quando Zanimacchia conclude largo un contropiede interessante. Fino a questo momento l’arbitro non ha estratto alcun tipo di cartellino.

SCOCCA LA MEZZ’ORA 

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Juventus U23 e Pisa è cambiato ed è di 0 a 1. Sebbene i giovani bianconeri di mister Zironelli vadano più volte vicini al vantaggio con due occasioni importanti di Mavididi al 10′ ed all’11’, oltre alla traversa centrata con un colpo di testa da Toure al 12′, sono gli ospiti toscani a riuscire a spezzare l’equilibrio grazie alla rete di Lisi, servito con un bell’assist di tacco da Moscardelli al 29′.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Piemonte la partita tra Juventus U23 e Pisa è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro i ritmi appaiono abbastanza blandi, con le due squadre a studiarsi l’un l’altra senza produrre alcun reale pericolo alle rispettive difese avversarie. Ecco le formazioni ufficiali: JUVENTUS U23 (3-4-1-2) Nocchi; Del Prete, Andersson, Zanandrea; Di Pardo, Muratore, Toure, Beruatto; Zanimacchia; Mavididi, Olivieri. A disp.: Del Favero, Busti, Zappa, Emmanuello, Bunino, Pereira, Morelli, Coccolo, Pozzebon, Capellini, Morrone. All.: Zironelli. PISA (3-5-2) Gori; Meroni, Masi, Liotti; Zammarini, De Vitis, Gucher, Di Quinzio, Lisi; Moscardelli, Masucci. A disp.: D’Egidio, Cardelli, Birindelli, Brignani, Izzillo, Cuppone, Maffei, Marconi. All.: D’Angelo.

SI COMINCIA!

Eccoci al calcio d’inizio di Juventus U23 Pisa: leggiamo qualche dato prima di dare la parola al campo. La Juventus, nonostante il blasone – che ad ogni modo conta poco in questa Serie C – naviga in pessime acque: la squadra di Mauro Zironelli non è riuscita a trovare un’identità e porta una dote di cinque sconfitte nelle ultime sei partite. Anche la differenza reti è negativa: -3, frutto soprattutto delle negative prestazioni della difesa, con venti goal subiti. Il Pisa di Luca D’angelo fornisce prestazioni e risultati altalenanti, nelle ultime sei, tre sconfitte e tre vittorie e non va meglio in trasferta. Differenza reti leggermente migliore rispetto alla Juve, chiudendo a -1. Avendo parlato delle statistiche, adesso accomodiamoci per seguire quello che succederà allo stadio Moccagatta di Alessandria: è giunta l’ora della diretta di Juventus U23 Pisa, finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Naturalmente Juventus U23 Pisa è una partita senza precedenti; tuttavia, possiamo leggere i dati relativi alle sfide che i nerazzurri hanno disputato contro la prima squadra bianconera. Ne troviamo 17, e c’è una sola vittoria: nel girone di Coppa Italia, settembre 1987, il colpo grosso era stato firmato da Lamberto Piovanelli e un rigore di Claudio Sclosa, per la Juventus inutile rete di Luigi De Agostini. Da allora la Juventus ha vinto otto volte consecutive: l’ultima, nel maggio 1991 in una stagione infausta per i bianconeri (fuori dalle coppe) per 4-2 grazie a Salvatore Schillaci, una doppietta di Roberto Baggio e Angelo Alessio – per il Pisa reti di Maurizio Neri e Diego Simeone. Siccome la Juventus U23 gioca ad Alessandria, nello stesso stadio dei grigi protagonisti nello stesso girone A della Serie C, possiamo anche dire che i nerazzurri sono venuti qui per l’ultima volta nell’ottobre 2017 e hanno vinto 2-0 (Alessandro De Vitis e Umberto Eusepi), ma in precedenza avevano festeggiato la vittoria al Moccagatta nel lontano 1948. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Juventus U23 Pisa, che verrà diretta dal signor Davide Moriconi, è una delle partite più interessanti nel quadro della quindicesima giornata del girone A nella Serie C 2018-2019. Al Moccagatta di Alessandria i giovani bianconeri provano ad allontanare ancor più la zona playout sperando di confermare la vittoria della scorsa settimana, e dovendo valutare se effettivamente il periodo di crisi si possa considerare concluso. Il Pisa, che non ha dovuto fare troppi chilometri dopo aver giocato a Novara in Coppa Italia, sulla carta è una delle squadre favorite per la promozione diretta ma al momento accusa un ritardo nemmeno troppo stretto dalle prime della classe; resta comunque una formazione in grado di prendersi i playoff per poi fare strada. Vediamo allora quali potrebbero essere i temi principali nella diretta di Juventus U23 Pisa, attesa ormai tra poche ore.

RISULTATI E PRECEDENTI

Come dicevamo in precedenza, Juventus U23 Pisa può rappresentare per i giovani bianconeri l’uscita dal tunnel: la squadra di Mauro Zironelli, che ha peraltro salvato la panchina, ha perso cinque partite consecutive tra ottobre e novembre e si era messa in una situazione davvero scomoda, in piena zona playout e senza trovare la quadratura del cerchio. La vittoria di Pistoia, arrivata la scorsa domenica, è stata allora importantissima: non soltanto perché ha permesso alla Juventus U23 di interrompere la serie negativa, ma anche perché gli arancioni sono sulla carta una rivale diretta per la salvezza, e aver preso tre punti fuori casa può fare tutta la differenza del mondo. Adesso bisogna confermarsi: non sarà semplice, perché il Pisa è una squadra dai grandi valori in questo girone A e già lo scorso anno aveva lottato per tornare in Serie B. tuttavia i nerazzurri stanno attraversando un periodo complicato: dopo aver vinto a Lucca un prezioso derby, Luca D’Angelo e i suoi ragazzi sono incappati in due pareggi casalinghi contro squadre sulla carta inferiori (Olbia e Albissola) e poi hanno perso nettamente a Carrara. Serve dunque un cambio di passo, perché le prime della classifica non staranno certo ad aspettare e il rischio potrebbe diventare anche quello di dover sudare fino all’ultimo per prendersi un posto nei playoff.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS U23 PISA

Leggendo le probabili formazioni di Juventus U23 Pisa, scopriamo che Kastanos è squalificato: Zironelli dunque potrebbe puntare su Idrissa Toure a centrocampo, affiancandolo a Muratore con Di Pardo confermato sulla mezzala, anche se Emmanuello rimane una valida ipotesi. In difesa Zappa o Beruatto a sinistra, Del Prete a destra con i due centrali che, davanti a Nocchi (che pare aver scalzato Del Favero), dovrebbero essere Zanandrea e Coccolo; tridente offensivo con Zanimacchia e Matheus Pereira a supporto di Olivieri, ma occhio al possibile ritorno di Mavididi dal primo minuto. Il Pisa sarà schierato con il canonico 3-5-2: davanti a Gori ecco Masi, Birindelli e Buschiazzo con Lisi e Liotti che saranno i due esterni all’altezza del centrocampo, dove Izzillo fa il playmaker basso con il supporto di De Vitis e Gucher, mentre Di Quinzio dovrebbe partire dalla panchina ma se la gioca fino all’ultimo. Marconi reclama una maglia in attacco: Masucci o Moscardelli gliela potrebbero cedere.

QUOTE E PRONOSTICO

Valutiamo le quote che l’agenzia di scommesse Snai ha fornito per Juventus U23 Pisa: grande equilibrio in campo, visto che il segno 1 per la vittoria dei bianconeri vale 2,60 volte la somma giocata e il segno 2, che identifica il successo esterno dei toscani, porta in dote una vincita pari a 2,65 volte quanto messo sul piatto. Il pareggio, ipotesi che come sempre è regolata dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare 3,05 volte la cifra investita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA