Diretta Virtus Francavilla Catanzaro/ Risultato finale 0-1, streaming video e tv: Decisivo Statella

Diretta Virtus Francavilla Catanzaro, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella quindicesima giornata del girone C di Serie C.

09.12.2018, agg. alle 20:38 - Fabio Belli
virtus_francavilla_formazione_lapresse_2017
Diretta Virtus Francavilla Sicula Leonzio (LaPresse)

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA CATANZARO (0-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Giovanni Paolo II il Catanzaro batte in trasferta la Virtus Francavilla per 1 a 0. Nonostante un paio di occasioni interessanti su ciascun fronte capitate nel primo tempo, la sfida viene decisa solamente nel corso della ripresa dalla rete segnata al 64′ da Statella su assist di Cicconi. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Catanzaro di portarsi a quota 27 nella classifica del girone C mentre la Virtus Francavilla risulta più attardata restando ferma con i suoi 13 punti.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Virtus Francavilla-Catanzaro non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Ci sarà però la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet del match per tutti gli abbonati al portale elevensports.it, che trasmette sul web tutta la Serie C 2018/19.

FASE FINALE DEL MATCH

Manca ormai solamente una quindicina di minuti al novantesimo della sfida tra Francavilla e Catanzaro ed il punteggio è ora di 0 a 1. Nel corso di questo secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di tutti e due gli allenatori, le emozioni tardano ad arrivare ma sono gli ospiti a spezzare l’equilibrio al 64′ grazie alla rete di Statella, su suggerimento di Marino.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Francavilla e Catanzaro sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Fino a questo momento sono stati certamente gli ospiti ad avere la meglio, sfiorando pure il vantaggio al 12′ con Favalli ed al 27′ con D’Ursi. I padroni di casa, dall’altro lato, appaiono un po’ intimoriti e mancano un’importante occasione a ridosso del riposo quando Sarao spara a lato senza approfittare di una disattenzione avversaria.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Abruzzo la partita tra Virtus Francavilla e Catanzaro è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro le due squadre sembrano studiarsi l’un l’altra sebbene i padroni di casa provino a rendersi propositivi spingendosi in zona offensiva. Lentamente crescono gli ospiti, capaci di andare alla conclusione con un colpo di testa terminato largo di Favilli al 12′.

SI GIOCA

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Virtus Francavilla Catanzaro del girone C per la quindicesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre del campionato di Serie C. La Virtus Francavilla ha 13 punti, ottenuti in dodici partite disputate. Ha vinto quattro partite, una l’ha pareggiata e ben sette le ha perse. La difesa ha incassato ben 22 gol e l’attacco ne ha segnati solo 14, perciò la differenza reti è negativa (-8) per la Virtus Francavilla. La media punti è infine di 1,08. Il Catanzaro dal canto suo ha 24 punti, ottenuti in tredici partite. Sette le vittorie, tre i pareggi e altrettante le sconfitte ottenute. Buono l’attacco con 18 reti fatte e ottima anche la difesa con solo 8 reti subite, perciò la differenza reti e più che positiva, essendo pari a +10. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Virtus Francavilla Catanzaro! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE DICHIARAZIONI

Sempre più vicina la diretta di Virtus Francavilla Catanzaro, può essere interessante andare a rileggere le dichiarazioni rilasciate in settimana da Manuel Fischnaller, attaccante del Catanzaro, che ha parlato per una intervista ufficiale per sito e social della propria società: “Abbiamo iniziato la stagione in maniera negativa, tutti si aspettavano qualcosa in più da noi, poi siamo stati bravi ad uscire dal periodo ‘no’ e dimostrare a tutti che siamo forti, che possiamo battere chiunque e lottare con chi è davanti. Abbiamo perso dei punti per strada, ma il campionato è molto equilibrato e basta qualche filotto per scalare la classifica”. Adesso dunque è fondamentale per il Catanzaro guardare avanti ai prossimi impegni e Fischnaller sembra avere le idee molto chiare in proposito: “Abbiamo consapevolezza della nostra forza, e questo ci deve aiutare a fare più punti possibile fino alla sosta, per poi attaccare nel girone di ritorno chi è davanti”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

Volendo parlare dei principali bomber di Virtus Francavilla Catanzaro, scopriamo i 5 gol messi a segno da Anthony Partipilo: è un esterno, ma gioca davanti in coppia con Manuel Sarao (che ha segnato 4 reti) e arriva dal Bisceglie che lo aveva prelevato dal Bari, società nella quale è cresciuto. Partipilo ha girato molto, e nelle sue peregrinazioni è finito anche in Romania per vestire la maglia del Cluj; ci è rimasto per sei mesi nel 2015-2016, chiudendo la sua esperienza senza mai giocare. Il Catanzaro sta facendo benissimo, ma curiosamente un vero e proprio cannoniere non c’è: Nicola Ciccone e Mamadou Kanoute hanno infatti segnato 3 gol a testa, i calabresi dividono molto bene le loro marcature e a quota 2 troviamo Luca Giannone e Manuel Fischnaller, spesso e volentieri le due ali nel tridente. In particolare il secondo può fare molto meglio di così: l’anno scorso con l’Alessandria ha messo a segno 11 gol, trovando una buona continuità sotto porta non appena l’allenatore (Michele Marcolini, subentrato a Cristian Stellini) ha deciso di dargli fiducia. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Per scoprire i testa a testa di Virtus Francavilla Catanzaro ci basta prendere lo storico dall’agosto 2016: è qui infatti che le due squadre si sono affrontate per la prima volta, in una partita di Coppa Italia Serie C che, al Ceravolo, i giallorossi hanno vinto 1-0 con il gol di Pietro Baccolo dopo 10 minuti. Resta questo l’unico successo calabrese contro l’avversaria di oggi: la Virtus Francavilla ha infatti portato a casa due vittorie interne a fronte di due pareggi maturati a Catanzaro. Le affermazioni biancazzurre portano lo stesso risultato: 1-0. A settembre 2016, seconda giornata del girone C della Serie C, il gol decisivo per la squadra allenata da Antonio Calabro (visto poi al Carpi) aveva portato la firma di Gianluca De Angelis con un colpo di testa; nello scorso campionato, inizio di novembre e dodicesimo turno, altra partita equilibrata e altra inzuccata decisiva, ma questa volta l’aveva firmata Giordano Maccarrone dopo appena 7 minuti. Sulla panchina della Virtus Francavilla sedeva Gaetano D’Agostino, oggi all’Alessandria e dunque sempre in Serie C, ma nel girone A. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Virtus Francavilla-Catanzaro, diretta dal signor Marchetti di Ostia Lido, domenica 9 dicembre 2018 alle ore 18.30, sarà una delle partite in programma nella quindicesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone C. Un solo punto nelle ultime tre partite di campionato per i padroni di casa della Virtus Francavilla, che domenica scorsa sul campo del Potenza sono incappati nella loro quarta sconfitta consecutiva in trasferta, considerando anche la Coppa Italia. Per i pugliesi le cose vanno meglio in casa ma dovranno ora vedersela con una formazione di alta classifica. Il Catanzaro appare finalmente ambizioso in questa stagione dopo anni bui, ma dopo l’importante vittoria nel derby contro la Reggina, domenica scorsa i giallorossi hanno perso un’occasione per avvicinarsi alla vetta della classifica, non andando oltre il pari contro la Cavese e scivolando a otto punti di distanza dalla Juve Stabia prima della classe.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS FRANCAVILLA CATANZARO

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Fanuzzi di Brindisi. I padroni di casa della Virtus Francavilla schiereranno Nordi tra i pali e una difesa a tre con Marino, Pino e Sirri schierati come titolari. Albertini sulla fascia destra e Pastore sulla fascia sinistra saranno gli esterni laterali, mentre nella zona centrale di centrocampo si muoveranno il paraguiaiano Martinez, Folorunsho e Monaco. In attacco, conferma per il tandem composto da Partipilo e da Sarao. Risponderà il Catanzaro con Furlan in porta, Celiento schierato in posizione di terzino destro e Statella schierato in posizione di terzino sinistro, mentre Nicoletti e Riggio saranno i due centrali della retroguardia. Favalli, De Risio e Iuliano saranno i titolari nel terzetto di centrocampo, mentre nel tridente offensivo calabrese partiranno dal primo minuto Fischnaller, Infantino e Giannone.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Le due squadre si affronteranno tatticamente con il 3-5-2 disegnato dall’allenatore della Virtus Francavilla, Bruno Trocini, ed il 4-3-3 con il quale risponderà il tecnico del Catanzaro, Gaetano Auteri. Pugliesi vincenti nell’ultimo precedente di campionato disputato in casa contro i calabresi, 1-0 con gol decisivo di Maccarone dopo 7′ il 4 novembre 2017. Tra i professionisti i due club si sono affrontati solo due volte e la Virtus Francavilla ha vinto anche l’altro precedente, risalente al 4 settembre 2016, sempre col punteggio di 1-0 con rete decisiva di De Angelis a 8′ dal novantesimo.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda le valutazioni dei bookmaker sulla partita, i favori del pronostico ricadono seppur con prudenza sul Catanzaro per la conquista dei tre punti in trasferta contro la Virtus Francavilla, nonostante il fattore campo avverso per i calabresi. Vittoria interna quotata 3.25 da Bet365, mentre Eurobet propone a 3.10 la quota riferita all’eventuale pareggio e William Hill propone invece a 2.30 la quota relativa alla vittoria in trasferta. Per i gol realizzati nel corso della partita, la quota dell’over 2.5 viene fissata a 2.25 e quella dell’under 2.5 viene proposta a 1.60 da Bet365.



© RIPRODUZIONE RISERVATA