DIRETTA / Monopoli Andria (risultato finale 2-0) streaming video e tv: decisiva la doppietta di Sarao

- Stefano Belli

Diretta Monopoli-Andria: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live. Un derby che può valere molto in chiave classifica per entrambe le squadre.

monopoli_gruppo_abbraccio_lapresse_2017
Video Monopoli Sicula leonzio (Foto LaPresse)

DIRETTA MONOPOLI ANDRIA (2-0): DECISIVA LA DOPPIETTA DI SARAO

Triplice fischio al Veneziani, dove il Monopoli batte due a zero la Fidelis Andria.  Nella ripresa, la squadra allenata da Scienza è brava ad attendere il momento opportuno per colpire in ripartenza. Il gol del vantaggio arriva al cinquantaquattresimo, con Sarao bravo a capitalizzare il suggerimento di Rota e a superare il portiere dalla distanza ravvicinata. A sette giri di lancetta dallo scadere è proprio Sarao a mettere la firma sul raddoppio, con un destro ben calibrato. Grazie a questo successo il Monopoli sale a 34 punti, mentre l’Andria resta fermo a quota diciotto. Domenica prossima il Monopoli giocherà in casa contro il Catania, la Fidelis affronterà la Paganese. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

GOL DI SARAO

Ricominciato da dieci minuti il secondo tempo di Monopoli Fidelis Andria, risultato fermo sull’uno a zero per i locali. I padroni di casa, fino a questo momento, si sono fatti preferire dal punto di vista del fraseggio. Al decimo primo tentativo da parte di Lattanzio dal limite dell’area. Poco dopo palo a botta sicuro di Sarao, prima del miracolo da parte di Cilli che si oppone al tiro ravvicinato di Mercadante. Alla mezzora chance per Croce, la cui torsione di testa finisce fuori di un soffio. Nel recupero Cilli si conferma in giornata super e dice no alla giocata di Genchi. Al cinquantaquattresimo bella azione in velocità dei biancoverdi che passano con un tocco ben calibrato di Sarao. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

PADRONI DI CASA PERICOLOSI

E’ iniziata da oltre trenta minuti la sfida di Monopoli, tra la formazione locale e la Fidelis Andria col risultato ancora inchiodato sullo zero a zero. Partita abbastanza frizzante, con gli ospiti pericolosi già al decimo: Lattanzio recupera un bel pallone e prova la giocata dal limite, senza riuscire ad inquadrare la porta. Il Monopoli prende in mano il pallino del gioco e comincia a macinare sul fronte offensivo. Così Sarao timbra il palo attorno al quattordicesimo e la Fidelis tira un sospiro di sollievo. Poco dopo ancora Monopoli con un tiro ravvicinato di Mercadante: Cilli è strepitoso con un intervento di istinto e allontana il pericolo. Bella gara tra Monopoli Andria. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Monopoli Fidelis Andria finalmente comincia. Francesco Salvemini ha parlato delle sue aspettative e del derby contro la Fidelis Andria, le dichiarazioni sono state raccolte da barinelpallone: “Il mio arrivo in biancoverde? La trattativa cera da tempo, abbiamo visto un lungo tira e molla ma alla fine la conclusione è stata positiva. Speriamo ora vada tutto per il verso giusto. Qui ho trovato subito un gruppo motivato, la dirigenza ci è vicina. Possiamo fare molto bene in questo campionato, dire la nostra. Derby con la Fidelis? Sarà una sfida particolare. Io sono di Andria e sento questa giornata, se segno non so come reagirò”. Giuseppe Abruzzese è tornato a vestire la maglia della Fidelis Andria, queste alcune dichiarazioni rilasciate ai microfoni di tuttofidelis.it: “Scenderò in campo sempre con grandi emozioni. Ringrazio il presidente per avermi dato questa opportunità. Da andriese sono veramente orgoglioso. Ho conosciuto il gruppo, cercherò di dare il mio contributo. Possiamo risollevarci. Tornare qui, parlando con il presidente, è stata una mia scelta. stato voluto da entrambi, c’è grande orgoglio come detto da parte mia. L’obiettivo salvezza deve essere un pensiero giornaliero. Bisogna avere una mentalità vincente. Ribadisco che il gruppo è eccezionale e ce la mette tutta ogni giorno”.

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

Il derby pugliese Monopoli Fidelis Andria non sarà trasmesso in diretta tv in chiaro. Ci sarà però la possibilità di seguire l’incontro in diretta streaming video via internet per gli abbonati o per chi acquisterà l’evento singolo sul sito elevensports.it, come sempre accade per le partite di Serie C nel corso della stagione, sia di campionato che di Coppa Italia.

I BOMBER

Il Monopoli attende la visita della quartultima in graduatoria in un derby che si preannuncia infuocato. Il Monopoli punta tutto sul perno principale dell’attacco, Giuseppe Genchi, autore di otto reti ed un assist vincente a favore dei compagni. L’attaccante, dopo un inizio di stagione sfavillante, ha ritrovato la via del gol di recente e spera di ripetersi nel derby. La Fidelis Andria ha in Michele Scaringella un cecchino capace di incidere in qualsiasi momento sul match. Partita quindi molto delicata quella tra Monopoli e Fidelis Andria, il derby è pronto a scaldare il cuore delle rispettive tifoserie. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

L’Andria va in casa del Monopoli, in attesa di questa partita per la venticinquesima giornata di Serie C vediamo adesso le statistiche stagionali di queste due formazioni. Sono 24 le reti messe a segno dagli ospiti mentre sono 28 quelle subite. Nel derby pugliese ci sarà un Monopoli in salute, con gli stessi gol fatti ma con una difesa più solida: fino a questo momento infatti la compagine biancoverde ha subito 21 reti e quindi una differenza reti positiva, a differenza della Fidelis Andria. Il Monopoli però non ha un buon andamento in casa: soltanto 14 punti su 31 totali sono stati conquistati nei match casalinghi, mentre i gol fatti sono soltanto 9. La difesa però è solida: sono soltanto sette le reti subite davanti al proprio pubblico dal Monopoli. Altalenante anche l’andamento dell’Andria fuori casa, dal momento che fino a questo momento ha conquistato soltanto 10 punti lontano dai propri tifosi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I PRECEDENTI

Derby pugliese delicato quello tra Monopoli e Fidelis Andria che si giocano tanto in prospettiva futura. La Fidelis Andria, oltre a dover fronteggiare un avversario agguerrito, dovranno fare i conti con la cabala: l’Andria, infatti, non è mai riuscita nella sua storia a cogliere i tre punti allo stadio “Veneziani”. Negli ultimi cinque precedenti sono stati invece tre i pari e due le vittorie del Monopoli. Vedremo quindi se continuerà la tradizione positiva a favore del Monopoli oppure se la Fidelis Andria riuscirà a sovvertire i pronostici. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Monopoli-Andria, diretta dal signor Massimi di Termoli, domenica 11 febbraio 2018 alle ore 14.30, sarà una sfida relativa alla venticinquesima giornata di campionato nel girone C di Serie C. Oltre che un derby sentito, la sfida tra Monopoli e Andria sarà particolarmente delicata per la classifica. I Gabbiani dopo l’addio a Massimiliano Tangorra in panchina sono in costante risalita e reduci da quattro risultati utili consecutivi. Certo, gli ultimi due sono stati pareggi contro la Sicula Leonzio ed il Matera, entrambi con il punteggio di uno a uno, ma l’impressione è che i biancoverdi abbiano ritrovato una solidità che sembrava irrimediabilmente perduta dopo la grande partenza che aveva fatto arrampicare la squadra fin sulla vetta del girone C di Serie C.

Dall’altra parte c’è un Andria che non riesce ad uscire dalla crisi, erano state illusorie le due vittorie ottenute contro Siracusa e Casertana, poi è arrivato un pari contro il Cosenza ed un ko interno contro il Catania che hanno riportato il biancazzurri al terzultimo posto in classifica, comunque ad una sola lunghezza dalla zona che vale la salvezza diretta. Ma è dall’inizio stagione che quella dell’Andria è un’annata di sofferenze, al contrario di un Monopoli che si è di nuovo riproiettato in zona play off e che vanta comunque un più che rassicurante vantaggio di nove punti sulla zona retrocessione. Il derby dirà sicuramente molto sulle ambizioni delle rispettive squadre, per capire se sarà il Monopoli che potrà definitivamente rilanciarsi, oppure se sarà l’Andria a spingersi fuori dalle sabbie mobili.

LE PROBABILI FORMAZIONI MONOPOLI FIDELIS ANDRIA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo nel derby pugliese allo stadio Veneziani di Monopoli: padroni di casa schierati con Bardini tra i pali e Ferrara, Mercadante e Bacchetti titolari nella difesa a tre. Donnarumma sarà l’esterno laterale mancino e il greco Sounas sarà invece schierato sulla fascia opposta, mentre l’argentino Scoppa e Zampa saranno i due centrali di centrocampo. Nel tridente offensivo dei Gabbiani, spazio a Saraò, Genchi e Longo. L’Andria opporrà una difesa a tre con Quinto, Tiritiello e Celli davanti all’estremo difensore Maurantonio. A centrocampo mancherà Esposito, espulso nel match interno contro il Catania e dunque squalificato. Al suo posto per vie centrali si muoverà Scalera al fianco di Piccinni e Matera, mentre Di Cosmo sarà l’esterno di fascia destra e Lobosco l’esterno di fascia sinistra. In attacco, spazio a Lattanzio e a Croce.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

Tatticamente, Monopoli schierato con un 3-4-3 al quale risponderà il 3-5-2 dell’Andria. Nel match d’andata di campionato le due squadre hanno pareggiato uno a uno, con l’Andria che ha recuperato con Scaringella la rete segnata dai Gabbiani con Genchi. Lo scorso 20 agosto le due formazioni si sono fronteggiate a Monopoli in Coppa Italia, biancoverdi vincenti grazie a Genchi. In campionato il Monopoli ha battuto per l’ultima volta in casa l’Andria il 22 febbraio del 2015, nel torneo di Serie D.

QUOTE E SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker sul match indicano come favorito il Monopoli, quota 2.05 per l’affermazione interna dei Gabbiani, mentre Bet365 quota 3.10 l’eventualità del pareggio e Bwin quota 3.60 il successo esterno dell’Andria. Over 2.5 e under 2.5 quotati rispettivamente 2.55 e 1.45 da Unibet.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori