INFORTUNIO BARZAGLI/ Risentimento muscolare al polpaccio per il difensore della Juventus: salta il Tottenham

- Matteo Fantozzi

Infortunio Barzagli, Juventus: risentimento muscolare per il centrale della squadra di Massimiliano Allegri che ha effettuato differenziato e non ci sarà col Tottenham domani sera.

Bonucci_Falcao_Barzagli_Juventus_Monaco_lapresse_2017
Infortunio Barzagli, Juventus - La Presse

In casa Juventus l’ante vigilia della gara contro il Tottenham è amara per via dell’infortunio di Barzagli. Il difensore si ferma a causa di un risentimento muscolare al polpaccio che l’ha costretto ad allenarsi a parte. Nella mattinata poi sono stati effettuati gli esami strumentali del caso al J Medical che hanno rivelato la presenza di un edema al soleo. Un problema che quindi esclude la presenza di Andrea Barzagli tra i convocati della gara di domani contro il Tottenham. Il giocatore potrebbe comunque già recuperare in vista della gara di ritorno che si disputerà tra due settimane e che la Juventus andrà a giocare in Inghilterra con alle spalle il risultato del match che si disputerà domani sera all’Allianz Stadium. Andrea Barzagli sarebbe comunque partito in panchina con Medhi Benatia e Giorgio Chiellini titolari al centro della difesa a quattro davanti a Gianluigi Buffon.

ALLEGRI PERDE UNA CARTA IMPORTANTE

L’infortunio di Barzagli sembra meno grave per le economie della Juventus di quanto in realtà è in vista del super match di domani sera contro il Tottenham di Pochettino. Questo perché i bianconeri sono tornati cinici e bravi a difendere l’1-0 e in momenti di difficoltà Massimiliano Allegri non si è fatto mancare anche la possibilità di andare a levare un centrocampista o un esterno per inserire proprio Andrea Barzagli. Questo probabilmente contro gli Spurs non lo vedremo in campo nonostante in panchina la Juventus abbia un altro centrale molto affidabile come Daniele Rugani. Il roccioso difensore ex Palermo, Chievo e Wolfsburg rimane un punto fermo anche a livello psicologico per i bianconeri, che con lui in campo diventano solidi e squadrati. La sua assenza nel complesso dei novanta minuti potrebbe anche pesare, visto che il primo obiettivo dei bianconeri sarà non prendere gol contro la squadra inglese tra le mura amiche dell’Allianz Stadium.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori