Milan, Gattuso / Il mister rilancia André Silva contro il Ludogorets in Europa League

- Matteo Fantozzi

Milan, Gattuso: Silvio Berlusconi elogia il tecnico rossonero dopo questo ciclo di risultati. L’ex Presidente dei meneghini l’ha definito “persona generosa e professionista competente”

Gattuso_Milan_allenamento_lapresse_2017
Milan, Gattuso - La Presse

Il Milan dopo la bella vittoria contro la Spal si prepara per il giovedì di coppa, infatti giocherà tra tre giorni in Europa League contro il Ludogorets una sfida che sicuramente permette di far ruotare un po’ i calciatori. Il tecnico Gennaro Ivan Gattuso è pronto a mandare in campo André Silva, lavorando per recuperarlo dopo una prima parte di stagione non proprio come ci si aspettava. Il ragazzo ha segnato molto in Europa, ma ancora non si è sbloccato in Serie A dove in sedici presenze non ha siglato nemmeno una rete. Sarà importante per lui ritrovare fiducia, anche perché con il Porto ha dimostrato di essere calciatore di assoluto livello. Staremo a vedere se riuscirà a tornare devastante come fatto vedere in passato, oppure se dovrà lasciare Milano per riprendere il suo percorso verso la trasformazione in top player. (agg. di Matteo Fantozzi)

ALLA RICERCA DELLA CONFERMA PER L’ANNO PROSSIMO

Gennaro Ivan Gattuso sta facendo delle cose difficili da immaginare al Milan quando è arrivato per sostituire Vincenzo Montella. I rossoneri avevano fatto una campagna acquisti nel calciomercato della scorsa estate davvero sontuosa. La sensazione era che il tecnico fosse solo un traghettatore verso la prossima stagione quando a San Siro sembrava pronto ad arrivare un grande nome con Antonio Conte dato in pole position. Il giornalista di Sky Sport Peppe Di Stefano ha sottolineato: “La rimonta del Milan non dipende solo dai rossoneri, al minimo passo falso si fa un grande passo indietro in classifica. Questo perché il Milan sta pagando un inizio di campionato davvero pessimo. Le prossime sei gare decideranno il futuro della squadra e quello di Gennaro Gattuso. Qualora dovesse continuare su questa squadra Rino ci saranno ottime chance di vederlo al Milan anche il prossimo anno“. Sarebbe davvero molto interessante vedere cosa potrà fare l’ex Pisa a Milano fin dalla preparazione estiva e non partendo a campionato in corso.

GLI ELOGI DI SILVIO BERLUSCONI

Silvio Berlusconi è soddisfatto dell’operato di Gennaro Ivan Gattuso anche se non sta più a lui decidere chi si siede sulla panchina del Milan. L’ex Presidente ha parlato, come riportato da Ansa, spiegando: “Conosco la generosità e l’impegno di Gennaro Gattuso e ora vedo anche la competenza da un inizio di stagione deludente stanno però arrivando risultati e gioco. Gennaro Gattuso è una persona generosa e un professionista competente”. Va ricordato che comunque tra i due c’è un passato indelebile con il calciatore che è stato al Milan dal 1999 al 2012 collezionando 335 presenze e vincendo davvero tutti i trofei possibili e immaginabili. Un tragitto che a tratti Gennaro Gattuso ha fatto con la fascia di capitano sul braccio e con Silvio Berlusconi Presidente. Sicuramente le parole di Silvio Berlusconi saranno molto gradite dall’allenatore del Milan e vedremo se ci sarà anche una risposta nella prossima conferenza stampa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori