Probabili formazioni/ Basilea Manchester City: diretta tv, orario, le notizie live (Champions League)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Basilea Manchester City: diretta tv, orario, le notizie live sugli schieramenti delle due squadre. Andata degli ottavi di Champions League, si gioca al St. Jakob Park

Sterling City
Video Manchester City Atalanta (Foto LaPresse)

Basilea Manchester City va in scena martedì 13 febbraio, alle ore 20:45. Siamo arrivati allandata degli ottavi di finale della Champions League 2017-2018 e nella splendida cornice del St. Jakob Park si affrontano due squadre che ovviamente hanno percorsi e ambizioni diversi. Il Basilea è secondo nel campionato svizzero e va a caccia del salto di qualità europeo, sapendo di avere le possibilità per farlo ma anche che il sorteggio gli ha assegnato un compito proibitivo. Quello di incrociare una squadra che sta dominando la stagione: Premier League di fatto già vinta, record di vittorie in ambito nazionale e una vera e propria macchina da gol. Il secondo anno di Pep Guardiola allEtihad si è rivelato vincente e non solo: il tecnico catalano ha saputo finalmente sbloccare un gruppo di grandissimo livello ma ancora acerbo nel recepire il suo calcio, e adesso i tifosi sperano che questo sia lanno buono per vincere anche in Champions League, dove finora è arrivata solo una semifinale. Andiamo allora a vedere in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco, analizzando in maniera più approfondita le probabili formazioni di Basilea Manchester City. 

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Si potrà seguire Basilea Manchester City in diretta tv soltanto sui canali del digitale terrestre a pagamento: dovrete andare su Premium Sport 2, che è disponibile anche in alta definizione. Ci sarà poi la possibilità di seguire la partita del St. Jakob Park anche in diretta streaming video, grazie allapplicazione Premium Play che per chi ha sottoscritto labbonamento a Premium non comporta costi aggiuntivi e si può attivare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. 

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA MANCHESTER CITY

LE SCELTE DI WICKY

Il calciomercato invernale ha portato in dote due ritorni: Valentin Stocker e Fabian Frei, entrambi cresciuti nel vivaio, sono ancora in Renania e aumentano la qualità della squadra. Il primo dovrebbe essere subito titolare come esterno destro a centrocampo, mentre Frei realisticamente dovrebbe andare in panchina lasciando spazio a Serey Dié e Taulant Xhaka, che sono più o meno insostituibili in mezzo al campo considerando anche che Zuffi è assente per infortunio, problema non da poco per Raphael Wicky. In difesa agiranno invece Suchy e Balanta come centrali a protezione di Vaclik; sulle corsie esterne spazio a Lang e Petretta (il secondo parte in vantaggio rispetto a Riveros) con Elyounoussi a sinistra, davanti invece attenzione in particolar modo allattaccante olandese Van Wolfswinkel, che ha esperienza europea e dunque potrebbe essere unarma insidiosa. Al suo fianco dovrebbe esserci Oberlin, in prestito dal Salisburgo dove ha fatto benissimo; poche altre alternative per questo Basilea, ma Samuele Campo dalla panchina potrebbe portare un altro ritmo alla squadra. 

GLI 11 DI GUARDIOLA

Pep Guardiola ha perso anche Leroy Sané, che non sarà della partita al pari di Gabriel Jesus, Benjamin Mendy e Delph: assenze che farebbero malissimo a tante squadre, non a un Manchester City che ha una rosa davvero sconfinata. A sinistra lucraino Zinchenko ha già dimostrato di valere tanto; dallaltra parte ci sarà Walker, in mezzo il ballottaggio è tra il nuovo arrivato Laporte, che ha giocato in Premier League, e Stones mentre sembra certa la presenza di Otamendi. Centrocampo con la solita composizione: David Silva è in dubbio, dunque Gundogan si prepara a prenderne ancora il posto su una delle due mezzali, con De Bruyne ormai stabilmente utilizzato in mediana e Fernandinho che sarà il playmaker davanti alle difesa, giocatore insostituibile nel piano tattico della squadra. In assenza di Sané, uno dei due esterni dovrebbe nuovamente essere Bernardo Silva; il portoghese agirà sulla destra facendo cambiare corsia a Sterling, mentre la prima punta sarà chiaramente Sergio Aguero il quale, giusto per presentarsi al meglio al St. Jakob, sabato ha segnato quattro gol contro il Leicester.

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA MANCHESTER CITY: IL TABELLINO

BASILEA (4-4-2): 1 Vaclik; 5 Lang, 17 Suchy, 23 Balanta, 28 Petretta; 14 Stocker, 20 Serey Dié, 34 T. Xhaka, 24 Elyounoussi; 19 Oberlin, 9 Van Wolfswinkel

A disposizione: 13 Salvi, 3 Lacroix, 25 Riveros, 33 Boua, 6 F. Frei, 10 Samuel Campo, 22 Alb. Ajeti

Allenatore: Raphael Wicky

Squalificati:

Indisponibili: Vailati, Zuffi

 

MANCHESTER CITY (4-3-3): 31 Ederson; 2 Walker, 5 Stones, 30 Otamendi, 35 Zinchenko; 8 Gundogan, 25 Fernandinho, 17 De Bruyne; 20 Bernardo Silva, 10 Aguero, 7 Sterling

A disposizione: 1 Claudio Bravo, 3 Danilo, 4 Kompany, 14 Laporte, 42 Yaya Touré, 21 David Silva, 47 Foden

Allenatore: Josep Guardiola

Squalificati:

Indisponibili: B. Mendy, Delph, Gabriel Jesus, L. Sané

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori