Video/ Cittadella Novara (1-3): highlights e gol della partita (Serie B 25^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Cittadella Novara (risultato finale 1-3): highlights e gol della partita per la 25^ giornata di Serie B. Eccezionale tripletta di Puscas per i piemontesi!.

Novara saluto
Video Olbia Novara, repertorio LaPresse

Il Novara espugna il Tombolato di Cittadella vincendo 1-3. Decisiva la tripletta di Puscas, interrotta dal momentaneo pareggio di Strizzolo. Grazie a questa vittoria i piemontesi raggiungono Avellino e Salernitana al 13esimo posto a quota 30 punti. Il Cittadella resta quarto con 38 punti. Nel prossimo turno di Serie B Cesena – Cittadella e Novara Spezia.

SINTESI PRIMO TEMPO

Venturato schiera il Cittadella con il 4-3-1-2. Tra i pali Alfonso, in difesa Pezzi, Scaglia, Varnier e Benedetti. In mediana Schenetti, Iori e Pasa. In avanti Luca Vido in supporto di Kouamé e Strizzolo. Il Novara risponde con il 3-5-2. In porta Montipò, protetto da Golubovic, Mantovani e Chiosa. A centrocampo da destra verso sinistra Dickmann, Moscati, Ronaldo, Casarini e Calderoni. In avanti Sansone e Puscas. Novara subito in attacco con un cross di Calderoni, Vernier allontana in rimessa laterale. Tentativo al volo dalla lunga distanza di Ronaldo, palla bloccata ancora una volta dall’estremo difensore veneto. Poco dopo ci prova dalla distanza ancora Ronaldo, la sfera termina lentamente a lato. All’ottavo minuto Kouame si rende pericoloso. Sinistro al volo dopo la sponda di Strizzolo, palla alta sopra la traversa. All’undicesimo il risultato si sblocca. Apertura di Moscati per Calderoni che dalla sinistra mette il pallone al centro e Puscas deve solo spingere il pallone in rete. Cittadella che spinge a sinistra con Vido e Kouame il quale guadagna il primo calcio d’angolo della partita. Nulla di fatto. Padroni di casa vicini al raddoppio al 23esimo con. Cross dalla destra allontanato da Montipò, Pasa la rimette in mezzo servendo proprio Puscas con la deviazione di Kouame. Tiro al volo deviato di un soffio in calcio d’angolo. Poco dopo ci prova Strizzolo. Azione prolungata del Cittadella, cross morbido di Schenetti dal vertice destro dell’area di rigore per l’incornata del numero 17 che per poco non centra lo specchio della porta. Il Novara prova a reagire. Lancio di Ronaldo, Sansone si fionda sul pallone partendo da dietro e la serve a Puscas che poi calcia da fuori ma il suo tiro viene facilmente bloccato da Alfonso. Tentativo di Schenetti dalla distanza, palla che termina lentamente sul fondo sotto il vigile sguardo di Montipò. Nel finale di primo tempo arriva il gol dell’1-1. Azione perfetta del Cittadella, cross dalla sinistra di Benedetti per Kouame che dalla destra mette la sfera al centro per Strizzolo bravo a spingere il pallone alle spalle di Montipò.

SINTESI SECONDO TEMPO

I due allenatori non effettuano cambi durante l’intervallo. Di nuovo in campo gli stessi 22 della prima frazione di gioco. Il primo a provarci nel secondo tempo è Kouame. Lancio di Pasa per l’ivoriano che aggancia bene in area, si gira e lascia partire un tiro-cross che termina sul fondo. Risponde il Novara. Azione insistita con Calderoni sulla sinistra viene contenuto bene da Pezzi. Ancora pericoloso Kouame che serve un pallone interessante al centro, bravo ad allontanare Casarini. Al 54esimo prova ad accendere la luce Gianluca Sansone. Cross del numero 7 per Casarini che viene fermato da Schenetti, la palla viene riconquistata ancora da Sansone che cerca la porta dalla linea di fondo trovando la deviazione in corner da parte di Scaglia. Al 56esimo il Novara torna in vantaggio. Corner dalla destra battuto da Sansone, tocco di Moscati per Puscas che di testa sigla la sua doppietta personale. Parte sulla sinistra Sansone che va sul fondo e viene fermato da Pezzi. Corner per il Novara. Questa volta crossa Ronaldo, allontana con i pugni Alfonso e sulla ribattuta ci prova Casarini il quale calcia alle stelle. Ci prova Sansone. Discesa di Dickmann sulla destra, palla al centro per Sansone che calcia in porta ma trova il tocco di Puscas in fuorigioco. Primo cambio per il Cittadella: dentro Chiaretti al posto di Vido. Primo cambio anche per Di Carlo che manda in campo Orlandi al posto di Ronaldo. Al 73esimo ci prova Strizzolo. Sugli sviluppi del corner battuto da Chiaretti, va al cross Scaglia che serve il numero 17 la cui incornata questa volta non trova lo specchio della porta difesa da Montipò. Poco dopo è Schenetti a rendersi pericoloso. Azione confusa nel cuore dell’area di rigore ospite, il numero 7 si ritrova la palla sul destro ma calcia male non approfittando dell’errato posizionamento di Montipò. Nel Novara Troest prende il posto di Dickmann. Secondo cambio per il Cittadella: Liviero entra al posto di Benedetti. Ultimo cambio per il Novara: c’è Macheda al posto di Sansone. Esaurisce i cambi anche Venturato che manda in campo Arrighini al posto di Pezzi. Al 95esimo il Novara chiude la contesa. Ripartenza sugli sviluppi di una punizione per il Cittadella. Grande cavalcata di Moscati che arriva in area e serve Puscas, bravo a battere Alfonso di testa siglando il quarto gol in due partite con la maglia azzurra. Scatta anche il giallo per aver esultato togliendosi la maglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori