DIRETTA / Viterbese Paganese (risultato finale d.c.r. 5-4) streaming video Sportube: vince la Viterbese

- Mauro Mantegazza

Diretta Viterbese Paganese streaming video Sportube, quarti della Coppa Italia Serie C: probabili formazioni, orario e risultato live dallo stadio Rocchi

viterbese_enricorocchi_seriec_lapresse_2017
Diretta Viterbese Teramo, ottavi Coppa Italia Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA VITERBESE PAGANESE (RISULTATO FINALE D.C.R.  5-4): VINCE LA VITERBESE

Iniziano i calci di rigore tra Viterbese e Paganese che decideranno la semifinilista della Coppa Italia. Cuppone sbaglia il primo tiro della serie! Sulla palla va ora Mendez che non sbaglia, Viterbese avanti. Ngamba spiazza Pini, spera la compagine campana. Vandeputte sbaglia! Tiraccio per lui e match di nuovo in parità. Bensaja non fallisce, Paganese ora avanti. Pini sul dischetto calcia un rigore perfetto. Cesaretti spiazza Pini, Paganese avanti. Maiorano spara in curva, Paganese appesa ad un filo. Sul pallone c’è Bismark che non sbaglia! La Viterbese accede alla semifinale dopo una gara tiratissima. Match molto combattuto tra due compagini che non hanno mai mollato, hanno deciso i calci di rigore. (agg. Umberto Tessier)

DECIDONO I RIGORI

Iniziano i tempi supplementari tra Viterbese e Paganese. Destro dalla lunga distanza del capitano azzurostellato Baccolo, fuori di poco. Bismark prova lo scatto ma il pallone è troppo in profondità. Il primo tempo supplementare termina in parità, si avvicina lo spettro dei calci di rigore. Riprende la contesa. Cianciarelli serve per Mendez che viene chiuso da Galli. Piana colpisce di testa indisturbato ma non inquadra lo specchio della porta. Malinteso tra Pini e Sini, Cuppone era lì in agguato ma non approfitta dell’errore. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi, la sfida verrà decisa dai calci di rigore. Poche le emozioni in questi tempi supplementari, le due compagini hanno rischiato poco. (agg. Umberto Tessier)

SI VA AI SUPPLEMENTARI

Inizia la ripresa tra Viterbese e Paganese. Cross di Bernardini, per la girata centrale di Cuppone, blocca Pini. Bismark se ne va via sulla sinistra e serve per Vandeputte che spreca tutto sparando fuori. Fallo tattico di Zenuni, che interrompe la fuga di Cesaretti. Errore di Pini in uscita e Paganese ad un passo dal pareggio. Mancano venti minuti alla fine del match, resiste il vantaggio dei padroni di casa. Pini si esalta ancora su Cesaretti, Paganese alla caccia del gol che porterebbe il match ai tempi supplementari. Destro debole di Cesaretti, direttamente tra le braccia di Pini. Bismark spreca il raddoppio in maniera clamorosa, era solo davanti a Galli. Pini si becca il giallo per perdita di tempo. Cuppone! La Paganese pareggia all’ultimo minuto e porta la Viterbese ai supplementari. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA SINI SU PUNIZIONE

Inizia il match tra Viterbese e Paganese, chi vince vola in semifinale. Buona circolazione della palla della squadra di Sottili ma la Paganese chiude ogni varco. La Viterbese la sblocca al quattordicesimo minuto grazie ad una punizione di Sini! Parabola perfetta quella del calciatoe che con il suo mancino scavalca la barriera. Niente da fare per Galli che può solo guardare. Break di Bernardini, che ruba palla e riparte ma Peverelli intercetta. Siamo intanto giunti alla mezzora di gioco con il match che vive di fiammate. Decide al momento la bella punizione calciata da Sini che non ha lasciato scampo al portiere avversario. La Paganese intanto si riversa in avanti alla ricerca del pareggio esponendosi al contropiede avversario. (agg. Umberto Tessier)

SI INIZIA

Viterbese e Paganese si sfideranno fra pochissimi minuti, dalle ore 16:30, per la gara valevole per i quarti di finale di Coppa Italia di Serie C. Andiamo a conoscere meglio le due squadre, analizzando un po di statistiche, partendo proprio dal cammino sin qui tenuto dalle due compagini in questo torneo. La Viterbese ha iniziato la Coppa Italia da lontano, avendo partecipato anche ai gironi eliminatori della scorsa estate. Il primo match è stato quello contro lArzachena dello scorso 30 agosto, con vittoria in trasferta per tre a zero. Quindi, il pareggio interno con lOlbia per due a due, e la vittoria finale del proprio gruppo con quattro punti totali e una migliore differenza reti rispetto ai sardi (anchessi a quota 4). Ai sedicesimi di finale i toscani hanno avuto la meglio sul Teramo per tre reti a due ma solo dopo i calci di rigore, mentre agli ottavi di finale, bella vittoria interna nel derby contro il Livorno, squadra sconfitta con il risultato di tre reti a zero. Vediamo quindi il percorso della compagine di Pagani, che invece ha fatto il suo ingresso nella manifestazione ai sedicesimi, battendo in casa per uno a zero lo Juve Stabia. Agli ottavi, invece, vittoria in trasferta a Caserta per uno a zero dopo i tempi supplementari. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Viterbese Paganese non verrà trasmessa in diretta tv, ma potrà comunque essere seguita in diretta streaming video da tutti gli appassionati che abbiano a disposizione un dispositivo mobile come PC, tablet o smartphone; lappuntamento è sul portale elevensports.it che è raggiungibile anche digitando il vecchio indirizzo sportube.tv che propone, pagando una quota per abbonarsi, la diretta streaming video di tutte le partite della stagione di Serie C, dunque campionato e Coppa Italia.

BOMBER

Siamo sempre più vicini al calcio d’inizio di Viterbese Paganese, per la Coppa Italia Serie C. Il torneo entra quindi nel vivo, sono rimaste solamente otto squadre, e le partite in programma in queste ore decreteranno le quattro semifinaliste. Andiamo a scoprire insieme quali sono i bomber delle due formazioni in campo oggi, cercando quindi di capire chi potrebbe trovare la via del gol. Il miglior attaccante della Viterbese è lesterno belga Vandeputte, che ha segnato sei reti in 24 partite in campionato, mentre due sono i gol realizzati in Coppa Italia di C. In stagione si distinguono anche Jefferson e Razzitti, rispettivamente a quota sei e cinque marcature, ma allasciutto in Coppa. Nella Paganese, squadra originaria di Pagani in Campania, ottima stagione di Cesaretti e Scarpa, a quota sette gol a testa. Questultimo ha segnato una rete anche in Coppa Italia, nella vittoria interna con lo Juve Stabia per uno a zero, mentre laltra marcatura realizzata dai salernitani in Coppa è quella di Talamo, nel derby della Campania contro la Casertana. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELA PARTITA

Viterbese Paganese, che sarà diretta dallarbitro Luca Zufferli, è in programma questo pomeriggio mercoledì 14 febbraio alle ore 16.30 allo stadio Enrico Rocchi di Viterbo, dove arriveranno i campani della Paganese a sfidare i padroni di casa. Siamo ai quarti di finale della Coppa Italia Serie C 2017-2018, lultimo turno della competizione che prevede gara secca per stabilire chi si qualificherà alle semifinali che saranno invece su andata e ritorno, come poi la finale. Dunque se i tempi regolamentari di Viterbese Paganese termineranno in parità, ci saranno tempi supplementari ed eventualmente anche i calci di rigore per determinare la squadra qualificata. Una sfida che mette di fronte squadre di gruppi diversi, il girone A per la Viterbese e il girone C per la Paganese.

Di certo il confronto sulla carta è fortemente sbilanciato in favore dei padroni di casa e non soltanto perché si giocherà nel Lazio: la Viterbese infatti è terza con 45 punti nel girone A, mentre la Paganese è nei bassifondi del girone C facendo parte del terzetto di squadre che condividono il quindicesimo posto a quota 23 punti, praticamente la metà di quelli ottenuti dalla Viterbese. La Paganese dunque dovrà cercare una vera e propria impresa, che daltronde potrebbe anche dare ottimo morale in vista della corsa alla salvezza, ma per la Viterbese non va sprecata la grande chance di andare in semifinale, obiettivo logicamente ampiamente alla portata dei laziali.

PROBABILI FORMAZIONI VITERBESE PAGANESE

Naturalmente in Coppa Italia è prevedibile un certo turnover rispetto al campionato, dunque nelle probabili formazioni di Viterbese Paganese dovrebbero trovare posto giocatori che nel weekend hanno avuto meno spazio. In attesa di scoprire le mosse dei due allenatori, assumiamo comunque come base di partenza le formazioni nellultimo impegno delle due squadre. La Viterbese domenica ha vinto per 2-0 contro il Gavorrano e Stefano Sottili di partenza aveva schierato il 4-3-3 con Iannarilli in porta, protetto da una retroguardia a quattro con Celiento, Rinaldi, Sini e De Vito, a centrocampo il terzetto formato da Di Paolantonio, Benedetti e Cenciarelli, mentre nel tridente dattacco ecco Vandeputte, De Sousa e Calderini. Per la Paganese invece è arrivata una preziosissima vittoria per 1-0 contro il Matera e mister Favo aveva schierato i suoi ragazzi con il seguente 3-5-2: Galli in porta; retroguardia a tre con Meroni, Piana e Acampora; nel folto centrocampo ecco da destra a sinistra Pavan, Tascone, Baccolo, Scarpa e Della Corte; nel tandem dattacco Cernigoi e Cesaretti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori