Probabili formazioni Napoli Spal / Zielinski, il titolare aggiunto. Diretta tv, orario ultime novità live

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli-Spal: diretta tv, orario e le ultime novità live sugli 11 attesi al San Paolo. Sarri punterà di nuovo sui propri titolari dopo l’europa league.

Callejon_Koulibaly_gol_Napoli_Verona_lapresse_2018
Probabili formazioni Napoli Frosinone (Foto LaPresse)

Andiamo ora a controllare le panchina delle probabili formazioni attese in campo domani al San Paolo per Napoli e Spal. Ovviamente per tale incontro della 25^ giornata della Serie A ci aspettiamo che entrambi i tecnici punteranno sui propri titolari: Sarri perché abbisogna i tre punti per inseguire lo scudetto e Semplici perché contro un avversario come quello campano non ha altra scelta. Dati quindi questi obbiettivi e bisogni, è chiaro che fermi ai box vedere un po gli stessi nomi delle grandi occasioni. A partire dai padroni di casa ecco quindi che vedremo in panca Maggio e Tonelli oltre che Machach, Zielinski che rappresenta la consueta arma dalla panchina – di fatto il polacco è a tutti gli effetti un titolare aggiunto – e Amadou Diawara: con loro anche Rog e Ounas. Per la Spal invece lelenco dei panchinari vedrà Konate e Dramè oltre che Simic, Vaisanen, Cionek e Schiattarella: a loro si uniranno poi Vitale, Bonazzoli, Floccari e Paloschi. (agg Michela Colombo)

FOCUS SULL’ATTACCO

Dopo la sosta per lEuropa League il San Paolo ritrova pieno di energie Dries Mertens, punto forte della probabile formazione azzurra per la partita tra Napoli e Spal. Il bomber belga era stato fermato per un turno di squalifica dalla Uefa ma è pronto a tornare in campo da protagonista e regalare al club con i suoi gol, tre punti pesantissimi nella lotta scudetto. Con lui ovviamente non potranno mancare José Callejon e Lorenzo Insigne i quali però avranno sulle gambe la partita con il Lipsia. Scelte confermate anche nel reparto offensivo della Spal, Semplici si affiderà ancora una volta allesperienza di Mirco Antenucci e al talento dellex Atalanta Jasmin Kurtic, già titolari contro il Milan nel turno precedente del campionato della Serie A sabato. (agg Michela Colombo)

FOCUS SUL CENTROCAMPO

Dopo qualche giorno di riposo ecco che il San Paolo dovrebbe abbracciare Marek Hamsik: il capitano azzurro infatti non dovrebbe mancare nella probabile formazione del Napoli contro la Spal, domani pomeriggio. Sarri e i suoi hanno sempre nel mirino il sogno scudetto: anche in questo match casalingo con gli spallini quindi ci sarà spazio per i soliti titolari usati in questa ultima parte di campionato. Oltre a Hamsik ecco quindi che troveranno posto Jorginho e Allan, pronti a supportare lattacco stellare di fronte al pubblico di casa sempre caloroso. Se nella formazione napoletana non ci sono quindi sorprese particolari, qualcosa in più potrebbe accadere invece nello schieramento della squadra di Semplici almeno a centrocampo. Qui infatti in tecnico biancazzurro dovrà far a meno di Mattiello, fermato dal giudice sportivo dopo lennesima ammonizione: per prendere il posto del numero 14 scalda i motori Costa, ma pure Dramè potrebbe ambire a un posto da titolare. (agg Michela Colombo)

LE DIFESE

Dopo un ampio turnover attuato in occasione del match di Europa League ecco che nelle probabili formazioni del match di Serie A tra Napoli e Spal finalmente rivediamo i soliti nomi in difesa per gli azzurri. Ritornerà quindi Reina tra i pali come pure laltro spagnolo Albiol, ormai recuperato da alcun noie muscolari che lo avevano tenuto in disparte negli ultimi giorni. Come abbiamo visto poi il reparto difensivo del Napoli ecco che torna titolare anche Mario Rui, che ormai si alterna con Maggio per coprire il vuoto lasciato di Ghoulam, la cui assenza si potrebbe protrarre ancora a lungo. Alla viglia del fischio dinizio però rimane qualche dubbio da sciogliere in casa della spal, dove il problema di Semplici in difesa è legato al recupero di Cionek. Lo spallino non si è fatto vedere in campo negli ultimi giorni dopo il piccolo intervento allocchio ed è assai probabile che possa saltare anche lappuntamento del San Paolo: si fa quindi avanti Salomon, per sostituire il compagno in difesa. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SPAL

Dopo le fatiche dellEuropa League ecco che la formazione azzurra torna al San Paolo: Napoli-Spal si accenderà domani  alle ore 15.00 proprio in terra campana, valida per la 25^ giornata della Serie A. Archiviata la prova contro il Lipsia, dove Sarri ha optato per un ampio turnover, ora il tecnico campano potrà continuare la sua cavalcata verso il sogno scudetto potendo di nuovo far affidamento su i suoi titolarissimi.  Sono attese invece maggiori sorprese nell11 degli spallini dove rimarrà fermo in tribuna Mattiello, stoppato dal giudice sportivo per questa partita del Campionato della Serie A. Andiamo ora  vedere nel dettaglio le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni del match tra Napoli e Spal.

INFO DIRETTA TV E STREAMING VIDEO, COME SEGUIRE IL MATCH 

La sfida tra Napoli e Spal sarà visibile in diretta tv attraverso vari canali di distribuzione e sarà disponibile sia per gli abbonati a Premium che per quelli di Sky. Sul digitale terrestre il match del San Paolo sarà quindi visibile ai canali Premium sport 2 e Premium Sport 2 HD; sul satellite invece lappuntamento sarà al canale Sky Calcio 1 HD. La diretta streaming video della partita sarà offerta dalle rispettive app Premium Play e Sky Go oltre che dal servizio offerto dal portale Elevensports.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI SPAL

LE SCELTE DI SARRI

Visto lampio turnover andato in scena pochi giorni fa per lEuropa League, Sarri non ha alcun problema a mettere in campo i suoi preferiti, ben freschi e riposati, seguendo ovviamente il solito 4-3-3. Ecco quindi che tra i pali non mancherà Reina, mentre di fronte allo spagnolo ha recuperato il suo posto in coppia con Koulibaly, Albiol. Maglie confermate anche sulle fasce più esterne, con Mario Rui e Hysaj. Per la mediana ecco che è pronto a ritornare un campo dal primo minuto capitan Hamsik, e con lui non dovrebbe mancare anche i soliti Jorginho e Allan. Nessun dubbio pure in attacco dove i tifosi del San Paolo riabbracciano Dries Mertens, squalificato per lEuropa League: con il belga spazio poi a Callejon e Insigne. 

LE MOSSE DI SEMPLICI

Sarà invece un più coperto 3-5-1-1 la scelta tattica di Leonardo Semplici per la probabile formazione della Spal, naturalmente priva del già citato Mattiello. Ecco quindi che al posto dellex Atalanta dovremmo trovare  titolare Costa, che  con Lazzari saranno il duo che presiederà i corridori più esterni del centrocampo. La mediana poi verrà completata da Viviani in cabina di regia con  Grassi e uno tra Everton Luiz e Schiattarella al suo fianco. Per la difesa  a tre composta di fronte a  Meret  non mancheranno Vicari e Felipe, ma Salamon potrebbe rischiare la maglia a favore di Cionek sulla via del recupero. Nessun dubbio invece per il modulo dattacco: qui Kurtic e Antenucci vestono già le maglia da titolari. 

IL TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 23 Hysaj, 33 Albiol, 26 Kuolibaly, 6 Mario Rui; 5 Allan, 8 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 14 Mertens, 24 Insigne. All Sarri

SPAL (4-3-3): 97 Meret; 21 Salamon, 23 Vicari, 27 Felipe, 29 Lazzari; 25 Everton Luiz, 77 Viviani, 88 Grassi, 33  Costa; 19 Kurtic; 7 Antenucci. All. Semplici. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori